Stagione 2017/2018 di Danilo "il Gallo" Gallinari: cap. X

Sesta stagione a Denver, con l'obiettivo di tornare ai playoff come ai tempi di coach Karl.
Avatar utente
mago romano
Most Valuable Player
Messaggi: 2208
Iscritto il: 07/03/2009, 5:09
NBA Team: il MAGO
Località: Venezia e Roma

Stagione 2017/2018 di Danilo "il Gallo" Gallinari: cap. X

Messaggioda mago romano » 05/08/2017, 16:43

Danilo a LA:

città pazzesca, checché si dica grande roster, coach vero e coi coioni, finalmente grande ambiente, fenomeno Milos Teodosic (da sempre volevo vederlo in NBA) e MONE inimmaginabili.

W IL GALLO!
"Tasi ti, che ti xe tanto testa de mona che tuti i mesi te perdi sangue del naso" Nereo Rocco

Avatar utente
fagiu
Pagliaccio psicotico
Messaggi: 5549
Iscritto il: 17/03/2007, 13:23
Località: Serenissima Repubblica di Venezia

Re: Stagione 2017/2018 di Danilo: "W LA MONA, W LA GRASPA e W IL GALLO a LA". Gallinari cap. X

Messaggioda fagiu » 05/08/2017, 23:39

E una mano rotta, il Mona

Avatar utente
mago romano
Most Valuable Player
Messaggi: 2208
Iscritto il: 07/03/2009, 5:09
NBA Team: il MAGO
Località: Venezia e Roma

Re: Stagione 2017/2018 di Danilo: "W LA MONA, W LA GRASPA e W IL GALLO a LA". Gallinari cap. X

Messaggioda mago romano » 12/08/2017, 2:49

fagiu ha scritto:E una mano rotta, il Mona


Non voleva la MANO rotta, ha invertito per sbaglio le vocali, il Gallo si aspettava ben altro.
"Tasi ti, che ti xe tanto testa de mona che tuti i mesi te perdi sangue del naso" Nereo Rocco

Avatar utente
wisconsin
Most Valuable Player
Messaggi: 2482
Iscritto il: 18/07/2010, 21:29
NBA Team: italiani + timberwolves
Località: Hudson, Wisconsin (fu Genova)

Re: Stagione 2017/2018 di Danilo: "W LA MONA, W LA GRASPA e W IL GALLO a LA". Gallinari cap. X

Messaggioda wisconsin » 12/08/2017, 14:43

La mano rotta non sarà un problema . Ammettiamolo : il ragazzo certo non ha bisogno di ammazzarsi di pippe :lol:
"Rigore e' quando arbitro fischia!" Vujadin Boskov

MPM #9

amaryllide
In panchina
Messaggi: 127
Iscritto il: 03/09/2007, 20:09

Re: Stagione 2017/2018 di Danilo: "W LA MONA, W LA GRASPA e W IL GALLO a LA". Gallinari cap. X

Messaggioda amaryllide » 12/08/2017, 16:06

wisconsin ha scritto:La mano rotta non sarà un problema . Ammettiamolo : il ragazzo certo non ha bisogno di ammazzarsi di pippe :lol:

Già, a quelli come lui le mani servono poco...
Immagine

Avatar utente
wisconsin
Most Valuable Player
Messaggi: 2482
Iscritto il: 18/07/2010, 21:29
NBA Team: italiani + timberwolves
Località: Hudson, Wisconsin (fu Genova)

Re: Stagione 2017/2018 di Danilo: "W LA MONA, W LA GRASPA e W IL GALLO a LA". Gallinari cap. X

Messaggioda wisconsin » 12/08/2017, 21:23

Fantastico inizio di thread. :D UN SOLO post che riguarda La nuova squadra di Danilo. Il resto è mona. Avanti così!
"Rigore e' quando arbitro fischia!" Vujadin Boskov

MPM #9

amaryllide
In panchina
Messaggi: 127
Iscritto il: 03/09/2007, 20:09

Re: Stagione 2017/2018 di Danilo: "W LA MONA, W LA GRASPA e W IL GALLO a LA". Gallinari cap. X

Messaggioda amaryllide » 13/08/2017, 0:51

wisconsin ha scritto:Fantastico inizio di thread. :D UN SOLO post che riguarda La nuova squadra di Danilo.

Copio quello che ho scritto di là nel commento al primo power ranking della stagione sul sito ufficiale dell'NBA.
http://www.nba.com/powerrankings
Denver senza Gallo passerebbe dal tanking a un PO sicuro, mentre i Clippers con il Gallo scenderebbero dal quarto al sesto posto a ovest. E l'analisi per metterle lì mi sembra ragionevole, specie quella sui Clippers, che dipenderanno da 3 scommesse, ovvero che Gallo e Jordan stiano in piedi abbastanza per mettere al sicuro i playoff in RS ed essere pronti per i PO stessi, visto che perdono sistematicamente almeno un quarto di stagione a testa, e che Teodosic non sia un buco nero difensivo tale da annullare il talento di passatore senza pari al mondo.

Avatar utente
berrydiberryville
All Star Game
Messaggi: 1108
Iscritto il: 18/01/2011, 22:35
Località: MILANO

Re: Stagione 2017/2018 di Danilo: "W LA MONA, W LA GRASPA e W IL GALLO a LA". Gallinari cap. X

Messaggioda berrydiberryville » 06/09/2017, 15:41

Mi viene da ridere a pensare che il problema per i Clippers sia la difesa....perchè Denver invece da un anno all'altro migliora??

AHAHAHAHAHAHAHA

Secondo me il Gallo ha ragione di essere gasato, là davanti chi li ferma???? se poi per qualche miracolo capiscono che teodosic DEVE giocare in quintetto base....OMAMMAMIA!!!!

Chissenefrega della difesa!!!! LA denver di un giovane gallo arrivò di sola prepotenza offensiva nelle prime 3.

Questa L.A. HA Jordan.....e BEVERLY......no dai non scherziamo!!!!

STO SBAVANDO........

magician3
Superstar NBA
Messaggi: 739
Iscritto il: 15/04/2014, 0:16

Re: Stagione 2017/2018 di Danilo: "W LA MONA, W LA GRASPA e W IL GALLO a LA". Gallinari cap. X

Messaggioda magician3 » 28/09/2017, 0:47

Un quintetto teodosic, beverly, gallo , Griffin e Jordan è molto stimolante.
Second unit, Rivers, Willliams, Dekker, e poi? Scusate non ricordo i nomi dei nuovi arrivati in ruolo di centro e ala grande. sono giocatori validi, qualcuno ne sa qualcosa? E 'importante avere almeno due quintetti validi...

Avatar utente
berrydiberryville
All Star Game
Messaggi: 1108
Iscritto il: 18/01/2011, 22:35
Località: MILANO

Re: Stagione 2017/2018 di Danilo: "W LA MONA, W LA GRASPA e W IL GALLO a LA". Gallinari cap. X

Messaggioda berrydiberryville » 02/10/2017, 14:03

Immagine


Griffin una paio di sgasate belle potenti, il solito tiro dal perimetro preciso, e la novità del tiro da 3.
Il Griffin dell'anno scorso che era un giocatore che mi piaceva tantissimo, arrivava stanco all'ultimo quarto.
Che poi è quello che gli rimproverano tutti, di non essere decisivo.
Vediamo se il roster profondo di quest'anno lo aiuta....Sembra in buona forma, e forse potrebbe essere utile fin dall'inizio, sebbene si preveda che inizi a dare il 100& da Dicembre.
Voto 8.

Gallinari Una certezza, la sua capacità di prendersi i tiri liberi, un pò freddo dalla linea da 3. Si è sbattuto molto in difesa.
Si vede che ci tiene, ma è stato messo alla berlina dal duo DeRozan Lowry e anche da Valanciunas.
Sono molto scettico sulla sua posizione di PF, sopratutto in difesa. Molto bene comunque.
voto 7

Jordan In difesa un pò rilassato, speriamo...Davanti l'azione più bella della partita è sua in collaborazione con Dio Teodosic
voto 5/6

Rivers Comincio a capire perchè Paul se ne è andato...un disastro nelle scelte, nella difesa, e persino al tiro, che è l'unica cosa che lo rende utile. Lui a guidare il quintetto iniziale è male! Possibile soluzione Teodosic a chiudere le partite.
voto 3

Beverley Mette subito in tavola tutto quello che può fare, dal tiro da 3, alla generosità difensiva. Ma come point guard non ce lo vedo ad accellerare i giochi.
voto 7

Reed Non so, un giocatore che picchia la moglie, che voleva fare soldoni e invece si deve accontentare di pochi soldi....Non lo so, l'inizio per quel che vale non è positivo.
voto 5/6

Harrell Male Malissimo, sembrava sperduto là fuori, lui che a Huston era invece un giocatore tutto brio e volontà.
voto 4

W. Johnson Una nota lieta dalla panchina, almeno porta punti, in difesa però non proprio esente da colpe.
voto 5/6

J. Wilson Buon inizio per il rookie che fa vedere buoni numeri in attacco. La difesa atroce.
voto 5/6

Dekker Inizio negativo per uno che a Huston portava molta verve e punti
voto 5

Teodosic A parte colla Serbia è un giocatore che non conoscevo....ma è stato l'evidente MVP. Con lui il ritmo passava da incartato e pasticcione a incasinato e sublime.....Mi sono già innamorato perso.....In tutti questi anni di NBA non ho mai visto nulla di simile.
Tanto Paul è preciso e letale, tanto Milos ci porta nel regno dell'assurdo, 3 passaggi su tutti, i 2 che liberano Jordan, in maniera pazzesca, il primo un non look che manda a spasso la difesa di Toronto, e il secondo la più bella azione del match, un passaggio immediato in corsa da ricezione dal fondo di Beverly, che viaggia con il contagiri a scavalcare la difesa, con una parabola magica, dritta dritta nelle mani di Jordan in corsa per lo SLUM DUNK.....ODDISANTO DA BRIVIDI! E un altro no look impossibile per Griffin in piena area, tra una selva di giocatori, UNA GIOCATA IMPOSSIBILE.
La sicurezza con cui ha giocato, le 2 rubate....Sembrava di un altra categoria, se non fosse che ha faticato tantissimo al tiro.
La brutta notizia è che i Clippers sono persi senza di lui.
voto 8

Williams La maniera con cui riesce ad andare a segnare, a rendersi produttivo, rimane sempre un mistero, eppure vero.
Partita scintillante la sua. Segna da tutte le posizioni e in tutti i modi.
voto 8


In generale il quintetto con rivers ha faticato, il quintetto con teodosic ha dominato.

La panchina con o senza teodosic è invece sembrata atroce. Un duro colpo per chi pensava le cose potessero cambiare.

Ci vorrà tempo per trovare l'alchimia giusta. Le rotazioni veramente atroci, però forse è normale visto che Toronto ha un sistema giò rodato.

Però insomma l'impressione è quella.


Forza Gallo. Molto buio nell'intervista. Mistero...la sua prova è stata buona.
Secondo me per mantenersi sano deve fare come l'anno scorso, è inutile buttare energie per la difesa.
Non tornerà mai il difensore di una volta. Faccia valere la sua altezza, e si gestisca con le energie.


Ultima questione quella del cambio di velocità, è stato evidente che è più un danno che un bene, perchè per essere più veloci si è diventati molto imprecisi. A parte il Principe (Teodosic).

Ed è solo precampionanto...AH AH AH!!!

magician3
Superstar NBA
Messaggi: 739
Iscritto il: 15/04/2014, 0:16

Re: Stagione 2017/2018 di Danilo: "W LA MONA, W LA GRASPA e W IL GALLO a LA". Gallinari cap. X

Messaggioda magician3 » 02/10/2017, 23:45

berrydiberryville ha scritto:Immagine


Griffin una paio di sgasate belle potenti, il solito tiro dal perimetro preciso, e la novità del tiro da 3.
Il Griffin dell'anno scorso che era un giocatore che mi piaceva tantissimo, arrivava stanco all'ultimo quarto.
Che poi è quello che gli rimproverano tutti, di non essere decisivo.
Vediamo se il roster profondo di quest'anno lo aiuta....Sembra in buona forma, e forse potrebbe essere utile fin dall'inizio, sebbene si preveda che inizi a dare il 100& da Dicembre.
Voto 8.

Gallinari Una certezza, la sua capacità di prendersi i tiri liberi, un pò freddo dalla linea da 3. Si è sbattuto molto in difesa.
Si vede che ci tiene, ma è stato messo alla berlina dal duo DeRozan Lowry e anche da Valanciunas.
Sono molto scettico sulla sua posizione di PF, sopratutto in difesa. Molto bene comunque.
voto 7

Jordan In difesa un pò rilassato, speriamo...Davanti l'azione più bella della partita è sua in collaborazione con Dio Teodosic
voto 5/6

Rivers Comincio a capire perchè Paul se ne è andato...un disastro nelle scelte, nella difesa, e persino al tiro, che è l'unica cosa che lo rende utile. Lui a guidare il quintetto iniziale è male! Possibile soluzione Teodosic a chiudere le partite.
voto 3

Beverley Mette subito in tavola tutto quello che può fare, dal tiro da 3, alla generosità difensiva. Ma come point guard non ce lo vedo ad accellerare i giochi.
voto 7

Reed Non so, un giocatore che picchia la moglie, che voleva fare soldoni e invece si deve accontentare di pochi soldi....Non lo so, l'inizio per quel che vale non è positivo.
voto 5/6

Harrell Male Malissimo, sembrava sperduto là fuori, lui che a Huston era invece un giocatore tutto brio e volontà.
voto 4

W. Johnson Una nota lieta dalla panchina, almeno porta punti, in difesa però non proprio esente da colpe.
voto 5/6

J. Wilson Buon inizio per il rookie che fa vedere buoni numeri in attacco. La difesa atroce.
voto 5/6

Dekker Inizio negativo per uno che a Huston portava molta verve e punti
voto 5

Teodosic A parte colla Serbia è un giocatore che non conoscevo....ma è stato l'evidente MVP. Con lui il ritmo passava da incartato e pasticcione a incasinato e sublime.....Mi sono già innamorato perso.....In tutti questi anni di NBA non ho mai visto nulla di simile.
Tanto Paul è preciso e letale, tanto Milos ci porta nel regno dell'assurdo, 3 passaggi su tutti, i 2 che liberano Jordan, in maniera pazzesca, il primo un non look che manda a spasso la difesa di Toronto, e il secondo la più bella azione del match, un passaggio immediato in corsa da ricezione dal fondo di Beverly, che viaggia con il contagiri a scavalcare la difesa, con una parabola magica, dritta dritta nelle mani di Jordan in corsa per lo SLUM DUNK.....ODDISANTO DA BRIVIDI! E un altro no look impossibile per Griffin in piena area, tra una selva di giocatori, UNA GIOCATA IMPOSSIBILE.
La sicurezza con cui ha giocato, le 2 rubate....Sembrava di un altra categoria, se non fosse che ha faticato tantissimo al tiro.
La brutta notizia è che i Clippers sono persi senza di lui.
voto 8

Williams La maniera con cui riesce ad andare a segnare, a rendersi produttivo, rimane sempre un mistero, eppure vero.
Partita scintillante la sua. Segna da tutte le posizioni e in tutti i modi.
voto 8


In generale il quintetto con rivers ha faticato, il quintetto con teodosic ha dominato.

La panchina con o senza teodosic è invece sembrata atroce. Un duro colpo per chi pensava le cose potessero cambiare.

Ci vorrà tempo per trovare l'alchimia giusta. Le rotazioni veramente atroci, però forse è normale visto che Toronto ha un sistema giò rodato.

Però insomma l'impressione è quella.


Forza Gallo. Molto buio nell'intervista. Mistero...la sua prova è stata buona.
Secondo me per mantenersi sano deve fare come l'anno scorso, è inutile buttare energie per la difesa.
Non tornerà mai il difensore di una volta. Faccia valere la sua altezza, e si gestisca con le energie.


Ultima questione quella del cambio di velocità, è stato evidente che è più un danno che un bene, perchè per essere più veloci si è diventati molto imprecisi. A parte il Principe (Teodosic).

Ed è solo precampionanto...AH AH AH!!!





Berry, scusa , sai se c'è un link per vedere la partita in free download? Ho potuto vedere solo gli highlihts...

magician3
Superstar NBA
Messaggi: 739
Iscritto il: 15/04/2014, 0:16

Re: Stagione 2017/2018 di Danilo: "W LA MONA, W LA GRASPA e W IL GALLO a LA". Gallinari cap. X

Messaggioda magician3 » 03/10/2017, 10:43

Vista finalmente la partita, direi buon primo tempo con secondo poco attendibile( sopratutto ultimo quarto cone le riserve in campo e i titolari a riposare).
Il gallo è stato positivo con qualche indecisione di troppo ad attaccare il canestro all'inizio ( contro Valanciunas e Ibaka si può capire) , molto meglio la squadra guidata da teodosic che dal modesto Rivers Junior , con alcuni lampi di playmaking di Milos veramente abbacinanti.
Efficiente Griffin e De andre , Interessanti Lou williams e Johnson, già bene inserito Beverly.
Direi che la coppia Teodosic Beverly già vista in Grecia potrà costituire il back court titolare con Lou Williams a dare man forte dal perimetro se necessario.
Nell'insieme sarà molto importante la versatiltà dei diversi giocatori e la loro capacità di creare vantaggi e assists per i compa
Ultima modifica di magician3 il 06/10/2017, 1:20, modificato 2 volte in totale.

Avatar utente
berrydiberryville
All Star Game
Messaggi: 1108
Iscritto il: 18/01/2011, 22:35
Località: MILANO

Re: Stagione 2017/2018 di Danilo: "W LA MONA, W LA GRASPA e W IL GALLO a LA". Gallinari cap. X

Messaggioda berrydiberryville » 05/10/2017, 0:05

Teodosic....SUL SERIO??????

https://www.instagram.com/p/BZ0S08KhVEx/?taken-by=houseofhighlights

La Gara


Senza a Lowry a dare il "la" alle triple che hanno devastato LA in gara 1, la partita si è basata sul gioco effettivo dei singoli.
Sembravano tutti allo stesso livello di pre-regular season, ossia LENTI, tranne uno, il PRINCIPE Teodosic.
Semplicemente il suo talento lo porta a trascendere generi luoghi bandiere e senso comune.
Un inizio impressionante. Sopratutto per chi come me, non l'ha mai visto in campo con regolarità.
LA doveva far vedere dei miglioramenti in fase difensiva, e nei TO.
In difesa hanno fanno decisamente meglio (anche se ancora da venire le migliori rotazioni) e rallentando un minimo il gioco gli altri che non sono teodosic, qualcosina in meno di sbavatura si è visto.
Insomma il cargo è ancora ingolfato ma procede. :oops:




I TITOLARI

B. GriffinPF +13 17
VOTO 7
Oggi molto più lento a entrare in partita, è sembrato spezzare un poco il gioco di Teodosic, o almeno ci ha provato.
Nel terzo quarto però con una sgasata fa a pezzi Toronto.
Certo che prende randellate da tutti, a momenti viene alle mani con Ibaka


D. GallinariSF +14 11
voto 7
Sembrava più soddisfatto di gara 1, cerca con insistenza l'intesa con Griffin provando spesso a dargli il pallone.
Non sempre la scelta sembra intelligente. La sua capacità di andare a prendersi i tiri liberi fondamentale per davvero.
Molto bene ancora una volta. Si sbatte tanto in difesa, prova a tenere movimenti laterali...speriamo bene....

D. JordanC +10 15
voto 8
Oggi sicuramente meglio di gara 1, si fa sentire in area, è ancora sua l'azione più bella in trio con Teodosic e Beverly.
Sposta gli equilibri, accende l'entusiasmo.


P. BeverleyPG +16 6
voto 7
Grande partita ancora una volta, meraviglioso in difesa, e in attacco comincia a capire qualche principio


M. TeodosicPG +16 3
voto 10
Semplicemente trascendentale, porta il livello di intesità e vibrazione oltre i possibili rallentamenti dei Clippers.
E Toronto ne esce devastata a lungo termine. (gli è mancato lowry)
Ma gli highlight???? Come quella palla a palombella che scavalca l'intera difesa di Toronto, dalla linea di fondo....SENZA SENSO!
Ancora non trova la retina come vorrebbe, prova infatti senza successo un paio di tiri in periodi importanti.
Leader comunque anche solo per provarci ci vuole un altra mentalità.
Con lui in quintetto se Blake trova la velocità che mi ricordava avesse dalla stagione passata...ci sarà da divertirsi.






LA PANCHINA



S. DekkerSF +15 5
voto 7
Stavolta bene anzi molto bene, aggressivo in difesa con buoni risultati (!) e propositivo in attacco.


W. ReedC +12 12
voto 8
Votato migliore della partita, lo premio anch'io, speriamo che sia questo il giocatore, non quello ombroso e lento di gara 1, ma questo grintoso, e di gran lunga il migliore per la panchina in fase difensiva e offensiva.


S. ThornwellSG -3 2
voto 6
Bravo a mettere la sua fisicità a disposizione della squadra lato difensivo.


W. JohnsonSF +8 8
voto 6
Meno evidente il suo contributo rispetto a gara 1, ma prova a portare il suo anche in questa. Lodevole.


L. WilliamsSG +18 9
voto 7
Ma che cos'è il ninja del parquet? non si vede proprio ma va a timbrare con precisione e umiltà.
Credevo fosse un "montato"....mi devo ricredere totalmente.

magician3
Superstar NBA
Messaggi: 739
Iscritto il: 15/04/2014, 0:16

Re: Stagione 2017/2018 di Danilo: "W LA MONA, W LA GRASPA e W IL GALLO a LA". Gallinari cap. X

Messaggioda magician3 » 06/10/2017, 1:21

berrydiberryville ha scritto:Teodosic....SUL SERIO??????

https://www.instagram.com/p/BZ0S08KhVEx/?taken-by=houseofhighlights

La Gara


Senza a Lowry a dare il "la" alle triple che hanno devastato LA in gara 1, la partita si è basata sul gioco effettivo dei singoli.
Sembravano tutti allo stesso livello di pre-regular season, ossia LENTI, tranne uno, il PRINCIPE Teodosic.
Semplicemente il suo talento lo porta a trascendere generi luoghi bandiere e senso comune.
Un inizio impressionante. Sopratutto per chi come me, non l'ha mai visto in campo con regolarità.
LA doveva far vedere dei miglioramenti in fase difensiva, e nei TO.
In difesa hanno fanno decisamente meglio (anche se ancora da venire le migliori rotazioni) e rallentando un minimo il gioco gli altri che non sono teodosic, qualcosina in meno di sbavatura si è visto.
Insomma il cargo è ancora ingolfato ma procede. :oops:




I TITOLARI

B. GriffinPF +13 17
VOTO 7
Oggi molto più lento a entrare in partita, è sembrato spezzare un poco il gioco di Teodosic, o almeno ci ha provato.
Nel terzo quarto però con una sgasata fa a pezzi Toronto.
Certo che prende randellate da tutti, a momenti viene alle mani con Ibaka


D. GallinariSF +14 11
voto 7
Sembrava più soddisfatto di gara 1, cerca con insistenza l'intesa con Griffin provando spesso a dargli il pallone.
Non sempre la scelta sembra intelligente. La sua capacità di andare a prendersi i tiri liberi fondamentale per davvero.
Molto bene ancora una volta. Si sbatte tanto in difesa, prova a tenere movimenti laterali...speriamo bene....

D. JordanC +10 15
voto 8
Oggi sicuramente meglio di gara 1, si fa sentire in area, è ancora sua l'azione più bella in trio con Teodosic e Beverly.
Sposta gli equilibri, accende l'entusiasmo.


P. BeverleyPG +16 6
voto 7
Grande partita ancora una volta, meraviglioso in difesa, e in attacco comincia a capire qualche principio


M. TeodosicPG +16 3
voto 10
Semplicemente trascendentale, porta il livello di intesità e vibrazione oltre i possibili rallentamenti dei Clippers.
E Toronto ne esce devastata a lungo termine. (gli è mancato lowry)
Ma gli highlight???? Come quella palla a palombella che scavalca l'intera difesa di Toronto, dalla linea di fondo....SENZA SENSO!
Ancora non trova la retina come vorrebbe, prova infatti senza successo un paio di tiri in periodi importanti.
Leader comunque anche solo per provarci ci vuole un altra mentalità.
Con lui in quintetto se Blake trova la velocità che mi ricordava avesse dalla stagione passata...ci sarà da divertirsi.






LA PANCHINA



S. DekkerSF +15 5
voto 7
Stavolta bene anzi molto bene, aggressivo in difesa con buoni risultati (!) e propositivo in attacco.


W. ReedC +12 12
voto 8
Votato migliore della partita, lo premio anch'io, speriamo che sia questo il giocatore, non quello ombroso e lento di gara 1, ma questo grintoso, e di gran lunga il migliore per la panchina in fase difensiva e offensiva.


S. ThornwellSG -3 2
voto 6
Bravo a mettere la sua fisicità a disposizione della squadra lato difensivo.


W. JohnsonSF +8 8
voto 6
Meno evidente il suo contributo rispetto a gara 1, ma prova a portare il suo anche in questa. Lodevole.


L. WilliamsSG +18 9
voto 7
Ma che cos'è il ninja del parquet? non si vede proprio ma va a timbrare con precisione e umiltà.
Credevo fosse un "montato"....mi devo ricredere totalmente.



Scusa Berry hai mica un link all'intero ultimo match? Io ho trovato solo gli Highlights....

magician3
Superstar NBA
Messaggi: 739
Iscritto il: 15/04/2014, 0:16

Re: Stagione 2017/2018 di Danilo: "W LA MONA, W LA GRASPA e W IL GALLO a LA". Gallinari cap. X

Messaggioda magician3 » 06/10/2017, 12:15

Vista ( purtroppo due giorni dopo ) la partita, il gallo mi è sembrato volitivo su entrambi i lati del campo , tentando di affinare l'intesa con Griffin , lasciando a lui alcune penetrazioni a canestro che potevano essere sue.
Bene così, sarà una squadra con l'imprinting del " fai un assist in più " di teodosic , adeguatamente mixato con il "mettersi in proprio" , marchio di fabbrica non solo del basket nba ma dell'ntera società americana.
E sì, perchè il fare un passaggio in più va bene se prima attacchi il canestro,se nò è sterile e controproducente. Con questo sistema e mentalità l'attacco dei Clippers può diventare devastante.
Sul fronte difensivo, così come per gli assists, anche l'appilcazione difensiva può essere " contagiosa". Se incominciano a sbattersi anche in difesa Gallo e Griffin, anche gli altri gli andranno dietro. Beverly, da pare sua , non ha bisogno di alcuna sollecitazione in tal senso, essendo una delle guardie più complete in circolazione, e un mastino in difesa in particolare, potrà coprire le lacune difensive di teodosic, e potrà anche giocare minuti da play di riserva in coppia con Lou Williams, destinato ad essere sesto uomo della squadra.
In quest'ultima partita ho potuto prendere conoscenza anche delle riserve in ala e centro e non mi sono sembrati affatto male ( Johnson , Dekker e Reed).
Dalla cessione di Cp3, che sembrava un male, è partita un autentica rivoluzione del roster dei Clippers, completata dalla volontà di liberarsi sul mercato del Gallo e di provarsi sul palcoscenico NBA di Milos,.
Il tutto sotto l'imprinting dellla consulenza di Jerry West, un'altra rivoluzione dopo il disastroso management degli anni scorsi di Doc Rivers( in effetti il direttore tecnico non è il suo mestiere).


Torna a “Danilo Gallinari”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti