DENVER NUGGETS (dal 2015/2016 in poi)

La nuova squadra del Gallo, tra le montagne del Colorado.
JABroy
Messaggi: 5
Iscritto il: 14/03/2015, 18:40

DENVER NUGGETS (dal 2015/2016 in poi)

Messaggioda JABroy » 21/01/2016, 16:13

Ciao,
vi propongo una breve analisi dei DENVER NUGGETS che io vedo come una delle franchigie emergenti della NBA nei prossimi anni!!!

Corredo l'analisi con alcune informazioni di dettaglio.

(squadra attuale 2015/2016) *** salvo stravolgimenti prima della DEAD LINE di FEBBRAIO ***
00 Darrell Arthur PF 27 6-9 235
5 Will Barton SF 25 6-6 175
21 Wilson Chandler SF 28 6-8 225
35 Kenneth Faried PF 26 6-8 228
4 Randy Foye SG 32 6-4 213
8 Danilo Gallinari SF 27 6-10 225
14 Gary Harris SG 21 6-4 210
7 JJ Hickson C 27 6-9 242
15 Nikola Jokic C 20 6-10 250
6 Sean Kilpatrick SG 26 6-4 210
77 Joffrey Lauvergne C 24 6-11 220
3 Mike Miller SG 35 6-8 218
0 Emmanuel Mudiay PG 19 6-5 200
1 Jameer Nelson PG 33 6-0 190
23 Jusuf Nurkic C 21 7-0 280

(FREE AGENTS 2016)
Randy Foye; JJ Hickson; Mike Miller;

I motivi per cui sono ottimista sul futuro di questa franchigia sono i seguenti:
- allenatore giovane (MIKE MALONE) e promettente, su cui la dirigenza ha puntato con chiarezza (non è il caso di varie altre franchigie);
- squadra giovane e con impressionanti margini di crescita: per confermare questo punto, consideriamo che seppur nella difficilissima Western Conference la squadra sembra in netta crescita e potrebbe ancora arrivare ai PLAYOFF. Ma non dimentichiamoci che MUDIAY è un ROOKIE; NURKIC non ha praticamente giocato; CHANDLER è fuori per la stagione!!!
- sempre della serie "impressionanti margini di crescita": a ROSTER sono presenti giocatori che fisicamente non hanno niente da invidiare a nessuno, ma che per età o attitudine sono ancora da "educare" (MUDIAY; BARTON; NURKIC). Considerato che il COACH è un ottimo insegnante, direi che questi giovani potrebbero già loro rappresentare il salto di qualità della franchigia nei prossimi anni;
- la STELLA e PRIMA OPZIONE della squadra (il nostro DANILO) gioca forse per il primo anno una stagione intera e dall'inizio: già adesso si vedono i risultati (per me senza dubbio meriterebbe l'ALL STAR GAME!!!) ma non dimentichiamoci che i giocatori del suo talento ed IQ cestistico hanno la sinistra (per gli avversari!!!) tendenza a crescere continuamente. Quindi il TOP DANILO deve ancora raggiungerlo;
- quest'estate arriveranno altre 3 SCELTE al prossimo DRAFT (1 potenzialmente elevata); iniettando altri giovani promettenti a ROSTER senza fare alcuno stravolgimento;
- gli unici FREE AGENTS saranno HICKSON, FOYE, MILLER; solo il secondo è realmente impiegato nelle rotazioni, ma potrebbe essere tranquillamente rifirmato senza pazzie, o sostituito da qualcuno dei giovani dal DRAFT;

Insomma, con DANILO ormai un ALL-STAR; e se i giovani a ROSTER dovessero continuare a crescere, DENVER rischia di tornare la prossima stagione MOLTO più forte della squadra attuale (che già è discreta e potrebbe fare esperienza ai PLAYOFF).

Cosa ne pensate?
Il tutto senza considerare che la situazione salariale è ottima (infatti già da quest'estate la dirigenza potrebbe come margine di manovra acquisire 1-2 free agents importanti, certo poi ci sarebbe da chiedersi CHI VORREBBE VENIRE A DENVER? NOn essendo meta abituale per i TOP FREE AGENTS, per questo meglio investire sulla crescita dei giovani NO WAY)

Avatar utente
crazycry10
Most Valuable Player
Messaggi: 3284
Iscritto il: 10/03/2008, 21:57
NBA Team: LA Clippers
Località: Napoli

Re: DENVER NUGGETS (dal 2015/2016 in poi)

Messaggioda crazycry10 » 21/01/2016, 17:06

JABroy ha scritto:Ciao,
vi propongo una breve analisi dei DENVER NUGGETS che io vedo come una delle franchigie emergenti della NBA nei prossimi anni!!!

Corredo l'analisi con alcune informazioni di dettaglio.

(squadra attuale 2015/2016) *** salvo stravolgimenti prima della DEAD LINE di FEBBRAIO ***
00 Darrell Arthur PF 27 6-9 235
5 Will Barton SF 25 6-6 175
21 Wilson Chandler SF 28 6-8 225
35 Kenneth Faried PF 26 6-8 228
4 Randy Foye SG 32 6-4 213
8 Danilo Gallinari SF 27 6-10 225
14 Gary Harris SG 21 6-4 210
7 JJ Hickson C 27 6-9 242
15 Nikola Jokic C 20 6-10 250
6 Sean Kilpatrick SG 26 6-4 210
77 Joffrey Lauvergne C 24 6-11 220
3 Mike Miller SG 35 6-8 218
0 Emmanuel Mudiay PG 19 6-5 200
1 Jameer Nelson PG 33 6-0 190
23 Jusuf Nurkic C 21 7-0 280

(FREE AGENTS 2016)
Randy Foye; JJ Hickson; Mike Miller;

I motivi per cui sono ottimista sul futuro di questa franchigia sono i seguenti:
- allenatore giovane (MIKE MALONE) e promettente, su cui la dirigenza ha puntato con chiarezza (non è il caso di varie altre franchigie);
- squadra giovane e con impressionanti margini di crescita: per confermare questo punto, consideriamo che seppur nella difficilissima Western Conference la squadra sembra in netta crescita e potrebbe ancora arrivare ai PLAYOFF. Ma non dimentichiamoci che MUDIAY è un ROOKIE; NURKIC non ha praticamente giocato; CHANDLER è fuori per la stagione!!!
- sempre della serie "impressionanti margini di crescita": a ROSTER sono presenti giocatori che fisicamente non hanno niente da invidiare a nessuno, ma che per età o attitudine sono ancora da "educare" (MUDIAY; BARTON; NURKIC). Considerato che il COACH è un ottimo insegnante, direi che questi giovani potrebbero già loro rappresentare il salto di qualità della franchigia nei prossimi anni;
- la STELLA e PRIMA OPZIONE della squadra (il nostro DANILO) gioca forse per il primo anno una stagione intera e dall'inizio: già adesso si vedono i risultati (per me senza dubbio meriterebbe l'ALL STAR GAME!!!) ma non dimentichiamoci che i giocatori del suo talento ed IQ cestistico hanno la sinistra (per gli avversari!!!) tendenza a crescere continuamente. Quindi il TOP DANILO deve ancora raggiungerlo;
- quest'estate arriveranno altre 3 SCELTE al prossimo DRAFT (1 potenzialmente elevata); iniettando altri giovani promettenti a ROSTER senza fare alcuno stravolgimento;
- gli unici FREE AGENTS saranno HICKSON, FOYE, MILLER; solo il secondo è realmente impiegato nelle rotazioni, ma potrebbe essere tranquillamente rifirmato senza pazzie, o sostituito da qualcuno dei giovani dal DRAFT;

Insomma, con DANILO ormai un ALL-STAR; e se i giovani a ROSTER dovessero continuare a crescere, DENVER rischia di tornare la prossima stagione MOLTO più forte della squadra attuale (che già è discreta e potrebbe fare esperienza ai PLAYOFF).

Cosa ne pensate?
Il tutto senza considerare che la situazione salariale è ottima (infatti già da quest'estate la dirigenza potrebbe come margine di manovra acquisire 1-2 free agents importanti, certo poi ci sarebbe da chiedersi CHI VORREBBE VENIRE A DENVER? NOn essendo meta abituale per i TOP FREE AGENTS, per questo meglio investire sulla crescita dei giovani NO WAY)

E tu da dove sei uscito?
Post MAGNIFICO e che sento di condividere al 100%...ovviamente tanto passerà dalla crescita dei giovani ( hai dimenticato di citare l'ottimo jokic di quest'anno)...anchenio ci spero e credo tantissimo in questi ragazzi... Mi raccomando seguici e commenta con noi le partite nuggets sul thread di questa stagione del gallo

Avatar utente
andredici
All Star Game
Messaggi: 1442
Iscritto il: 07/03/2010, 15:44
Località: milano

Re: DENVER NUGGETS (dal 2015/2016 in poi)

Messaggioda andredici » 21/01/2016, 18:12

complimenti JABroy
sono abbastanza sorpreso della poca considerazione che in generale vedo in giro per questi Nuggets.
Hanno un pacchetto lunghi potenzialmente devastante, tanto da potersi permettere di valutare eventuali trade per Faried.
C'è un signor play di 19 anni che stanno coltivando con amore peremettendogli di fare le peggio c.zzate pur di vederlo crescere in fretta.
In mezzo il nostro Danilone che è il leader riconosciuto dello spogliatoio e un prezioso anello di congiunzione tra backcourt e frontcourt.
Inoltre divertono e giocano un bellissimo basket, mostrando la capacità di giocarsela con chiunque. Certo dovranno crescere gradualmente, costruirsi un sistema difensivo che attualmente è quasi nullo (ma non dimentichiamoci che con il rientro di Nurkic tutta la squadra difenderà tre volte più eficacemente)
e allora forza Nuggets :ita: :nba: :banana:

JABroy
Messaggi: 5
Iscritto il: 14/03/2015, 18:40

Re: DENVER NUGGETS (dal 2015/2016 in poi)

Messaggioda JABroy » 21/01/2016, 19:33

crazycry10 ha scritto: E tu da dove sei uscito?
Post MAGNIFICO e che sento di condividere al 100%...ovviamente tanto passerà dalla crescita dei giovani ( hai dimenticato di citare l'ottimo jokic di quest'anno)...anchenio ci spero e credo tantissimo in questi ragazzi... Mi raccomando seguici e commenta con noi le partite nuggets sul thread di questa stagione del gallo


Eh, eh ti ringrazio!!!

Generalmente vi leggo interessato ma in silenzio :o
Ma appunto anche a mio avviso i NUGGETS sono poco considerati, così ho detto la mia.

Speriamo arrivino i PLAYOFF (ed anche perchè no una-due trade ulteriormente migliorative, magari coinvolgendo HICKSON e FARIED), poi rifaremo i conti a fine anno.

E certo, giustamente anche JOKIC (ROOKIE pure lui!!!) sta facendo ottime cose, con grandi margini di crescita!!!

JABroy
Messaggi: 5
Iscritto il: 14/03/2015, 18:40

Re: DENVER NUGGETS (dal 2015/2016 in poi)

Messaggioda JABroy » 21/01/2016, 19:37

andredici ha scritto:complimenti JABroy
sono abbastanza sorpreso della poca considerazione che in generale vedo in giro per questi Nuggets.
Hanno un pacchetto lunghi potenzialmente devastante, tanto da potersi permettere di valutare eventuali trade per Faried.
C'è un signor play di 19 anni che stanno coltivando con amore peremettendogli di fare le peggio c.zzate pur di vederlo crescere in fretta.
In mezzo il nostro Danilone che è il leader riconosciuto dello spogliatoio e un prezioso anello di congiunzione tra backcourt e frontcourt.
Inoltre divertono e giocano un bellissimo basket, mostrando la capacità di giocarsela con chiunque. Certo dovranno crescere gradualmente, costruirsi un sistema difensivo che attualmente è quasi nullo (ma non dimentichiamoci che con il rientro di Nurkic tutta la squadra difenderà tre volte più eficacemente)
e allora forza Nuggets :ita: :nba: :banana:


D'accordissimo sulla poca considerazione per i NUGGETS, e direi anche per DANILO nostro che come voti per l'ALL STAR GAME non viene proprio visto oltre oceano!!!

Ma siccome l'impportante è giocare (e magari vincere) ho l'impressione che di DANILO se ne accorgeranno nel prossimo futuro.
Intanto lasciamo crescere i giovani per dargli un supporting cast migliore, poi si faranno i conti.

Bella l'idea della TRADE per FARIED, dopotutto Kenneth ha tanto agonismo ma non è che sposti gli equilibri come DANILO (te credo!! Un mignolo di DANILO ha più talento di KF!!!) e come lunghi DENVER ne ha in abbondanza: inoltre per come ragionano gli americani, FARIED avrà sicuramente qualche estimatore disposto a TRADARE per lui (non dimentichiamo che è stato uno dei trascinatori all'ultimo mondiale di TEAM USA).

E sono d'accordo anche sull'efficacia difensiva di quel bisonte (in senso buono!!!) di NURKIC!!!


Torna a “Denver Nuggets”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite