Amedeo in America: High School e College

Amedeo torna in Italia con Brescia: sarà la stagione del rilancio?
Avatar utente
Charles
Most Valuable Player
Messaggi: 3311
Iscritto il: 14/03/2007, 0:15
NBA Team: Jazz - Wolves - Clippers
Località: San Donà di Piave (Ve) / Padova
Contatta:

Re: Amedeo in America: High School e College

Messaggioda Charles » 22/04/2012, 19:20

REDDEN ha scritto:
Charles ha scritto:
REDDEN ha scritto:ovvio che la nazionale non dovrebbe andare a suo discapito ma non è neanche cosi matematica che tutte le nazionali siano composte da collegiali...la Germania ne aveva 3 per esempio ma cosa c'entra?
ogni volta c'è una carovana di scout e fare la differenza comunque porta punti nei blocchetti degli scout...è una concomitanza di elementi e fare bene a livello europeo è comunque importante..
comunque parliamo d'aria..mi sembra evidente che non ci andrà...purtroppo..
quest'anno punteremo sugli under 18


Eh? Non ho capito cosa volevi dire.

Ovvio che sono presenti scout, ci mancherebbe altro.
Può essere importante quanto vuoi, ma, ripeto, è molto ma molto più importante giocare bene 3 partite al college che fare una competizione.. Soprattutto se sono soltanto europei.

Per fare un esempio, gli USA ai Mondiali u19 si sono presentati con una nazionale oltre il limite del ridicolo. Immagina quanto può contare per loro!



si ma a quei mondiali non c'è uno scout che non si sia masturbato con valanciuonas :lol:


Tu lo sai vero che i Mondiali sono avvenuti DOPO il draft e quindi DOPO che Valanciunas era stato scelto? :lol:

Fischi per fiaschi.
Ha spiegato bene Palerio!
Do you believe in miracles?? (Federico Buffa)

Avatar utente
Saba88
Most Valuable Player
Messaggi: 4012
Iscritto il: 09/07/2010, 22:51
NBA Team: Lakers
Località: Balsorano

Re: Amedeo in America: High School e College

Messaggioda Saba88 » 22/04/2012, 22:18

Allora un solo scout si è masturbato, quello dei raptors :lol: :lol: ...
Resistenza Belinelli N° 4

Avatar utente
REDDEN
NBA Legend
Messaggi: 7392
Iscritto il: 26/04/2007, 22:53
Località: roma

Re: Amedeo in America: High School e College

Messaggioda REDDEN » 22/04/2012, 22:27

charles la mia era una battuta non bisogna essere un genio per capirla...e poi fare l'avvocatuccio di palerio non ti si addice..
a non capire sei tu..non ho menzionato il draft hai fatto tutto da solo..
io dico che se Valanciounas ai mondiali ha fatto il fenomeno e se il draft ci fosse stato dopo sarebbe stato scelto prima di Kanter sicuramente..
questo volevo dire,le competizioni internazionali sono seguitissimi dagli scout nba e vengono prese in considerazione seriamente..
per te esiste solo il college invece
RESISTENZA BELINELLI N.0

THE PRESIDENT



RESISTENZA GENTILINO N.0

BELINELLI 3POINTS CONTEST CHAMPION 2014

Avatar utente
Charles
Most Valuable Player
Messaggi: 3311
Iscritto il: 14/03/2007, 0:15
NBA Team: Jazz - Wolves - Clippers
Località: San Donà di Piave (Ve) / Padova
Contatta:

Re: Amedeo in America: High School e College

Messaggioda Charles » 22/04/2012, 22:41

Vabbè insomma ognuno ha le proprie opinioni e se le tiene.
Non è certo mio interesse farti cambiare idea!

Viva Palerio 8)
Do you believe in miracles?? (Federico Buffa)

Avatar utente
TheBro
Scelto al Draft
Messaggi: 25
Iscritto il: 23/04/2012, 12:03
Contatta:

Re: Amedeo in America: High School e College

Messaggioda TheBro » 23/04/2012, 12:13

Charles ha scritto:
REDDEN ha scritto:tranne l'ultima parte sono d'accordo :) ...
Della Valle ha avuto una pioggia di borse di studio soprattutto grazie agli europei under 18...figuriamoci i 20...diciamo che se li disputasse mi farebbe molto piacere..poi chiaramente come prima cosa viene Ohio State.
Continuo sempre a sperare che giochi guardia e non vedo l'ora di vedere che impatto avrà


Infatti si sono viste le borse di studio che sono piovute per i vari Abriles Redondo, Diez, Micic. Quasi grandinate, non piovute :lol: :lol:

Io ogni volta cerco di farti cambiare idea ma tu sei sempre convinto :wink:
Le competizioni europee giovanili in chiave college/nba sono inutili. Ovvio che possono aiutare in determinati frangenti, ma in linea di massima non gliene frega nulla a nessuno :lol:

Farebbe piacere anche a me se fosse presente agli under 20, ma sinceramente se dovesse rinunciare per preparare al meglio la stagione sarebbe assolutamente comprensibile.. Anzi, sarebbe la scelta migliore per la sua carriera!


Innanzitutto salve a tutti, vi seguo da un pò di tempo ma solo ora ho deciso di iscrivermi :)

Sono molto d'accordo con quello che dice Charles sulla possibilità di mettersi in luce nei campionati u18.
Prima di tutto gli scouting da parte dei college non si fossilizza certo solo su una competizione internazionale, ma è frutto di uno studio approfondito del prospetto e dei suoi processi di crescita.
Secondo, Della Valle non ha ottenuto frotte di borse di studio dopo l'u18, o almeno le ha ottenute ma da college di secondo se non terzo piano come ad esempio Indiana State (e dico la più rinomata tra quelle che si son fatte vive per il ragazzo).
Le borse di studio avute di recente sono frutto di un anno di prep school che a) l'hanno preparato al meglio allo stile americano, sia di gioco che di studio che di vita e b) giocando in "patria" i college hanno avuto occasione di relazionare il suo valore con giocatori più inquadrabili dal loro punto di vista

A margine, reputo la scelta di Amedeo grandiosa da molti punti di vista.
Il college è ottimo sia per reputazione cestistica che a livello accademico e l'entrare a far parte di un ateneo così importante ma duro è segno di grande maturità.

Avatar utente
Faccia
Superstar NBA
Messaggi: 900
Iscritto il: 13/09/2007, 12:51
Località: Seregno (MI)

Re: Amedeo in America: High School e College

Messaggioda Faccia » 23/04/2012, 12:51

Benvenuto TheBro! Ottimo primo post. Presentati nella sezione membri!

Avatar utente
REDDEN
NBA Legend
Messaggi: 7392
Iscritto il: 26/04/2007, 22:53
Località: roma

Re: Amedeo in America: High School e College

Messaggioda REDDEN » 23/04/2012, 13:20

TheBro ha scritto:
Charles ha scritto:
REDDEN ha scritto:tranne l'ultima parte sono d'accordo :) ...
Della Valle ha avuto una pioggia di borse di studio soprattutto grazie agli europei under 18...figuriamoci i 20...diciamo che se li disputasse mi farebbe molto piacere..poi chiaramente come prima cosa viene Ohio State.
Continuo sempre a sperare che giochi guardia e non vedo l'ora di vedere che impatto avrà


Infatti si sono viste le borse di studio che sono piovute per i vari Abriles Redondo, Diez, Micic. Quasi grandinate, non piovute :lol: :lol:

Io ogni volta cerco di farti cambiare idea ma tu sei sempre convinto :wink:
Le competizioni europee giovanili in chiave college/nba sono inutili. Ovvio che possono aiutare in determinati frangenti, ma in linea di massima non gliene frega nulla a nessuno :lol:

Farebbe piacere anche a me se fosse presente agli under 20, ma sinceramente se dovesse rinunciare per preparare al meglio la stagione sarebbe assolutamente comprensibile.. Anzi, sarebbe la scelta migliore per la sua carriera!


Innanzitutto salve a tutti, vi seguo da un pò di tempo ma solo ora ho deciso di iscrivermi :)

Sono molto d'accordo con quello che dice Charles sulla possibilità di mettersi in luce nei campionati u18.
Prima di tutto gli scouting da parte dei college non si fossilizza certo solo su una competizione internazionale, ma è frutto di uno studio approfondito del prospetto e dei suoi processi di crescita.
Secondo, Della Valle non ha ottenuto frotte di borse di studio dopo l'u18, o almeno le ha ottenute ma da college di secondo se non terzo piano come ad esempio Indiana State (e dico la più rinomata tra quelle che si son fatte vive per il ragazzo).
Le borse di studio avute di recente sono frutto di un anno di prep school che a) l'hanno preparato al meglio allo stile americano, sia di gioco che di studio che di vita e b) giocando in "patria" i college hanno avuto occasione di relazionare il suo valore con giocatori più inquadrabili dal loro punto di vista

A margine, reputo la scelta di Amedeo grandiosa da molti punti di vista.
Il college è ottimo sia per reputazione cestistica che a livello accademico e l'entrare a far parte di un ateneo così importante ma duro è segno di grande maturità.



stai facendo un po' di confusione....ora ha ottenuto borse di studio per i college...grazie al suo europeo invece ne aveva tante dalle high school..quindi anche la vetrina internazionale gli è servita parecchio...poi è chiaro che una stagione vale piu' di 20 giorni ma quello è ovvio ma soprattutto negli ultimi anni gli europei sono ben monitorati soprattutto in alcune competizioni
RESISTENZA BELINELLI N.0

THE PRESIDENT



RESISTENZA GENTILINO N.0

BELINELLI 3POINTS CONTEST CHAMPION 2014

Avatar utente
TheBro
Scelto al Draft
Messaggi: 25
Iscritto il: 23/04/2012, 12:03
Contatta:

Re: Amedeo in America: High School e College

Messaggioda TheBro » 23/04/2012, 14:41

REDDEN ha scritto:stai facendo un po' di confusione....ora ha ottenuto borse di studio per i college...grazie al suo europeo invece ne aveva tante dalle high school..quindi anche la vetrina internazionale gli è servita parecchio...poi è chiaro che una stagione vale piu' di 20 giorni ma quello è ovvio ma soprattutto negli ultimi anni gli europei sono ben monitorati soprattutto in alcune competizioni


Non è che sto facendo confusione, è che nel post precedente non mi è sembrata specificata la cosa :)

Comunque rimango dell'idea di Charles, può contare... ma fino ad un certo punto.

Avatar utente
REDDEN
NBA Legend
Messaggi: 7392
Iscritto il: 26/04/2007, 22:53
Località: roma

Re: Amedeo in America: High School e College

Messaggioda REDDEN » 23/04/2012, 14:57

TheBro ha scritto:
REDDEN ha scritto:stai facendo un po' di confusione....ora ha ottenuto borse di studio per i college...grazie al suo europeo invece ne aveva tante dalle high school..quindi anche la vetrina internazionale gli è servita parecchio...poi è chiaro che una stagione vale piu' di 20 giorni ma quello è ovvio ma soprattutto negli ultimi anni gli europei sono ben monitorati soprattutto in alcune competizioni


Non è che sto facendo confusione, è che nel post precedente non mi è sembrata specificata la cosa :)

Comunque rimango dell'idea di Charles, può contare... ma fino ad un certo punto.



fino ad un certo punto lo so anche io....per charles conta pero come un torneo di scala 40 ...io ti dico che negli ultimi anni i giovani europei siano molto seguiti ed in certe manifesazioni specialmente...detto questo se giochi bene con la nazionale e poi fai cagare non vieni preso in considerazione..ma se sei un buon prospetto già seguito e fai la differenza tra i coetanei in europa la considerazione sale
RESISTENZA BELINELLI N.0

THE PRESIDENT



RESISTENZA GENTILINO N.0

BELINELLI 3POINTS CONTEST CHAMPION 2014

Avatar utente
TheBro
Scelto al Draft
Messaggi: 25
Iscritto il: 23/04/2012, 12:03
Contatta:

Re: Amedeo in America: High School e College

Messaggioda TheBro » 26/04/2012, 14:12

Vi propongo l'intervista che abbiamo fatto ad Amedeo all'interno del podcast di Radio Play.it Delta House: http://draftology.playitusa.com/2012/04/26/amedeo-della-valle-in-esclusiva-a-delta-house/

Avatar utente
zizzi
do you believe in miracles?
Messaggi: 1685
Iscritto il: 05/03/2007, 19:08
Località: udine
Contatta:

Re: Amedeo in America: High School e College

Messaggioda zizzi » 26/04/2012, 14:16

TheBro ha scritto:Vi propongo l'intervista che abbiamo fatto ad Amedeo all'interno del podcast di Radio Play.it Delta House: http://draftology.playitusa.com/2012/04/26/amedeo-della-valle-in-esclusiva-a-delta-house/


grazie! :)

ho già segnalato a tafo che appena combinerà metterà il link alla news anche sulla nostra pagina FB
"Al Mondo ci sono 2 tipi di persone: i ben pensanti e quelli che invece usano il cervello. I primi credono che a muovere il mondo siano i ruoli e la morale che loro stessi hanno creato, mentre gli altri, quelli come me, non ci badano."

Avatar utente
TheBro
Scelto al Draft
Messaggi: 25
Iscritto il: 23/04/2012, 12:03
Contatta:

Re: Amedeo in America: High School e College

Messaggioda TheBro » 26/04/2012, 16:34

zizzi ha scritto:
TheBro ha scritto:Vi propongo l'intervista che abbiamo fatto ad Amedeo all'interno del podcast di Radio Play.it Delta House: http://draftology.playitusa.com/2012/04/26/amedeo-della-valle-in-esclusiva-a-delta-house/


grazie! :)

ho già segnalato a tafo che appena combinerà metterà il link alla news anche sulla nostra pagina FB


Allora grazie a voi! :D

Avatar utente
Palerio
Most Valuable Player
Messaggi: 3099
Iscritto il: 14/03/2007, 22:09
Località: Roma
Contatta:

Re: Amedeo in America: High School e College

Messaggioda Palerio » 27/04/2012, 6:35

Charles ha scritto:
Viva Palerio 8)


:oops: 8)

Avatar utente
giginho93
All Star Game
Messaggi: 1091
Iscritto il: 18/11/2009, 22:57
Località: Assisi (PG)

Re: Amedeo in America: High School e College

Messaggioda giginho93 » 02/06/2012, 15:23

della valle su sportitalia adesso!!
RESISTENZA BELINELLI N°1

Avatar utente
bobsura
Leader della squadra
Messaggi: 329
Iscritto il: 15/04/2011, 12:46
Località: Brescia

Re: Amedeo in America: High School e College

Messaggioda bobsura » 04/10/2012, 14:38

Ma cosi giusto per curiosità che fine ha fatto questo ragazzotto???
...precedentemente loggato come scottie..


Torna a “Amedeo Della Valle”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite