Stagione NBA 2017-18

Le franchigie in cui non militano i nostri giocatori.
Avatar utente
wisconsin
Most Valuable Player
Messaggi: 2678
Iscritto il: 18/07/2010, 21:29
NBA Team: italiani + timberwolves
Località: Hudson, Wisconsin (fu Genova)

Re: Stagione NBA 2017-18

Messaggioda wisconsin » 15/05/2018, 23:29

Non l'ho visto. Se Houston gioca sempre con le ISO allora la serie e' gia' in mano a GS.
"Rigore e' quando arbitro fischia!" Vujadin Boskov

MPM #9

Avatar utente
wisconsin
Most Valuable Player
Messaggi: 2678
Iscritto il: 18/07/2010, 21:29
NBA Team: italiani + timberwolves
Località: Hudson, Wisconsin (fu Genova)

Re: Stagione NBA 2017-18

Messaggioda wisconsin » 17/05/2018, 13:56

Warriors asfaltati ieri. La difesa di Houston deve aver fatto qualcosa di giusto perche' GS e' rimasta sotto i 90 punti fino a prima del garbage time. In attacco tanti erano in giorno di grazia e non so se si ripetera', ma se riescono a rimanere cosi' concentrati in difesa hanno una speranza.
"Rigore e' quando arbitro fischia!" Vujadin Boskov

MPM #9

Jeeves
Superstar NBA
Messaggi: 892
Iscritto il: 21/10/2010, 9:22

Re: Stagione NBA 2017-18

Messaggioda Jeeves » 18/05/2018, 8:38

Niente da dire, i Rockets difendono sul serio. Chiaro che poi non faranno sempre 130 punti...
E comunque il Barba si è tirato un bel 3 su 15 dall'arco, non può che migliorare.
Spero che ce la facciano, più che altro per Paolo Cristoforo, che se lo merita veramente.
RESISTENZA BELINELLI N. 15

Avatar utente
wisconsin
Most Valuable Player
Messaggi: 2678
Iscritto il: 18/07/2010, 21:29
NBA Team: italiani + timberwolves
Località: Hudson, Wisconsin (fu Genova)

Re: Stagione NBA 2017-18

Messaggioda wisconsin » 18/05/2018, 16:00

e per Durant, che non se lo merita ;)
"Rigore e' quando arbitro fischia!" Vujadin Boskov

MPM #9

Avatar utente
berrydiberryville
All Star Game
Messaggi: 1136
Iscritto il: 18/01/2011, 22:35
Località: MILANO

Re: Stagione NBA 2017-18

Messaggioda berrydiberryville » 20/05/2018, 18:34

Breve flash su questi tristissimi playoff figli di un annata sub sub sub par del mondo NBA,

Vedere Boston dominare le prime 2 gare con quei giocatori scarsi che si ritrova ha del ridicolo.

Le Bron dopo aver consumato su Toronto, la squadra migliore e più equilibrata, la sua IRA d'ACHILLE, si è preso una pausa.

La vittoria di gara 3 su Boston dice però in maniera più giusta come stanno le cose.

LeBron non è quello STELLARE della scorsa stagione, che perà finì la benzina PROPRIO in finale.

In questi Play off, sebbene il rating di uso sia ai massimi di carriera, mi sembra molto meno coinvolto (il che è tutto dire, perchè la differenza tra lui e il resto della NBA è già così terrorizzante). Forse veramente sta cercando dei diversivi per la finale.

Finale che sarà con i Golden State... (dico Cavs sperando nella dignità di LOVE e THOMPSON sopratutto, che va e viene, e sperando che JR SMITH si accenda un pò più spesso, inspiegabile Lance Junior...ai Lakers una certezza, con i CAVS un fantasma... :( )

Il punto non è tanto sul sistema di gioco, GW la fa girare, Huston gioca sulla matematica del punteggio.

Il punto è che Draymond Green fa dei fallacci assurdi, un giocatore sporco, che sta inquinando il basket in generale.

La sua dichiarazione che in gara 3 "romperà le ossa a qualcuno", è DELIRANTE, quanto è DELIRANTE che non venga MAI ESPULSO, e ora addirittura si accettino certe sue uscite.....

Sinceramente quando vedo CP3, la sua determinazione, la sua concentrazione, non posso che tifare per lui.

Ma appunto se poi permettono a Green di rimanere sul parquet....è la fine.

GW non ha la stessa voglia di Huston, non sono nelle corde di quei giocatori.

Vedere Ariza e Tucker e CP3 dall'altra......appunto rimane solo Draymond a cui mi fa sempre impressione come Durant sembri la sua "puttanella".


Insomma uno schifo!

L'unica cosa bella è stata la matricola dei Jazz, fenomenale in quanto a reggere l'urto dell'importanza dei PO.
Da solo e senza Rubio è riuscito persino a giocare fuori ruolo da Point Guard pura....FENOMENALE MITCHELL!

Poi certo di là c'era CP3 in missione...

Avatar utente
wisconsin
Most Valuable Player
Messaggi: 2678
Iscritto il: 18/07/2010, 21:29
NBA Team: italiani + timberwolves
Località: Hudson, Wisconsin (fu Genova)

Re: Stagione NBA 2017-18

Messaggioda wisconsin » 24/05/2018, 16:53

Houston mostra carattere e recupera il fattore campo. Chris Paul e' l'uomo che fa la differenza in questa serie: con lui Houston ce la fara;, ma senza di lui la vita e' troppo facile per GS che non deve difendere cosi' duramente ed e' piu' rilassata in attacco.
Ora speriamo che Houston vada sul 3-2 altrimenti e' finita.
Boston fa il suo lavoro in casa, Tatum diventa il primo rookie in 40 anni a fare almeno 300 punti nei PO alla prima stagione, e se riuscissero a non farsi massacrare nel primo tempo a Cleveland (come successo in gara 3 e 4) avranno una grossissima possibilita' di eliminare il Labbrone ed evitargli l'ottava finale consecutiva.
Staremo a vedere, ma una finale Houston-Boston non sarebbe male (ed eviteremo un'altro schifo come l'anno scorso).
"Rigore e' quando arbitro fischia!" Vujadin Boskov

MPM #9

sirio82
Rookie Wall!
Messaggi: 178
Iscritto il: 17/01/2009, 13:56
Località: Trapani

Re: Stagione NBA 2017-18

Messaggioda sirio82 » 24/05/2018, 18:16

In una ipotetica finale houston cleveland vedo favorito il Labbrone

Avatar utente
wisconsin
Most Valuable Player
Messaggi: 2678
Iscritto il: 18/07/2010, 21:29
NBA Team: italiani + timberwolves
Località: Hudson, Wisconsin (fu Genova)

Re: Stagione NBA 2017-18

Messaggioda wisconsin » 25/05/2018, 18:07

Vittoria importantissima per Houston, ma tegolaccia sulla testa con l'infortunio di Chris Paul (ischio-crurali, non si sa ancora la severita').
Fantastico Paul che segna una tripla impossibile in faccia a Curry e poi fa il "shimmy-shake" fissandolo :alcool:
Interessante pero' vedere che con Paul in campo (con o senza Harden), Houston ha una differenza punti negativa, mentre con CP in panchina i Rockets hanno punti in attivo. Boh...
Comunque spero che diano tutto per vincere a GS: non riuscirei a sopportare un'altra finale coi Warriors. E gli arbitri devono fischiare i falli a Gree, e dargli il flagrant quando Hardend gli schiaccia sulla faccia e quello lo spinge a terrra in fase di atterraggio!
"Rigore e' quando arbitro fischia!" Vujadin Boskov

MPM #9

Avatar utente
PolBodetto
Superstar NBA
Messaggi: 633
Iscritto il: 21/11/2014, 12:42
NBA Team: Spurs
Località: Karlsruhe, Germania, Europa

Re: Stagione NBA 2017-18

Messaggioda PolBodetto » 28/05/2018, 13:27

Mannaggia la miseria, ancora Labbrone in finale! Ma non ci si riesce prorpio a liberare di qusto incubo, al quale bisona peraltro riconoscere di aver compiuto l´ennesimo miracolo, portando il Team "Scappati di casa" in finale ancora una volta..
Manca solo che ci vdano pure i warriors e spengo la NBA fino al draft.. :azz:
Ama, e fa ciò che vuoi

Avatar utente
wisconsin
Most Valuable Player
Messaggi: 2678
Iscritto il: 18/07/2010, 21:29
NBA Team: italiani + timberwolves
Località: Hudson, Wisconsin (fu Genova)

Re: Stagione NBA 2017-18

Messaggioda wisconsin » 29/05/2018, 13:45

PolBodetto ha scritto:Mannaggia la miseria, ancora Labbrone in finale! Ma non ci si riesce prorpio a liberare di qusto incubo, al quale bisona peraltro riconoscere di aver compiuto l´ennesimo miracolo, portando il Team "Scappati di casa" in finale ancora una volta..
Manca solo che ci vdano pure i warriors e spengo la NBA fino al draft.. :azz:


Allora spegni che ti chiamo quando inizia il draft :azz:

Che palle!
"Rigore e' quando arbitro fischia!" Vujadin Boskov

MPM #9

Avatar utente
PolBodetto
Superstar NBA
Messaggi: 633
Iscritto il: 21/11/2014, 12:42
NBA Team: Spurs
Località: Karlsruhe, Germania, Europa

Re: Stagione NBA 2017-18

Messaggioda PolBodetto » 29/05/2018, 17:15

L'hai detto, che due maroni.. da un lato quais meglio cosí, mi rispamio anche solo la tentazione di guadare partite alle 3 del mattino per passare poi due giorni in coma, per´ribadisco, che due maroni!!! :( :(
Pazienza, almeno posso vedere i playoff del campionato francese, la settimana scorsa ho visto lo Strasburgo dal vivo, non che fosse uno spettacolo eccelso ma insomma megli che niete!
Fa niente, ci risentiamo verso il draft se non direttmaente quando iniziano i fuochii artificiali del mercato- come finirá la telenovela Kawhi ???
Ama, e fa ciò che vuoi

Avatar utente
wisconsin
Most Valuable Player
Messaggi: 2678
Iscritto il: 18/07/2010, 21:29
NBA Team: italiani + timberwolves
Località: Hudson, Wisconsin (fu Genova)

Re: Stagione NBA 2017-18

Messaggioda wisconsin » 29/05/2018, 18:57

PolBodetto ha scritto:L'hai detto, che due maroni.. da un lato quais meglio cosí, mi rispamio anche solo la tentazione di guadare partite alle 3 del mattino per passare poi due giorni in coma, per´ribadisco, che due maroni!!! :( :(
Pazienza, almeno posso vedere i playoff del campionato francese, la settimana scorsa ho visto lo Strasburgo dal vivo, non che fosse uno spettacolo eccelso ma insomma megli che niete!
Fa niente, ci risentiamo verso il draft se non direttmaente quando iniziano i fuochii artificiali del mercato- come finirá la telenovela Kawhi ???

Comincio a pensare che non ci fosse una telenovela particolare: ha capito che non si sarebbe andati da nessuna parte quest'anno e ha deciso di riprendersi del tutto (complice Pop e front office). Se lo tradano rimango sopreso.

Io mi guardo gara 1 per capire se ne vale la pena: l'anno scorso feci la stessa cosa e spensi la TV a meta' del terzo quarto, schifato. Non guardai nessun'altra partita di uno squallido 4-1.
Spreo che Cleveland faccia il miracolo perche' l'idea di vedere Durant con 2 anelli e Draymond Green con 3 mi raccapriccia, specie perche' KD rinnoverebbe di sicuro con GS e finiscono i giochi.
"Rigore e' quando arbitro fischia!" Vujadin Boskov

MPM #9

sirio82
Rookie Wall!
Messaggi: 178
Iscritto il: 17/01/2009, 13:56
Località: Trapani

Re: Stagione NBA 2017-18

Messaggioda sirio82 » 01/06/2018, 9:46

Labbrone ne mette 51 e la vince quasi da solo...... pensa se avesse un paio di compagni all'altezza oltre a Love.
Per me non sarà mai Jordan (lacrimuccia!) e non l'ho mai amato, però quest'anno l'ho rivalutato tantissimo e posso togliermi solo il cappello sia che vince sia che perda.

Avatar utente
wisconsin
Most Valuable Player
Messaggi: 2678
Iscritto il: 18/07/2010, 21:29
NBA Team: italiani + timberwolves
Località: Hudson, Wisconsin (fu Genova)

Re: Stagione NBA 2017-18

Messaggioda wisconsin » 02/06/2018, 16:43

Due episodi hanno deciso l'esito della partita: uno sfondamento nettissimo di Durant su James riveduto e convertito (a torto) in fallo di Lebron sul 102-100 per i Cavs con 50 o meno secondi di gioco rimasti; la cagata del millennio di JR Smith (e chi sennò), che vi invito a cercare su YouTube perché non ci sono parole per descriverla.
"Rigore e' quando arbitro fischia!" Vujadin Boskov

MPM #9

Avatar utente
PolBodetto
Superstar NBA
Messaggi: 633
Iscritto il: 21/11/2014, 12:42
NBA Team: Spurs
Località: Karlsruhe, Germania, Europa

Re: Stagione NBA 2017-18

Messaggioda PolBodetto » 02/06/2018, 17:04

La cosa piu' divertente dell'ennesima cagata di JR e' la faccia che fa appena finita la partita, una faccia da "ma non stavamo vincendo?? Perche' nessuno si complimenta con me e Lebron mi guarda male?"
Certo ci vuole della testa per non sapere il punteggio, considerato quando tabelloni e display ci sono ormai nei palapsort..
Ama, e fa ciò che vuoi


Torna a “Altre squadre NBA”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite