Eurolega 2016/17

Eurolega, Eurocup ma anche Liga ACB, la Bundesliga, il campionato greco e quello turco.
Avatar utente
Gabbo
Il Mago
Messaggi: 7307
Iscritto il: 11/04/2007, 17:18

Re: Eurolega 2016/17

Messaggioda Gabbo » 12/12/2016, 17:58

Milano ogni anno è una situazione tragicomica, mi spiace dirlo.
Cambiano gli interpreti ma leggo sempre le stesse analisi...mi vien da pensare che sia il vertice il problema e non gli interpreti
"Dottor/
Professor/
Truffatore/
Imbroglione"

magician3
Superstar NBA
Messaggi: 754
Iscritto il: 15/04/2014, 0:16

Re: Eurolega 2016/17

Messaggioda magician3 » 13/12/2016, 1:13

Gabbo ha scritto:Milano ogni anno è una situazione tragicomica, mi spiace dirlo.
Cambiano gli interpreti ma leggo sempre le stesse analisi...mi vien da pensare che sia il vertice il problema e non gli interpreti


Diciamo che il duo dirigenziale Proli.Portaluppi non sono proprio delle aquile nelle loro campagne acquisti-cessioni, poi se ci aggiungiamo che il patron Armani ad anni alterni stringe o allenta i cordono della borsa , questo non aiuta i dirigenti e l'allenatore di turno a dare una linea di politica societaria duratura e solida, e senza quella è dura impostare alcunchè( a mio avviso se Armani volesse potrebbe investire nella società tanto quanto le bigs europee, ma fin'ora si è dimostrato restio a farlo, anche se dalle notizie mi risulta che nella sua gestione fin'ora non ci abbia rimesso, ma anzi guadagnato).
La combinazione di questi fattori ha contribuito all'instabilità e al tourbillion di avvicendamenti a cui assistiamo ogni anno, anche se bisogna dire che questo riguarda sopratutto la dimensione europea, perchè in Italia la superiorità da qualche anno è piuttosto netta...
Ma una società e una piazza come Milano non possono fare le semplici comparse in Eurolega, amio avviso...

magician3
Superstar NBA
Messaggi: 754
Iscritto il: 15/04/2014, 0:16

Re: Eurolega 2016/17

Messaggioda magician3 » 18/12/2016, 12:44

CAMBIARE, CAMBIARE, CAMBIARE, forse non solo giocatori, comunque cambiare in fretta, L'eurolega è un DISASTRO...
Kalnietis è in stato confusionale ma non si è imbrocchito tutto di un colpo, Hycman e Radulicja sono discontinui, ma ...
Non sono loro da sostituire: manca un centro intimidatore e una guardia atletica,è di un evidenza indiscutibile.
Tagliare Dragic per far posto a loro; e se Macvan non si riprende , tagliare anche lui, e se la squadra va a picco in eurolega cacciare Repesa.
Sono drastico? Sono sopratutto stufo di queste comparsate in Europa, e non ditemi che il campionato salva la stagione, sono stufo anche di questi ragionamenti...

magician3
Superstar NBA
Messaggi: 754
Iscritto il: 15/04/2014, 0:16

Re: Eurolega 2016/17

Messaggioda magician3 » 22/12/2016, 12:15

Aria di dimissioni per Repesa, la squadra gli fa la fronda , e dato che non si possono licenziare o sostituire 10/ 12 giocatori...
D'altronde il coach ha pesanti responsabilità, dal roster scombinato alla partenza in due anni dei giocatori italiani simbolo Melli e Gentile, alle rotazioni dei giocatori assurde per tempistica e combinazioni, all'incapacità di dare schemi di gioco d'attacco a difesa schierata ...
Naturalmente Repesa è stato scelto da Proli come i giocatori, ma anche nel caso di Proli non si può...
Il problema è trovare un sostituto immediato , a stagione in corso, affidabile, oltre a un paio di cambi nel roster.
Boh!

magician3
Superstar NBA
Messaggi: 754
Iscritto il: 15/04/2014, 0:16

Re: Eurolega 2016/17

Messaggioda magician3 » 29/12/2016, 19:22

Sono combattuto tra il tifare per l'Olimpia perchè vinca l'ultima partita di questo disgraziato girone di eurolega contro lo Zalgiris e augurarmi che Milano perda per evitare tergiversamenti sull'urgente necessità di cambiare allenatore e di acquistare un paio di rinforzi per il roster...
Ho paura che se Mialno dovesse vincere il " manico " della squadra ( Armani/ Proli) rinvierebbe ancora le decisioni spiacevoli ma necessarie da prendere in queste situazioni, e dato che la premiata coppia generalmente non si dimostra molto tempestiva nè oculata nelle sue azioni, la cosa mi preoccupa parecchio.

Avatar utente
wisconsin
Most Valuable Player
Messaggi: 2741
Iscritto il: 18/07/2010, 21:29
NBA Team: italiani + timberwolves
Località: Hudson, Wisconsin (fu Genova)

Re: Eurolega 2016/17

Messaggioda wisconsin » 31/12/2016, 19:29

magician3 ha scritto:Sono combattuto tra il tifare per l'Olimpia perchè vinca l'ultima partita di questo disgraziato girone di eurolega contro lo Zalgiris e augurarmi che Milano perda per evitare tergiversamenti sull'urgente necessità di cambiare allenatore e di acquistare un paio di rinforzi per il roster...
Ho paura che se Mialno dovesse vincere il " manico " della squadra ( Armani/ Proli) rinvierebbe ancora le decisioni spiacevoli ma necessarie da prendere in queste situazioni, e dato che la premiata coppia generalmente non si dimostra molto tempestiva nè oculata nelle sue azioni, la cosa mi preoccupa parecchio.

Problema risolto: Milano ga perso e la dirigenza va avanti con Repesa :mrgreen:
"Rigore e' quando arbitro fischia!" Vujadin Boskov

MPM #9

magician3
Superstar NBA
Messaggi: 754
Iscritto il: 15/04/2014, 0:16

Re: Eurolega 2016/17

Messaggioda magician3 » 05/01/2017, 1:17

wisconsin ha scritto:
magician3 ha scritto:Sono combattuto tra il tifare per l'Olimpia perchè vinca l'ultima partita di questo disgraziato girone di eurolega contro lo Zalgiris e augurarmi che Milano perda per evitare tergiversamenti sull'urgente necessità di cambiare allenatore e di acquistare un paio di rinforzi per il roster...
Ho paura che se Mialno dovesse vincere il " manico " della squadra ( Armani/ Proli) rinvierebbe ancora le decisioni spiacevoli ma necessarie da prendere in queste situazioni, e dato che la premiata coppia generalmente non si dimostra molto tempestiva nè oculata nelle sue azioni, la cosa mi preoccupa parecchio.

Problema risolto: Milano ga perso e la dirigenza va avanti con Repesa :mrgreen:



La cosa si commenta da sola e qualifica da sola la situazione della società Armani; stupisce solo che un imprenditore vincente come Armani si sottoponga a figuracce del genere, lasciando che tutto scorra così...

magician3
Superstar NBA
Messaggi: 754
Iscritto il: 15/04/2014, 0:16

Re: Eurolega 2016/17

Messaggioda magician3 » 05/01/2017, 12:47

Intanto du ex , lasciati andare come niente fosse dopo una stagione strepitosa, fanno i fenomeni: Curtis Jerrels con l'Hapoel di Pianigiani, e Langford ci ha fatti neri qualche settimana fa.
Piove sempre sul bagnato in casa Olimpia....

Avatar utente
wisconsin
Most Valuable Player
Messaggi: 2741
Iscritto il: 18/07/2010, 21:29
NBA Team: italiani + timberwolves
Località: Hudson, Wisconsin (fu Genova)

Re: Eurolega 2016/17

Messaggioda wisconsin » 05/01/2017, 18:13

Non è l'euro lega, ma intanto Sassari batte l'AEK.
Questa champions League è una buffonata o può essere paragonata alla vecchia coppa Korac?
"Rigore e' quando arbitro fischia!" Vujadin Boskov

MPM #9

magician3
Superstar NBA
Messaggi: 754
Iscritto il: 15/04/2014, 0:16

Re: Eurolega 2016/17

Messaggioda magician3 » 06/01/2017, 0:36

wisconsin ha scritto:Non è l'euro lega, ma intanto Sassari batte l'AEK.
Questa champions League è una buffonata o può essere paragonata alla vecchia coppa Korac?


Ti confesso che non ho seguito neanche una partita fin'ora della neonata Champions league,avrei preferito potere seguire Trento o Reggio emilia in Eurocup, ma tant'è ...
La vecchia coppa Korac aveva un suo livello elevato di partecipazione per il fatto che vi concorrevano le seconde, terze e quarte di tutti i campionati europei,visto che alla vecchia coppa dei campioni vi partecipavano sono le vincitrici dei rispettivi campionati nazionali più la detentrice del titolo.
In Eurolega vi partecipano i più potenti club europei e qualche parvenu, tipo l'attuale Olimpia, il che sottrae molte forze allo spezzatino delle altre coppe europee...

magician3
Superstar NBA
Messaggi: 754
Iscritto il: 15/04/2014, 0:16

Re: Eurolega 2016/17

Messaggioda magician3 » 14/01/2017, 0:16

L'Olimpia ha fatto la sua scelta , ha scelto la " premiata coppia" Proli-Repesa e voilà ecco Milano asfaltata e rollata su tutti i campi d'Europa, mentre un'altra coppia Melli Gentile per fortuna riscatta l'onore del basket italiano in Europa.
Quella stessa coppia che unita alla coppia di americani Langford-Jerrels aveva sfiorato l'impresa di qualificarsi alle final four solo tre anni fa.
Un quartetto che costituiva allora l'ossatura della squadra capace di giocare una Eurolega memorabile avendo dei " comprimari" ai quattro, onesti o discreti e nulla più : i Moss -Hackett -Samuels-Lawal.
Quella compagine capace di quella memorabile stagione 2014, fu smantellata nel giro di tre-quattro giorni dal festeggiamento di uno scudetto che mancava da 18 anni , e da allora ha diluviato sull'Armani in Europa.
Non bisogna infatti illudersi coprendosi con la foglia di fico dell'ultimo scudetto in un campionato ormai assai modesto...
Ma non c'è limite alla provvidenza: l'attuale squadra e l'attuale allenatore sono anche capaci di fallire l'obiettivo scudetto se s'impegnano.
Mi chiedo come faccia Patron Armani a sopportare una tale umiliazione e una tale vergogna sul palcoscenico europeo.
CHE SI CACCI REPESA , intanto per iniziare, e poi si prenda un direttore sportivo veramente competente a fine stagione, perchè al peggio non c'è limite...

Avatar utente
Gabbo
Il Mago
Messaggi: 7307
Iscritto il: 11/04/2007, 17:18

Re: Eurolega 2016/17

Messaggioda Gabbo » 14/01/2017, 16:12

Secondo me non è neanche tanto la qualità dei singoli (non ritengo quelli da te citati onesti comprimari) quanto l'amalgama della squadra.
"Dottor/
Professor/
Truffatore/
Imbroglione"

magician3
Superstar NBA
Messaggi: 754
Iscritto il: 15/04/2014, 0:16

Re: Eurolega 2016/17

Messaggioda magician3 » 14/01/2017, 18:27

Gabbo ha scritto:Secondo me non è neanche tanto la qualità dei singoli (non ritengo quelli da te citati onesti comprimari) quanto l'amalgama della squadra.



Potrei risponderti con la famosa " massima" recitata dal presidente dell'allora Catania football club, Massimino, all'osservazione del suo allenatore: "presidente , ci manca l'amalgama".
Massimino rispose: " compriamo anche quello ".
E' chiaro che i cosidetti valori " morali " sono necessari – amalgama, affiatamento, spirito di sacrificio, etc, – ma non credo che siano i valori primari nello sport; per me vengono prima le qualità tecniche, atletiche e di Q. I. sportiva dei singoli, e poi sta al tecnico combinarle con quegli altri.
No, per me è proprio il roster attuale che è inadatto a una tale competizione: potrei citarti almeno tre giocatori che nel loro ruolo non sono in grado di reggere il confronto atletico con i loro pari ruolo in Eurolega ( Dragic, Macavn e Radulicja) sovrastati tanto in difesa che in attacco.
I quattro citati li ho chiamati " onesti comprimari" per differenziare il lro ruolo e valore rispetto agli altri quattro -Langford, jerrels, Gentile e Melli _ vera ossatura di quella squadra "brillantemente" smontata dalla dirigenza Olimpia. I quattro cosidetti comprimari erano tatticamente complementi perfetti ai primi attori , funzionali alle necessità della squadra, e se quel roster non fosse stato sciaguratamente smontato allora ma semplicemente rinforzato in qualche complemento l'Armani avrebbe una squadra tutt'ora competitiva in Eueolega e non ridotta a zimbello della medesima.
Ma tant'è, per programmare saggiamente e con ambizioni ci vuole uno sforzo finanziario del " patron+ competenza del direttore sportivo e allenatore,ma questi requisiti non sono di casa nell'Armani evidentemente...

Avatar utente
Gabbo
Il Mago
Messaggi: 7307
Iscritto il: 11/04/2007, 17:18

Re: Eurolega 2016/17

Messaggioda Gabbo » 14/01/2017, 19:16

Mi citi Radulicja che però con la Serbia sta facendo il suo da qualche anno.
Su Macvan posso anche concordare, Dragic è un po' scostante ma se è stato in NBA non credo sia dovuto solo al fratello :lol: :lol:
"Dottor/
Professor/
Truffatore/
Imbroglione"

magician3
Superstar NBA
Messaggi: 754
Iscritto il: 15/04/2014, 0:16

Re: Eurolega 2016/17

Messaggioda magician3 » 15/01/2017, 3:00

Gabbo ha scritto:Mi citi Radulicja che però con la Serbia sta facendo il suo da qualche anno.
Su Macvan posso anche concordare, Dragic è un po' scostante ma se è stato in NBA non credo sia dovuto solo al fratello :lol: :lol:


Se è per quello anche Macvan ha fatto il suo in nazionale ma il contorno era molto diverso , evidentemente.
Dragic non vale un 'unghia del fratello, è un bluff e la sua esperienza in nba è stata un flop, e neanche in Spagna ha fatto granchè
Giudico questi giocatori da quello che subiscono in Eurolega contro pari ruolo spesso atleti afroamericani dal passato Nba, o europei atletici( L'olimpia aveva Gentile ma l'ha lasciato andare) e il confronto è impietoso....
N. B. potrei citarne altri giocatori Olimpia non al'altezza atleticamene dell'agone europeo, ma preferisco fermarmi qui per carità di patria...


Torna a “Coppe Europee e Campionati Esteri”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti