Stagione Ncaa 2015-16

Chi saranno i nuovi giocatori della Lega nei prossimi anni?
Avatar utente
berrydiberryville
All Star Game
Messaggi: 1136
Iscritto il: 18/01/2011, 22:35
Località: MILANO

Stagione Ncaa 2015-16

Messaggioda berrydiberryville » 03/12/2015, 5:11

Apro in thread specifico sulla stagione visto che l'altro è praticamente solo per gli italiani, di cui non mi interesso.

Mi si permetterà di seguire le avventure du Cheick Diallo, giocatore che nelle mie intuizioni visionarie è stato scelto, sia secondo i giochi del caso: simpatia in primisi, e in secundis movimenti dagli high light.

Stranamente per coincidenza mi sono sintonizzato sul campionato NCAA proprio quando hanno appena dato il via libera al nostro di giocare.

Di NCAA non so nulla mi sembra un casino capirci qualcosa, se non che è un bisness solito americano tra le università più ricche.

Secondo le prospettive ESPN dovrebbe essere una top 10 pick.

Non me ne frega niente del lato tecnico: solo delle sensazioni, come al solito (come quando denver scelse un altro giocatore europeo invece che draymond green...).

Ho visto la partita prima del suo esordio Kansas-Vanderbilt per capire in che squadra sia.

Che dire mi sono divertito tantissimo! tanto che ora mi sa mi dedicherò anch'io a seguire per la prima volta la stagione intera NCAA.

Il divertimento me lo hanno portato i KANSAS, squadra che gioca a mille, squadra che per ora sta nella zona media delle squadre considerate nella top 10 per la vittoria finale.

Diallo gioca le sue prime partite con squadre assai abbordabili. Secondo Self l'allenatore questo lo aiuterà a entrare moderatamente nel mondo NCAA.
Diallo proveniente dal MALI è infatti un freshman.

Si dice che pur non essendo un settepiedi li raggiunge per estensione alare.

Ma andiamo alla sua prima partita, du cui appunto, mi si perdonerà, la spinta a scrivere di NCAA.

Il palazzetto è stracolmo e sulle labbra di tutti si sente il nome di CHEICK....ma giocherà? sarà titolare? quanti minuti?
In realtà SELF aveva già detto che sarebbe partito dalla panca.
Il cronista della FOX mi strappa un sorriso: nemmeno Chamberlaine al suo esordio ricevette una simile caldissima ovazione.

DIALLO paga subito l'emozione, nel primo tempo tenta di strafare, commette un paio di turn-over...

Nel secondo tempo finalmente comincia a sciolgiersi: il ragazzo è un fascio di emozioni! arriva il suo primo punto accompagnato dal boato, ovviamente un DUNK.
Poi il secondo punto un rimbalzo offensivo sul ferro tramutato in canestro, poi arriva il suo primo tiro libero a segno (sbaglierà i successivi 5).

Sbaglia un jumper...è il lavoro che lo aspetta, lui finisce solo al ferro.
Al secondo tentativo mette invece a sorpresa un jumper dalla media.

Poi cominciano le stoppate nell'area...l'energia comincia a fluire e infine:



NOOOO OH OH the malone pose!...vogliamo poi parlare del movimento in post seguente a velocità pazzesca????? quello per cui l'NBA sbava appresso a questo giocatore.....BEH come al solito ci ho azzeccatto....anzi NO ho fatto BINGOOOOOO.

Il ragazzo è questo esplosione di energia primitiva e immediato ricomposizione di immagine di professionista!

SEMPLICEMENTE ELETTRIZZANTE!!!!!!

Come elettrizzante è l'altro freshman SELDON JR l'mvp del torneo di Maui, anche oggi guardia devastante...NBA ready ancora (per poco) fuori dal radar della top 10...pazzesco! (pensare alla penuria in quell'area di Denver...(

Insomma sono contento di seguire Kansas....molto ma MOOOOOLTO di più di quando seguii l'ultimo tratto di Luisville ( quella di Dieng per intenderci)
è vero vinsero il campionato ma non mi ero divertito così tanto!!!

prossimo stop il 9 dicembre.....PERDONATEMI SE DIVENTA UNA SORTA di thread monotematico.

:nba: :nba: :nba: :nba: :nba: :nba: :nba: :nba:

L'altra gara di cartello (questa volta) che ho vista è stata Maryland contro North Carolina-

Da seguire in vista NBA c'era Melo Trimble e Diamond Stone play e centro

North Carolina non ha pezzi pregiati quest'anno...ma giocano con grande tenacia con molti role player

i Tar Heels (NC) vincono sui Terrapins (MA) grazie alla prova spiritata del rientrante Marcus Paige (anche lui alla prima, che strano che ne becco 2 nella stessa notte!, uno che evidentemente fa venire all'allenatore di Carolina un sorriso a 24 denti, avendolo per il secondo anno consecutivo.

Semplicemente il duello con Trimble è stato affascinante e pazzesco....con il futuro NBA a uscirne vincitore nei numeri (la sua miglior prestazione secondo i commentatori) ma non nella sostanza.

Due leader designati con un tiro da 3 impressionante...mi sa che Curry sta riscrivendo come si gioca la NBA.....e di conseguenza la NCAA.

Paige però non ha il fisico NBA...eppure certa leader ship potrebbe essere di curryana memoria (di certo lo è stata in questa singola notte)....vedremo più avanti...oggi il vincitore morale.

FUTURI NBA
Trimble mostra una sicurezza di palleggio e un talento STRABORDANTE sia al tiro che nella visione di gioco (almeno in questa! sono curioso di vedere più in là)....male invece i 2 gorilla dietro ( i commentatori dicono sia un caso).
Stone è ancora ASSAI grezzo...il fisico da gorilla però c'è....manca tutto il resto.

Maryland e North Carolina hanno COMUNQUE mostrato perchè pensano di poter arrivare alle final 4.

Avatar utente
The Huge
Moderatore
Messaggi: 10384
Iscritto il: 07/03/2007, 16:06
NBA Team: Olimpia Milano
Località: Milano
Contatta:

Re: Stagione Ncaa 2015-16

Messaggioda The Huge » 03/12/2015, 10:50

Berry, bellissimo post, sul serio! :approved:

Non te lo voglio chiudere per cui lo lascio aperto, però temo che 2 topic del genere non sopravviverebbero qua, purtroppo ... :(

Secondo me è meglio che riposti quanto hai scritto qui nell'altro topic e andiamo avanti lì. A me, che conosco molto poco storicamente la NCAA, mi interessa moltissimo leggere questi aggiornamenti, e credo verrebbe più semplice in un unico post.

Cmq questo lo lascio aperto, lascio decidere a te. :approved:

Avatar utente
crazycry10
Most Valuable Player
Messaggi: 3280
Iscritto il: 10/03/2008, 21:57
NBA Team: Spurs
Località: Napoli

Re: Stagione Ncaa 2015-16

Messaggioda crazycry10 » 03/12/2015, 12:19

Signori seguite ben simmons!!! Il nuovo lebron!

sembra un gigante tra i bambini
RESISTENZA BELINELLI n.2
RESISTENZA BARGNANI n. 77

Avatar utente
Donato
Most Improved Player
Messaggi: 285
Iscritto il: 19/04/2010, 22:14

Re: Stagione Ncaa 2015-16

Messaggioda Donato » 03/12/2015, 15:32

Grande Berry ... gran post !! :D :D

Un'pò di mie considerazioni sparse su quelli citati ...

Diallo non mi affascina granchè ... è un buon giocatore, sarà fondamentale per Kansas ma non lo vedo strabordante per l'NBA; ha un'ottima attitudine difensiva ma ha dei limiti non indifferenti .... in attacco deve lavorare moltissimo, è indietro in molti aspetti ed anche a livello fisico paga dei centimetri che al livello superiore possono fare la differenza. Non ho alcun dubbio che farà le fortune di Kansas, a loro mancava un giocatore del genere e si è visto contro Vanderblit dove Damian Jones ha banchettato con una prestazione monster però i miei dubbi iniziano quando lo si accosta all'NBA.
Con Selden sfondi una porta aperta, è fuori dai radar in NBA solo perchè nelle precedenti due stagioni non ha fatto vedere granchè in attacco ma ora si sta esaltando e sta diventando il leader di Kansas, giocatore fisicamente d'elite NBA, se conferma questa crescita tecnica che sta evidenziando nelle prime uscite di questa stagione tornerà nei vari mock draft ed anche prepotentemente.
Kansas è una buona squadra, offensivamente divertente da vedere, l'ho vista in due occasioni, purtroppo non nella sconfitta contro Michigan State, a volte un'pò ondivaga ... la danno in Top 5, forse "leggermente" troppo ma sicuramente è una di quelle che sono tenere in considerazione per la vittoria finale.
Maryland vs UNC l'ho vista anch'io .. due ottime squadre, ed anzi UNC secondo me è sottovalutata ... e tutto sommato sono d'accordo sulle tue valutazioni sulla singola partita. Trimble mi piace, non sarà un fenomeno ma farà la sua parte, ha una visione di gioco che ultimamente è sempre più difficile da trovare e sa segnare, è discontinuo ma in NBA ci va, bisogna capire se a metà o a fine primo giro ... Diamond Stone è grezzissimo, fisicamente c'è tutto ciò che serve ma gli servirà tempo e quindi credo che sia impossibile vederlo in NBA entro un paio di anni (o quantomeno, potrebbe essere possibile ma non sarebbe la scelta giusta, secondo me) ... ha molto spesso problemi di falli ed in queste prime apparizioni non ha propriamente brillato, ha bisogno di tempo.
Su Paige invece son convinto che in NBA ci và, offensivamente può dare una mano poi ovviamente ha dei limiti che al piano di sopra si evidenziano sempre di più ma un ruolo dalla panchina a dare punti e spinta offensiva non vedo perchè il buon Paige non ce lo possa avere. E approposito di North Carolina per la prossima ti segnalo di fare attenzione a Justin Jackson (grosso, ottima visione di gioco, peccato che sia incostante e deve migliorare nel tiro), un altro che nel giro di uno/due anni sbarcherà in NBA.

P.s. Su Simmons poco da dire, fenomeno. :oops:

Avatar utente
berrydiberryville
All Star Game
Messaggi: 1136
Iscritto il: 18/01/2011, 22:35
Località: MILANO

Re: Stagione Ncaa 2015-16

Messaggioda berrydiberryville » 04/12/2015, 4:03

Vista or ora la partita del 2 dicembre Michigan State Spartans - Louisville Cardinals

Gli Spartans forti della futura scelta numero 1, alias Valentine contro i ragazzi di Pitino qualche anno fa campione NCAA.

Partita nel primo tempo tiratissima con le difese che hanno la meglio. Nel secondo invece scoppiettante e piena zeppa di giocate high-light.

Si dice che gli Spartans facciano del fisico la lora arma principale, condita da buone percentuali da 3.

Effettivamente è stato ESATTAMENTE così, che più da copione non si può...

Il giocatore che più mi ha impressionato è stato Valentine, nel primo tempo ha sofferto tantissimo i raddoppi, nel secondo anche, ma uno che non perde MAI la testa così....INCREDIBILE :shock: questo sposta qualcosina ai piani superiori...altro che....
Non solo non perde la testa, ma continua a giocare a tutto campo, mostrando una completezza fenomenale, non a caso è di copertina le chiamate che riceve da Magic....rimane il fatto che non mi eletrizza.
Men che meno gli Spartans con il loro gioco ruvido che gravida all'ancora difensiva di Costello (e Valentine), e al tiro da 3 delle guardie (Che non difendendo hanno fatto impazzire Izzo il loro coach!)

D'altro lato invece due guardie interessantissime come Lee e Lewis, entrambi giocatori divertentissimi e da applausi che hanno dovuto sopperire inutilmente alla rozzezza dei centrali, oggi a dir poco fallimentari.
In sede di commento comunque pensano che questa Luisville possa regalare delle sorprese da outsider. (sopratutto perchè i centrali di Izzo sono SEMPRE DA NBA...certo i 2 africani ne devono fare di strada....)

Avatar utente
berrydiberryville
All Star Game
Messaggi: 1136
Iscritto il: 18/01/2011, 22:35
Località: MILANO

Re: Stagione Ncaa 2015-16

Messaggioda berrydiberryville » 08/12/2015, 23:32

si brevemente: ho avuto occasione di vedere giocare Simmons, in effetti è un valentine versione 2.0
l'unico difetto è una certo bullismo che me lo fa detestare, la squadra gioca lentissima è un incubo.

l'unica squadra che mi sta facendo divertire sono i kansas, la lora seconda con il maliano, contro i cervelloni di Harvard è stata dura, squadra che comincia a investire su talenti dal fisico NBA ready, se non facessero così tanti turn-over sarebbero tra le favorite, i centrali mi sono sembrati tanta roba.

DelusiOne cocente per Diallo, che effettivamente è stato soverchiato dall'altezza degli avversari, sia davanti che dietro: panchinato senza riserve, sono ricorsi ai senior, che pur tra mille difficoltà hanno portato la gara a casa.
Ennesima prova buona di Seldon, che limitato dai falli, è uscito dal ritmo gara, ha sopperito con assist di grande intelligenza.

Certo una parolina la meriterebbe anche il loro eccezionale play, che si dice incavolato per la poca attenzione: scriccio! dopo i fallimenti in sequenza dei play dagli ultimi draft, credo che ora l'altezza la si guardi eccome!!!! comunque ne riparleremo.

Tra le partite viste Kansas mi sembra la squadra più divertente! qualcuno sa dirmi se ce ne sono altre che giocano il run and gun?

Avatar utente
Donato
Most Improved Player
Messaggi: 285
Iscritto il: 19/04/2010, 22:14

Re: Stagione Ncaa 2015-16

Messaggioda Donato » 14/12/2015, 17:00

berrydiberryville ha scritto:
Tra le partite viste Kansas mi sembra la squadra più divertente! qualcuno sa dirmi se ce ne sono altre che giocano il run and gun?


Oklahoma, Butler, Purdue, Kansas, Indiana, Miami son tutte squadre piacevoli da vedere sotto questo punto di vista.

Avatar utente
berrydiberryville
All Star Game
Messaggi: 1136
Iscritto il: 18/01/2011, 22:35
Località: MILANO

Re: Stagione Ncaa 2015-16

Messaggioda berrydiberryville » 15/12/2015, 23:16

Donato fra quelle elencate, praticamente mi mancano tutte: mi sono soffermato su quelle dove vi sono i futuri talenti NBA, per ora tutte bocciate.

Prossima tappa Oklahoma, dicono che sia sorprendente...vedrò.

Intano Kansas è diventata numero 2 della lega.


C'è da dire che Diallo gioca poco, kansas è profondissimoa. Inoltre lui come dicono i commentatori boffonchiando è ancora ROOOUGH

Rimane il fatto che nei momenti di crisi (per es. contro Oregon State, del figlio di "radio" Payton) , c'è un solo giocatore che sposta la squadra di peso:

Frank Mason III....un play che forse non giocherà nella NBA...eppure questo ha un talento e una forza interiore che gli altri non hanno.

Per fare un esempio Kemba Walker o Russ Smith hanno ottenuto i loro bei contratti all'epoca...ma questo Mason gli è superiore in tutto!!!!

Ancora note strabilianti dalla futura star NBA Wayne Selden Jr. che tira con un irreale 60% da 3.... :shock: :shock: :shock:

ancora una volta co-mvp insieme a mason...esattamente come nel torneo ospitato alle hawaii. (sempre e solo loro 2)

Brannen Greene invece mi è apparso dal radar solo ora, ha problemi di comportamento, ma tira col 90% da 3....(8/9 in stagione) :shock: :shock: :shock:

Inutile dire che Kansas è la prima per triple segnate....(e che golden state ha cambiato le regole del gioco...ahimè!)

Avatar utente
berrydiberryville
All Star Game
Messaggi: 1136
Iscritto il: 18/01/2011, 22:35
Località: MILANO

Re: Stagione Ncaa 2015-16

Messaggioda berrydiberryville » 22/12/2015, 16:16

Continua la marcia trionfale di Kansas (8-1) che questa volta non soffre sotto le plance i Grizzlies (4-5), Diallo dentro un pò prima del solito, ma anche questa volta non riesce ad incidere, nè in attacco nè in difesa dove continua a saltare come un grillo impazzito, caricandosi di falli ad ogni finta avveraria.

La futura SUPER_STAR Selden invece continua a dominare, e quando non entrano i tiri da 3 come nell'occasione, ecco che arrivano i drive al canestro, perfetti per tempismo e impressionanti per atletismo sfoggiato.

Mason questa volta non ha dovuto innescare la quinta, e ha viaggiato tra la terza e la quarta marcia.

Perry Ellis invece il centrale su cui Self, l'allenatore, si sta costruendo la reputazione, ha dominato facilmente sempre con il suo gioco controllato e dinamico.

Avatar utente
berrydiberryville
All Star Game
Messaggi: 1136
Iscritto il: 18/01/2011, 22:35
Località: MILANO

Re: Stagione Ncaa 2015-16

Messaggioda berrydiberryville » 24/12/2015, 12:12

La vittoria su San Diego dovrebbe aver portato Kansas alla numero 1 nazionale.(devo controllare)

Doveva essere una partita difficile, invece i Kansas nonostante Selden fosse fuori per problemi di falli ha vinto tranquillamente, prova notevole di Ellis, in generale dei centri seniror(ne hanno 5!!!)

Per Diallo sono poche le chance di farsi notare, per lo meno in attacco oggi preciso, invece in difesa non si sta dimostrando affatto un rim protector, anche oggi anzi disastroso.

Mi sa che il gioco dei dadi stavolta non mi ha premiato. :(

Donato ho visto Oklahoma batterre a fatica Creighton, certo sono veloci e l'all american Hield mi ha veramente entusiasmato, ma il gioco è confusionario e totalmente fisico, non li vedo per la corsa al titolo.

Prossima tappa le guardie del Texas, che dicono sia fortissime. Dovrei anche vedere se Iowa ha un gioco realmente superiore a Kansasa come dicono.

Perchè non provi a fare un riassunto anche tu della situazione?

Avatar utente
Donato
Most Improved Player
Messaggi: 285
Iscritto il: 19/04/2010, 22:14

Re: Stagione Ncaa 2015-16

Messaggioda Donato » 24/12/2015, 23:08

berrydiberryville ha scritto:La vittoria su San Diego dovrebbe aver portato Kansas alla numero 1 nazionale.(devo controllare)

Doveva essere una partita difficile, invece i Kansas nonostante Selden fosse fuori per problemi di falli ha vinto tranquillamente, prova notevole di Ellis, in generale dei centri seniror(ne hanno 5!!!)

Per Diallo sono poche le chance di farsi notare, per lo meno in attacco oggi preciso, invece in difesa non si sta dimostrando affatto un rim protector, anche oggi anzi disastroso.

Mi sa che il gioco dei dadi stavolta non mi ha premiato. :(

Donato ho visto Oklahoma batterre a fatica Creighton, certo sono veloci e l'all american Hield mi ha veramente entusiasmato, ma il gioco è confusionario e totalmente fisico, non li vedo per la corsa al titolo.

Prossima tappa le guardie del Texas, che dicono sia fortissime. Dovrei anche vedere se Iowa ha un gioco realmente superiore a Kansasa come dicono.

Perchè non provi a fare un riassunto anche tu della situazione?
Per problemi di PC ho dovuto un'pò allentare la presa nelle ultime due settimane ma comunque non condivido pienamente su Oklahoma ... li vedo bene, non sono i favoriti per il titolo e non lo saranno ma insomma possono veramente essere la sorpresa della stagione .... è una squadra che mi dà tanto l'idea che se azzecca la "run" al torneo può vincerlo come può anche uscire al secondo turno, dovessi buttare due euro con una scommessa di "puro cuore" andrei su di loro ... Iowa State l'ho vista poco quest'anno ma da quel poco che ho visto non mi sembra tutto questo granchè (ovviamente sempre in ottica favorite, sennò ovvio che sia una gran bella squadretta).
Michigan State è la favorita d'obbligo, è solida, è la #1 però è classica seed1 che al torneo di strada ne fà ma non la vedo vincente nonostante sulla carta è quella meno pagata ... ma è un'impressione mia, siamo ancora nella prima parte di stagione e le conference maggiori ancora devono iniziare.
Poi occhio a non dare per morta Maryland, se ingranano un paio di giocatori questi son degli outsider di prima categoria ... Villanova è in calo ma è una squadra che non vorrei mai incontrare, non so se l'aggettivo "rognosa" rende l'idea ... poi io son innamorato di Gonzaga ma per ora stanno andando sotto le aspettative.

Avatar utente
Donato
Most Improved Player
Messaggi: 285
Iscritto il: 19/04/2010, 22:14

Re: Stagione Ncaa 2015-16

Messaggioda Donato » 06/01/2016, 1:40

Scontro attesissimo che non ha deluso le attese, dopo le ultime difficoltà di troppo di Michigan State erano loro due a contendersi il titolo (momentaneo ovviamente) di miglior squadra della nazione ... Kansas vs Oklahoma.

Se avete tempo guardatevela, "appassionante" ed "incredibile" non rende l'idea, molto di più.

3 overtime, 109-106 ... il signor Buddy Hield (buon giocatore, prospetto NBA, abilità offensiva innata ma molto molto difficilmente sarà una star al piano di sopra) ne piazza 46 (si, quaratasei !!) con 8 triple, 8 rimbalzi e 7 assist.

Una spot per la pallacanestro.

Qua gli HL :

Avatar utente
berrydiberryville
All Star Game
Messaggi: 1136
Iscritto il: 18/01/2011, 22:35
Località: MILANO

Re: Stagione Ncaa 2015-16

Messaggioda berrydiberryville » 06/01/2016, 4:35

Donato finita di vedere ora.

Hield irreale!!

Chi invece ha deluso le aspettative è stato di nuovo Selden che si è caricato di falli.

Certo Ellis ha dei movimenti in post che non vedo se non in Duncan e ...appunto!

Il fatto è che il cuore pulsante di Kansas è stato per la terza volta consecutiva ancora lui MASON JR....questo piccoletto senza pretese NBA...questa volta ha marcato Hield in una maniera fantastica, ha pagato lo scotto in attacco come prevedibile, ma la sua difesa alla "DELLA VEDOVA" mi ha sorpreso eccome!!
Un piccolo grande uomo veramente!!!


Perchè Hield non sfonda ai piani superiori??

Penso alla "mia" Denver e alla profusione di mezze seghe come guardia negli ultimi anni.
Voglio dire mica sarà Harris migliore di Hield?????'

No secondo me questo sfonda in NBA, d'altronde insieme a Simmons e Valentine è considerato alla volata di miglior giocatore NCAA.

Poi ripeto secondo me Valentine ha anche la testa!!!

Stasera intanto mi sembra Valentine contro Simmons OH OH OH....! A domani che me le guardo sempre in "differita"!!

In che senso le maggiori conference devono iniziare? intanto la schedule di Kansas si fa interessante, finalmente le migliori cominiciano a sfidarsi tra di loro!!!!

AH proposito Diallo non s'è visto!!!(tranne 2 minuti in cui ha piazzato una stoppata pazzesca....tranne che la giocata dopo ancora a saltare come un ED DAVIS qualsiasi senza senso!!! :lol: )

Mi sa che l'anno prossimo resta in NCAA, evidentemente il coach non lo lascerà andar via!! :lol2:

Avatar utente
berrydiberryville
All Star Game
Messaggi: 1136
Iscritto il: 18/01/2011, 22:35
Località: MILANO

Re: Stagione Ncaa 2015-16

Messaggioda berrydiberryville » 07/01/2016, 0:36

Non era Contro michigan ma contro kentucky

una delle favorite perenni.

Sincermante però Kentucki deludente oltre ogni dire...Labissierre è persino peggio di Diallo!!!! :azz:

D'altra Simmons dimostra proprio di non avere la testa e si carica di falli per la seconda volta.

Sono sempre gli sconosciuti del mondo collegge a fare la differenza, per LSU il rientro di Victor sembra ribaltrare tutti i pronostici: LSU può ancora rientrare nel lotto finale della march madness (o almeno credo, io le regole mica le ho capite! mi fido dei commentatori espn).

Nello scontro tra star vince comunque Simmons contro Murray (buono ma per nulla incisivo), che negli ultimi 3 minuti fa vedere che razza di giocatore abissale può essere!!!

Non capisco invece come mai ognuno ha la sua mappa scouting...qui dicono Valentine alla 9 e Hield alla 7.....MAH!!! alla seconda.

Avatar utente
Donato
Most Improved Player
Messaggi: 285
Iscritto il: 19/04/2010, 22:14

Re: Stagione Ncaa 2015-16

Messaggioda Donato » 07/01/2016, 2:45

berrydiberryville ha scritto:
Perchè Hield non sfonda ai piani superiori??

Penso alla "mia" Denver e alla profusione di mezze seghe come guardia negli ultimi anni.
Voglio dire mica sarà Harris migliore di Hield?????'

No secondo me questo sfonda in NBA, d'altronde insieme a Simmons e Valentine è considerato alla volata di miglior giocatore NCAA.

La taglia, il fisico, la difesa ... tecnicamente è ineccepibile, offensivamente una furia ma qualche limite ce l'ha.
Poi bisogna capire cosa intendiamo per "sfondare", Hield in NBA ci andrà, farà vincere delle partite, metterà punti e statistiche importanti ma non so se un giorno potrò vederlo all'All-Star Game ecco ... sarà un ottimo/buon giocatore, stella no.
Non è molto alto, ci sono guardie in NBA molto più fisiche al giorno d'oggi ed in difesa non è osceno ma rivedibile sicuramente ... lo vedo più come un giocatore alla Jamaal Crawford, scorer (magari dalla panchina) piuttosto che da franchise player alla Harden.
berrydiberryville ha scritto:
In che senso le maggiori conference devono iniziare? intanto la schedule di Kansas si fa interessante, finalmente le migliori cominiciano a sfidarsi tra di loro!!!!

AH proposito Diallo non s'è visto!!!(tranne 2 minuti in cui ha piazzato una stoppata pazzesca....tranne che la giocata dopo ancora a saltare come un ED DAVIS qualsiasi senza senso!!! :lol: )

Mi sa che l'anno prossimo resta in NCAA, evidentemente il coach non lo lascerà andar via!! :lol2:

Perchè tutte le squadre di Division I si dividono in Conference, ne sono una trentina e possono avere dalle 8 alle 15 squadre (più o meno) ... poi ovviamente ci sono Conference "minori" in cui i contenuti tecnici sono limitati ed in cui la miglior squadra è (ad esempio) la 150° della nazione e Conference con più prestigio (e penso magari alla Sec, Big East etc...) dove magari su 10 squadre 8 sono fra le prime 100 e tre/quattro fra le migliori 25.
Tradizionalmente le partite di Conference iniziano a dicembre per quelle più "scarse" e fra dicembre e gennaio per quelle più importanti, ovvero quelle a cui mi riferivo nel post precedente.

berrydiberryville ha scritto:
Sincermante però Kentucki deludente oltre ogni dire...Labissierre è persino peggio di Diallo!!!! :azz:

Labissierre delusione vera ... Diallo si sapeva che poteva avere delle difficoltà (anche se io mi aspettavo potesse dare un apporto leggermente migliore anche se non lo considero un buon giocatore) ma Skal doveva essere un crack e sta deludendo tanto ... leggerino, spesso avulso dal gioco, l'upside c'è e si vede ma deve lavorare tanto, dichiararsi subito secondo me non è la scelta adatta per lui.


berrydiberryville ha scritto:
Sono sempre gli sconosciuti del mondo collegge a fare la differenza, per LSU il rientro di Victor sembra ribaltrare tutti i pronostici: LSU può ancora rientrare nel lotto finale della march madness (o almeno credo, io le regole mica le ho capite! mi fido dei commentatori espn).

Nello scontro tra star vince comunque Simmons contro Murray (buono ma per nulla incisivo), che negli ultimi 3 minuti fa vedere che razza di giocatore abissale può essere!!!

Non capisco invece come mai ognuno ha la sua mappa scouting...qui dicono Valentine alla 9 e Hield alla 7.....MAH!!! alla seconda.
Per qualificarsi alla march madness puoi fare due cose :
1 - Vincere il torneo di Conference che si tiene al termine della stessa (non impossibile ma difficile per LSU considerando la contemporanea presenza nella SEC di Kentucky, South Carolina e Texas A&M)
2 - Essere invitato dalla NCAA che deve scegliere fra le non vincenti dei tornei (ovvero 200/250) le 36 più meritevoli rimaste fuori

Per riguarda le "mappa scouting" o i mock draft ora sono quasi completamente inutili, la parte cruciale della stagione è appena iniziata, non si sa che si dichiarerà e chi meno e soprattutto hanno considerazione zero gli europei o international che siano, questi più si avvicina al draft e più iniziano a salire di quotazione, basti pensare a Porzingidis dei Knicks l'anno scorso o anche ai nostri tre moschettieri Bargnani, Belinelli e Gallinari ... vado a memoria ma se non sbaglio il Beli a inizio anno era dato a metà/fine secondo giro (poi alla 18), il Gallo verso fine primo giro (poi piena lottery) e il Mago non ricordo ma sicuramente non era dato fra i primissimi.


Torna a “Mock Draft NBA e campionato NCAA”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite