Cosa fareste al posto di Belinelli?

Ormai un veterano NBA, il giocatore di San Giovanni in Persiceto affronta l'ennesima stagione in maglia Spurs.
arex73
Superstar NBA
Messaggi: 900
Iscritto il: 01/02/2008, 22:23

Re: Cosa fareste al posto di Belinelli?

Messaggioda arex73 » 10/11/2008, 1:45

paolo ha scritto:
arex73 ha scritto:sul sito di basketnet Mitja Viola, nel suo blog, parla di una possibile trade per un squadra della costa Est...
http://www.basketnet.it/news/?id=97178

da come ne parla "squadra degna di nome e cognome" potrebbero anche essere i Knicks.


IMO è Charlotte e il nano è Larry Brown.


potrebbe essere anche Lawrence Frank dei NJ Nets, anche lui sembra un nanetto.

Avatar utente
maurom
Most Valuable Player
Messaggi: 4847
Iscritto il: 12/04/2007, 14:14
Località: Prov. Varese

Re: Cosa fareste al posto di Belinelli?

Messaggioda maurom » 10/11/2008, 10:41

Basta che se ne va da quella gabbia di pazzi.

Non capisco cosa c'entri Maggette però, da più parti danno Harrington in rampa di lancio, destinazione più probabile Knicks.

Avatar utente
tafo
Site Admin, Biker & Bol
Messaggi: 1014
Iscritto il: 03/03/2007, 17:29
NBA Team: Utah Jazz
Località: Imola
Contatta:

Re: Cosa fareste al posto di Belinelli?

Messaggioda tafo » 10/11/2008, 13:52

Mi piacerebbe capirci qualcosa di più...oltre a Mitja Viola, avete trovato qualcosa da altre fonti, e magari meno "criptiche"?
"L'uomo deve poter scegliere tra bene e male, anche se sceglie il male. Se gli viene tolta questa scelta egli non è più un uomo, ma un'arancia meccanica"

Avatar utente
REDDEN
NBA Legend
Messaggi: 7392
Iscritto il: 26/04/2007, 22:53
Località: roma

Re: Cosa fareste al posto di Belinelli?

Messaggioda REDDEN » 10/11/2008, 14:12

ottima prova del beli stanotte,7 punti in appena 11 minuti con 3/5 dal campo una rubata e 0 perse..ovviamente appena è entrato nel primo quarto gioca alla grande dove firma i suoi 7 punti in 6 minuti e mezzo,quale allenatore potrebbe mai toglierlo fuori visto la serata buona in cui era??beh la risposta è semplice il mitico nelson che lo toglie e non lo fa piu' entrare nel primo tempo dove tra l'altro la sua squadra si inceppa nel secondo quarto segnando appena 17 punti ....
tutti i giocatori di GS hanno tirato sotto il 50% o quasi tranne 1.....pero' siccome sono malizioso ora credo che l'abbia tolto perchè se continuava con quell'andare che spiegazione avrebbe mai potuto dare nelson del suo utilizzo nelle altre partite?
io stravedo per lui e non lo nascondo ma sono sempre piu' convinto che i punti nelle mani li ha anche in nba non solo in europa...
paolo aspetto un tuo commento visto che sei l'unico che apprezza un pochino sto giocatore 8)

Avatar utente
zizzi
do you believe in miracles?
Messaggi: 1685
Iscritto il: 05/03/2007, 19:08
Località: udine
Contatta:

Re: Cosa fareste al posto di Belinelli?

Messaggioda zizzi » 10/11/2008, 14:19

tafo ha scritto:Mi piacerebbe capirci qualcosa di più...oltre a Mitja Viola, avete trovato qualcosa da altre fonti, e magari meno "criptiche"?


io ho visto sta notizia solo da mitja, magari anche perchè una trade di belinelli non fa così tanta notizia e quindi se ne sbattono
"Al Mondo ci sono 2 tipi di persone: i ben pensanti e quelli che invece usano il cervello. I primi credono che a muovere il mondo siano i ruoli e la morale che loro stessi hanno creato, mentre gli altri, quelli come me, non ci badano."

Avatar utente
maurom
Most Valuable Player
Messaggi: 4847
Iscritto il: 12/04/2007, 14:14
Località: Prov. Varese

Re: Cosa fareste al posto di Belinelli?

Messaggioda maurom » 10/11/2008, 14:38

Charlotte?? Larry Brown?? NOOOOOOOOOOOOOO

Brown con rookie (o simil rookie) europeo, deja vù inquietante :x :x

Non è che il Brown passi propriamente per un amante delle matricole, figuriamoci per quelle che secondo me non conosce neanche lontanamente.

Avatar utente
Ewaan
Preseason
Messaggi: 53
Iscritto il: 07/03/2007, 0:16
Località: Modena

Re: Cosa fareste al posto di Belinelli?

Messaggioda Ewaan » 10/11/2008, 15:38

Si, ma lo vedete o no che qualche minuto in più inizia a giocarlo? E' chiaro che Nelson non lo fa giocare troppo, se no rischia di sedersi sugli allori e non allenarsi più con tutta la grinta che ci vuole.. si, è ancora troppo presto, Marco può diventare un campione, ma se smette di allenarsi forte non lo diventerà mai.. e non sarebbe il primo talento sprecato nella storia dell' NBA.

Avatar utente
paolo
Apologia di un Busto
Messaggi: 2592
Iscritto il: 13/12/2007, 21:30

Re: Cosa fareste al posto di Belinelli?

Messaggioda paolo » 10/11/2008, 16:38

Ewaan ha scritto:Si, ma lo vedete o no che qualche minuto in più inizia a giocarlo? E' chiaro che Nelson non lo fa giocare troppo, se no rischia di sedersi sugli allori e non allenarsi più con tutta la grinta che ci vuole.. si, è ancora troppo presto, Marco può diventare un campione, ma se smette di allenarsi forte non lo diventerà mai.. e non sarebbe il primo talento sprecato nella storia dell' NBA.



Ma cosa stai dicendo? Allora con questo discorso tutti gli allenatori dovrebbero fare giocare qualsiasi rookie o sophomore o giocatore ancora giovane non più di 5 o 10 minuti perchè se no si siede, smette di allenarsi e non diventa un campione? Ma cosa mi tocca leggere...

Gioca perchè deve essere scambiato e Golden State, come tutte le franchigie NBA, quando un giocatore deve essere scambiato gli dà un po' di minuti, lo spolvera per bene e lo mette in vetrina per convincere l'acquirente che la merce è buona...

Avatar utente
REDDEN
NBA Legend
Messaggi: 7392
Iscritto il: 26/04/2007, 22:53
Località: roma

Re: Cosa fareste al posto di Belinelli?

Messaggioda REDDEN » 10/11/2008, 16:44

Ewaan ha scritto:Si, ma lo vedete o no che qualche minuto in più inizia a giocarlo? E' chiaro che Nelson non lo fa giocare troppo, se no rischia di sedersi sugli allori e non allenarsi più con tutta la grinta che ci vuole.. si, è ancora troppo presto, Marco può diventare un campione, ma se smette di allenarsi forte non lo diventerà mai.. e non sarebbe il primo talento sprecato nella storia dell' NBA.


si si gran gestione di nelson...dopo piu' di un anno ha giocato 9 e 11 minuti le ultime 2...direi una crescita continua...forse tra altri 2 anni anni arriverà a 18 e quando avrà i capelli bianchi sarà pronto per il quintetto base...
mah,vabbè tutto è opinabile ma se vieni tolto quando fai 7 punti in 6 minuti e la tua squadre recupera fino a -2...beh in teoria dovresti continuare a giocare ancora un po' o quantomeno quando nel secondo quarto la tua squadra segna solo 17 punti perdendo di fatto la partita,beh ti aspetteresti di essere rimesso visto che sei in giornata..
se quando la metti sempre dentro giochi solo 6 minuti perchè il resto è garbage time....credo sia meglio cambiare aria e,ripetero' fino alla noia,dimostrare a nelson di essere un giocatore che vale un posto nelle rotazioni nba(per rotazioni intendo dai 15 minuti in su).
questo minutaggio ricordo delle ultime partite è da valutare con le assenze di Ellis e Maggette..pensa quando giocheranno sti 2 insieme....

Avatar utente
Ewaan
Preseason
Messaggi: 53
Iscritto il: 07/03/2007, 0:16
Località: Modena

Re: Cosa fareste al posto di Belinelli?

Messaggioda Ewaan » 10/11/2008, 20:07

Ma no, non sto dicendo questo.. insomma, diciamocelo, Belinelli non è Michael Jordan. E' un giocatore di talento ma che ha ancora molto da lavorare su alcuni difetti.. E non c' è nemmeno da aspettare che abbia i capelli bianchi.. Ha 22 anni, uno meno di me.. l' anno scorso era troppo immaturo anche per il garbage time, quest' anno è pronto per il garbage time, e se lavora molto e bene, l' anno prossimo potrà essere un buon cambio.. anche da 20 minuti a partita, poi si vedrà. Ma per il momento, se lo lasci 20 minuti a marcare wade..ehm, viene fuori un macello, diciamocelo. Se lavora, l' anno prossimo penso che potrà farlo decentemente..

lol
you'll be dreamshaked
Messaggi: 3710
Iscritto il: 06/04/2007, 15:46
Località: Roma

Re: Cosa fareste al posto di Belinelli?

Messaggioda lol » 10/11/2008, 20:17

Ewaan ha scritto:Ma no, non sto dicendo questo.. insomma, diciamocelo, Belinelli non è Michael Jordan. E' un giocatore di talento ma che ha ancora molto da lavorare su alcuni difetti.. E non c' è nemmeno da aspettare che abbia i capelli bianchi.. Ha 22 anni, uno meno di me.. l' anno scorso era troppo immaturo anche per il garbage time, quest' anno è pronto per il garbage time, e se lavora molto e bene, l' anno prossimo potrà essere un buon cambio.. anche da 20 minuti a partita, poi si vedrà. Ma per il momento, se lo lasci 20 minuti a marcare wade..ehm, viene fuori un macello, diciamocelo. Se lavora, l' anno prossimo penso che potrà farlo decentemente..


Con tutto che non mi piace Belinelli, nè quel tipo di giocatore, certe cose non si possono proprio dire

Ma scusa eh, tu per fare queste affermazioni chi sei, il vice di Nelson?

P.S. Per il garbage Nba vado benissimo anche io, chiaramilolo :lol:

Avatar utente
Gabbo
Il Mago
Messaggi: 7307
Iscritto il: 11/04/2007, 17:18

Re: Cosa fareste al posto di Belinelli?

Messaggioda Gabbo » 10/11/2008, 20:20

Il problema è che Nelson sembra pensarla come ewaan, non il contrario

Cmq dal messaggio di viola sembra che il prossimo coach di beli sarà un tappo che fa i cambi con il cronometro...
RAft??? :lol:
"Dottor/
Professor/
Truffatore/
Imbroglione"

Avatar utente
RafT
Il Grande Saggio
Messaggi: 1863
Iscritto il: 15/03/2007, 3:29
Località: MI-RO-NY-AQ-Ovunque lascio il mio cappello
Contatta:

Re: Cosa fareste al posto di Belinelli?

Messaggioda RafT » 10/11/2008, 20:38

Gabbo ha scritto:Il problema è che Nelson sembra pensarla come ewaan, non il contrario

Cmq dal messaggio di viola sembra che il prossimo coach di beli sarà un tappo che fa i cambi con il cronometro...
RAft??? :lol:


Se lo scambio di cui parla è quello che porta beli e harrington a NY nel giro a tre che vedrebbe andar via lee e curry.. sinceramente non è che la cosa mi esalti, harrington notoriamente lo ritengo del tutto inutile, e se devo veder partire lee (che io non amo ma ha chiaramente mercato) spererei in qualcosa di più ^^
Comunque non è che le fonti siano granchè attendibili, ed anche in quel caso è solo una proposta di scambio messa su da charlotte, pare.
Ragionando per ipotesi a NY beli si troverebbe a far il cambio di crawford, non avrebbe "vagoni" di minuti, ma un po' di spazio si, anche perchè nel ruolo la concorrenza in panchina è praticamente inesistente.

Avatar utente
J.D. Rules
Superstar NBA
Messaggi: 502
Iscritto il: 10/04/2008, 20:34

Re: Cosa fareste al posto di Belinelli?

Messaggioda J.D. Rules » 10/11/2008, 20:45

L'anno scorso tra le soluzioni ideli per marco si parlava di phoenix proprio per la presenza di d'antoni... vedremo!
Ammaccabanane

Avatar utente
Rickett
Most Valuable Player
Messaggi: 3306
Iscritto il: 06/07/2008, 17:01

Re: Cosa fareste al posto di Belinelli?

Messaggioda Rickett » 10/11/2008, 21:04

Ewaan ha scritto:Ma no, non sto dicendo questo.. insomma, diciamocelo, Belinelli non è Michael Jordan. E' un giocatore di talento ma che ha ancora molto da lavorare su alcuni difetti.. E non c' è nemmeno da aspettare che abbia i capelli bianchi.. Ha 22 anni, uno meno di me.. l' anno scorso era troppo immaturo anche per il garbage time, quest' anno è pronto per il garbage time, e se lavora molto e bene, l' anno prossimo potrà essere un buon cambio.. anche da 20 minuti a partita, poi si vedrà. Ma per il momento, se lo lasci 20 minuti a marcare wade..ehm, viene fuori un macello, diciamocelo. Se lavora, l' anno prossimo penso che potrà farlo decentemente..


Nelson che scrive in italiano e sul forum!

Wow :banana:


Torna a “Marco Belinelli”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti