Stagione 2009/2010 di Danilo "Il Gallo" Gallinari: cap. II

Unico superstite NBA, ha sfiorato con Atlanta la finale NBA nella stagione 2020/2021.
ernie ball
All Star Game
Messaggi: 1189
Iscritto il: 05/07/2009, 12:27

Re: Stagione 2009/2010 (Sophomore) di Danilo Gallinari

Messaggioda ernie ball » 22/08/2010, 22:32

Io non sono mica così convinto che a Toronto farebbero festa se Bargnani se ne andasse. Secondo me, ha un bel pacchetto di tifosi anche là.

Questa cosa della reputazione, poi, ha sempre il profumo della scemenza. Gallinari è più commestibile per il pubblico americano perchè gioca a New York, non perchè scambia due convenevoli con un avversario. Di suo ci mette che è bravo a giocare a basket; il resto lo fa la cassa di risonanza che è quella città, di cui l'intera NBA ha bisogno. L'ho già detto, ma lo ripeto: qualcuno ha sentito tutte queste fanfare per Omri Casspi, che ha fatto un'ottima stagione da rookie a Sacramento?
Ecco, mettiamoci che Bargnani gioca a Toronto, in Canada, in una franchigia dalla storia trascurabile, senza gloria e senza credibilità (visto com'è andato il mercato quest'anno); mettiamoci anche che è europeo, che è stato la prima scelta nel draft peggiore dal 2000 e che non è particolarmente pittoresco nei modi. Perchè mai qualche giornale non canadese dovrebbe fare la fatica di cercare di venderlo bene alla maggioranza del pubblico NBA, che sta negli Stati Uniti?

Secondo me, le chiacchierate con gli avversari e le loro lodi di circostanza (che poi ha avuto anche Bargnani, in qualche occasione) sono le coglionerie che piacciono tanto a Tranquillo (che spesso se la racconta un po' come gli pare, soprattutto su Gallinari). Ma non hanno a che vedere col valore di mercato di Gallinari o Bargnani.

Avatar utente
mighty
the mirror climber
Messaggi: 5522
Iscritto il: 11/11/2007, 0:17

Re: Stagione 2009/2010 (Sophomore) di Danilo Gallinari

Messaggioda mighty » 22/08/2010, 22:42

Fausto ha scritto:
The Huge ha scritto:
Ma guarda, tutto dipende dalla stima che possono avere i GM e gli allenatori, e quella direi che non la sa nessuno di noi. Se le trade invece fossero fatte dai tifosi, non c'e dubbio che la maggiore considerazione oltreoceano al momento sia per Danilo.



Quattro ne conosciamo eh,
un gm e un tecnico considerano il mago uomo franchigia...
un altro gm e un altro tecnico considerano il gallo merce di scambio...

Che poi quali tifosi? Quale considerazione?
La maggior parte dei tifosi dei Nuggets conosce Curry, mica Danilo.


chiediti piu' che altro se con Bustani ci arrivi a anthony...
"In da hood non ne esci vivo" (cit.)

ernie ball
All Star Game
Messaggi: 1189
Iscritto il: 05/07/2009, 12:27

Re: Stagione 2009/2010 (Sophomore) di Danilo Gallinari

Messaggioda ernie ball » 22/08/2010, 22:54

mighty ha scritto:
Fausto ha scritto:
The Huge ha scritto:
Ma guarda, tutto dipende dalla stima che possono avere i GM e gli allenatori, e quella direi che non la sa nessuno di noi. Se le trade invece fossero fatte dai tifosi, non c'e dubbio che la maggiore considerazione oltreoceano al momento sia per Danilo.



Quattro ne conosciamo eh,
un gm e un tecnico considerano il mago uomo franchigia...
un altro gm e un altro tecnico considerano il gallo merce di scambio...

Che poi quali tifosi? Quale considerazione?
La maggior parte dei tifosi dei Nuggets conosce Curry, mica Danilo.


chiediti piu' che altro se con Bustani ci arrivi a anthony...


Il grosso del pacchetto dei Knicks, se l'affare dovesse essere quello, sarebbe Curry, non Gallinari. Se i Raptors potessero vendere un contratto in scadenza come quello e Bargnani avesse lo stesso ingaggio di Gallinari, lo scambio si farebbe senza problemi.
E' che Anthony non andrebbe a Toronto.

Avatar utente
Drugo
In panchina
Messaggi: 126
Iscritto il: 14/04/2009, 14:00
Località: Torrone city

Re: Stagione 2009/2010 (Sophomore) di Danilo Gallinari

Messaggioda Drugo » 22/08/2010, 23:10

ernie ball ha scritto:Il grosso del pacchetto dei Knicks, se l'affare dovesse essere quello, sarebbe Curry, non Gallinari. Se i Raptors potessero vendere un contratto in scadenza come quello e Bargnani avesse lo stesso ingaggio di Gallinari, lo scambio si farebbe senza problemi.
E' che Anthony non andrebbe a Toronto.

Quoto, approfittano dell'expiring di Ciccio Curry, sapendo poi che si deve aggiungere una contropartita tecnica di un certo valore, il problema non sono i Gallinari o i Bargnani, quelli i Nuggets se li prendono senza problemi, ma cercare di rifilargli dei gregari spacciandoli per giocatori futuribili (i vari Chandler e giovani pistola)
Amo è la parola più pericolosa per il pesce e per l'uomo.

Avatar utente
comy6
All Star Game
Messaggi: 1244
Iscritto il: 30/10/2008, 16:04
Località: Barcelona(SPAIN)

Re: Stagione 2009/2010 (Sophomore) di Danilo Gallinari

Messaggioda comy6 » 22/08/2010, 23:38

NickName ha scritto:
comy6 ha scritto:il gallo dalla sua parte ha fatto una buona stagione da quasi-rookie, sta più simpatico agli americani perchè si comporta più da brotha yong gun che da mozzarellone europeo,ed ha un futuro sicuramente brillante
rispetto al mago è arrivato di là più pronto, ma ha anche(rispetto al bargnani rookie) meno margini di miglioramento
considerarlo più "importante" di bargnani però è inguisto, perchè ad oggi,anche per una logica questione di tempo, il mago ha fatto di più
altra cosa è opinare sul loro futuro, su chi sarà meglio e quant'altro, ma affermare categoricamente che il gallo,ad oggi, è superiore al mago,cosa che fa la jihad-gallinara(huge who?) è,imo, una stronzata

LOL e come sempre l'immancabile discussione estiva Bargnani vs Gallinari!

meno margini di miglioramento? in base a cosa lo deduci? per il fatto che ti sembra già forte e completo?


premetto che non ho nessuna voglia di paragonare andrea e danilo,o quanto meno di farlo in modo polemico
la discussione non l`ho iniziata io ma ho solo dato la mia opinione su un argomento dove alcuni fanno passare la loro per scienza certa
sul tema margini di miglioramento credo che andrea arrivò in nba enormemente grezzo
basta pensare che nella benetton faceva il tre e che a toronto,eccetto alcuni esperimenti di smitch, ha sempre fatto il 4-5
fra quel bargnani e quello odierno ci sono enormi differenze, cominciando dal fisico,passando per il gioco in post(allora inesistente oggi almeno discreto)e la difesa sull'uomo fino alla personalità-mentalità
nonostante tutti questi miglioramenti deve,e può,migliorare ancora tante cose(rimbalzo,difesa in aiuto)
il gallo invece(imo) era molto più pronto al suo arrivo in nba
sa passare,tirare,difendere,ha personalità,secondo me non ha grossi punti deboli a livello tecnico,ovviamente può sempre migliorare e perfezionare alcuni aspetti del gioco,ma è un giocatore molto pìù completo del bargnani rookie-sopho
l'unico aspetto dove ha bisogno di migliorare è sul piano fisico,miglioramento che gli permetterà di essere un giocatore ancor più bidimensionale(con penetrazioni e gioco in post) e non solo tiratore
Immagine

Avatar utente
mighty
the mirror climber
Messaggi: 5522
Iscritto il: 11/11/2007, 0:17

Re: Stagione 2009/2010 (Sophomore) di Danilo Gallinari

Messaggioda mighty » 22/08/2010, 23:54

comy6 ha scritto: il gioco in post(allora inesistente oggi almeno discreto)


almeno discreto?
:shock: :shock:
"In da hood non ne esci vivo" (cit.)

Avatar utente
comy6
All Star Game
Messaggi: 1244
Iscritto il: 30/10/2008, 16:04
Località: Barcelona(SPAIN)

Re: Stagione 2009/2010 (Sophomore) di Danilo Gallinari

Messaggioda comy6 » 23/08/2010, 0:05

mighty ha scritto:
comy6 ha scritto: il gioco in post(allora inesistente oggi almeno discreto)


almeno discreto?
:shock: :shock:


non ti sembra qunto meno discreto il gioco in post del tuo carissimo busto??????
non è discreto perchè fa cagare o perchè è pìu che discreto(quindi buono o buonissimo o eccellente)????????????
non fare sti reply criptici,puoi scrivere più di due parole e due faccine, non è vietato :?
Immagine

Avatar utente
Saba88
Most Valuable Player
Messaggi: 4012
Iscritto il: 09/07/2010, 22:51
NBA Team: Lakers
Località: Balsorano

Re: Stagione 2009/2010 (Sophomore) di Danilo Gallinari

Messaggioda Saba88 » 23/08/2010, 0:18

In alcuni casi con la presunzione di alcune persone, si riesce a provare antipatia per un giocatore che fino a quel momento ti era indifferente e che eri piacevolmente sorpreso per il suo rendimento nella NBA...
Resistenza Belinelli N° 4

Avatar utente
serpico
Most Valuable Player
Messaggi: 2386
Iscritto il: 02/01/2009, 12:48

Re: Stagione 2009/2010 (Sophomore) di Danilo Gallinari

Messaggioda serpico » 23/08/2010, 0:21

The Huge ha scritto:
Ahahahah, che bel post da interista, ci voleva :lol:


Voi della giuve manco in questo avete argomenti :lol:

The Huge ha scritto:Andando ora punti:

1. Che prospettive diverse? Siccome Lebron ha deciso di non andare a NY allora questo ridimensiona Danilo? Ma quando mai?


No, certo, che prospettive diverse: poter lottare per il titolo a fianco di Lebron nella Grande Mela è proprio lo stesso che andare a giocare a Denver.

The Huge ha scritto:2. Pezzo piu' che sacrificabile? Permettimi serpico, ma che cazzo dici? se eventualmente mettono sul piatto Danilo sarebbe solo perche' in qualsiasi altro caso il GM di Denver manco si siede a trattare (GM che per inciso al momento non esiste a Denver ...). Questo al limite si puo' dire che aumenta la considerazione che c'e di Danilo nella lega, ma rimaniamo sempre nel campo delle speculazioni.


Infatti di Crittenton e Brown hanno ritirato le maglie :lol2:

The Huge ha scritto:3. Più considerato Andrea? Ohibò perche'? Perché' ha fatto 3 ppg e un rimbalzo in piu' di media di Danilo alla sua quarta stagione NBA, che invece ha giocato praticamente la sua prima stagione l'anno scorso? Per tutta quella forma di leadership che Andrea ha dimostrato in 4 anni di NBA mentre Danilo no (qua non metto faccine ma credo si colga l'ironia)? Per il fatto che se tradano Andrea a Toronto fanno una settimana di festa mentre nei forum dei Knicks (non solo Realgm) Danilo viene considerato al pari di Rose e Weestbrook come livello (magari in futuro, per ora loro stanno avanti)?


In effetti trasudava leadership da tutti i pori quando metteva la muffa in angolo ad aspettare che qualcuna delle scimmie che giocava con lui gli scaricasse il pallone per il tiro :shock: :shock: :shock:

Eh, però le panciate con Harrington, che carisma! :lol:

Ripeto: qualsiasi GM sano di mente se deve scegliere tra i 2 prende il Mago ad occhi chiusi. Non scherziamo, dai. Stiamo paragonando un futuro uomo franchigia con caratteristiche tecniche e talento unici, con uno che al massimo può diventare un ottimo sesto uomo in una buona squadra (e non lo considero comunque poco).

Se il valore di un giocatore si misura, invece, dalla valutazione che ne fanno i tifosi, allora prendo Scalabrine! :mrgreen:

The Huge ha scritto:Serpico abbi pazienza ma hai messo insieme una serie di vaneggiamenti pro-Bargnani (o anti-Gallinari visto il tono del tuo post) che nemmeno mighty ... :lol:


Mighty io? :roll:
“CHIUNQUE può sedersi su una panca della NBA” :lol:

Avatar utente
The Huge
Moderatore
Messaggi: 10386
Iscritto il: 07/03/2007, 16:06
NBA Team: Olimpia Milano
Località: Milano
Contatta:

Re: Stagione 2009/2010 (Sophomore) di Danilo Gallinari

Messaggioda The Huge » 23/08/2010, 1:54

Cazzo serpico che trollata in grande stile ...

Mi adoperero' per cambiarti la firma in mirror climber 2 ...

Ps. Domani la frase Bargnani uomo franchigia, Gallo max buon sesto uomo vola in firma, una cagata cosi' sontuosa merita che non vada persa ... :lol2:

Avatar utente
max
Most Valuable Player
Messaggi: 2009
Iscritto il: 07/03/2007, 17:13
Località: Milano/Lago Maggiore

Re: Stagione 2009/2010 (Sophomore) di Danilo Gallinari

Messaggioda max » 23/08/2010, 2:10

serpico ha scritto:Se il valore di un giocatore si misura, invece, dalla valutazione che ne fanno i tifosi, allora prendo Scalabrine! :mrgreen:


POST DELL'ANNO!

date un dannato contratto a Brian Scalabrine! :lol:



GhostRider ha scritto:Certo perchè il trash talking e i tiri in faccia durante NY-Denver ci sono stati tra Chicken Curry e Melo, non con Danilo che ne ha fatti 17 in un quarto.

Fausto, di cognome fai Belpietro o Feltri? :lol:

sì ma Melo ha fatto trash-talking con chiunque. perché mai i tifosi di Denver dovrebbero ricordarsi in particolare quella partita su 82, giocata pure fuori casa a fine stagione, in cui il Gallo ne ha fatti 28 (di cui 17 in un quarto)?
senza contare che Melo ne ha messi 36 facili in faccia al Gallo (tra l'altro dopo un canestro in layup il pallone è caduto in testa al povero Gallo, che per l'occasione è diventato Pollo).
quando hanno giocato a Denver Melo ne ha fatti 50, mentre il Gallo 4 con un 2/10 non certo memorabile.

quello che voglio dire è che un tifoso americano non ha motivo di ricordarsi Gallinari. noi ci ricordiamo di quella partita perché lo seguiamo sempre e quella volta ha giocato magistralmente.
però, obiettivamente, un tifoso di Denver non ha motivo di ricordarsi il nome dell'avversario a cui Melo ne ha fatti 86 in faccia in due partite (ovvio, non ha preso tutti gli 86 punti in faccia, però il ragionamento del tifoso di Denver è "ma a NY hanno qualcuno in ala piccola? no perché Melo in 2 partite ne ha messi 86).

è più facile che si ricordino di Al Harrington, che all'andata ne ha messi 41 e al ritorno 23. e questo non perché Harrington sia da hall of fame o sia più forte di Gallinari, ma perché lungo l'arco della stagione ti ricordi solo chi ti ha fatto male, e stando al ragionamento da tifoso americano: "Harrington ha fatto 64 punti contro di noi = Harrington sa giocare a pallacanestro" :wink:
:ita:

Avatar utente
shaq91
All Star Game
Messaggi: 1143
Iscritto il: 19/05/2008, 20:05
NBA Team: Denver Nuggets
Località: napoli

Re: Stagione 2009/2010 (Sophomore) di Danilo Gallinari

Messaggioda shaq91 » 23/08/2010, 2:20

non capisco perchè continuate a fare un paragone insostenibile ...
due giocatori come andrea e danilo non possono essere paragonati perchè hanno due ruoli diversi (e come se io paragonassi de rossi a gilardino)
personalmente se fossi un gm valuterei prima di cosa ha bisogno la mia squadra e non farei una scelta a priori :
se ho bisogno di un top scorer che ha come unico obiettivo quello di mettere punti a referto senza esercitare una particolare leadership in campo scelgo bargnani
se cerco un giocatore che sia un all-around con mansioni da leader carismatico e che mi garantisca anche altre cose oltre ai punti (assist intensità e far girare la squadra) scelgo gallinari
a denver non serve nessuno dei 2 come scorer hanno già harrington e smith come leader carismatico billups

@migthy
il gioco in post di andrea non è almeno discreto ....
in effetti è ECCELLENTE : dopo aver visto le prestazioni che ha fatto in nazionale si può notare che ha aggiunto al classico fade-away alla nowitski (che rimane molto valido) anche un buon gancio e una velocità di piedi che gli consente di finire in schiacciata

Avatar utente
Fausto
NBA Legend
Messaggi: 5787
Iscritto il: 22/03/2007, 12:22

Re: Stagione 2009/2010 (Sophomore) di Danilo Gallinari

Messaggioda Fausto » 23/08/2010, 9:41

max ha scritto:sì ma Melo ha fatto trash-talking con chiunque. perché mai i tifosi di Denver dovrebbero ricordarsi in particolare quella partita su 82, giocata pure fuori casa a fine stagione, in cui il Gallo ne ha fatti 28 (di cui 17 in un quarto)?
senza contare che Melo ne ha messi 36 facili in faccia al Gallo (tra l'altro dopo un canestro in layup il pallone è caduto in testa al povero Gallo, che per l'occasione è diventato Pollo).
quando hanno giocato a Denver Melo ne ha fatti 50, mentre il Gallo 4 con un 2/10 non certo memorabile.

quello che voglio dire è che un tifoso americano non ha motivo di ricordarsi Gallinari. noi ci ricordiamo di quella partita perché lo seguiamo sempre e quella volta ha giocato magistralmente.
però, obiettivamente, un tifoso di Denver non ha motivo di ricordarsi il nome dell'avversario a cui Melo ne ha fatti 86 in faccia in due partite (ovvio, non ha preso tutti gli 86 punti in faccia, però il ragionamento del tifoso di Denver è "ma a NY hanno qualcuno in ala piccola? no perché Melo in 2 partite ne ha messi 86).

è più facile che si ricordino di Al Harrington, che all'andata ne ha messi 41 e al ritorno 23. e questo non perché Harrington sia da hall of fame o sia più forte di Gallinari, ma perché lungo l'arco della stagione ti ricordi solo chi ti ha fatto male, e stando al ragionamento da tifoso americano: "Harrington ha fatto 64 punti contro di noi = Harrington sa giocare a pallacanestro" :wink:


Non ci arriva.
Non è un rinoceronte, un bufalo o una tigre – e ce ne sono in circolazione a branchi, nell’Nba. E’ un delfino: razza rara. Le sue movenze sono vellutate ma veloci, in un continoum affascinante.

Lodrick
Superstar NBA
Messaggi: 615
Iscritto il: 18/09/2008, 9:19

Re: Stagione 2009/2010 (Sophomore) di Danilo Gallinari

Messaggioda Lodrick » 23/08/2010, 10:28

Bargnani attaccante puro...Gallinari tutto fare...Queste sono le caratteristiche dei due e se si dovesse scegliere uno poi bisognerebbe comunque affiancarlo da un altro con le caratteristiche opposte...

Avatar utente
Jurking
Inviato speciale all'ACC
Messaggi: 792
Iscritto il: 21/08/2009, 16:58
Località: Settimo Torinese

Re: Stagione 2009/2010 (Sophomore) di Danilo Gallinari

Messaggioda Jurking » 23/08/2010, 11:31

Lodrick ha scritto:Bargnani attaccante puro...Gallinari tutto fare...Queste sono le caratteristiche dei due e se si dovesse scegliere uno poi bisognerebbe comunque affiancarlo da un altro con le caratteristiche opposte...


Chiaro. Quindi al Mago affianchi un difensore, e al Gallo uno che non sa fare un cazzo.
RESISTENZA BELINELLI N.7


Torna a “Danilo Gallinari”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite