europei under 20 2016

Dopo la delusione del Preolimpico di Torino, il prossimo obiettivo è Eurobasket 2017.
magician3
Superstar NBA
Messaggi: 754
Iscritto il: 15/04/2014, 0:16

europei under 20 2016

Messaggioda magician3 » 10/07/2016, 12:44

Cancelliamo l'amarezza per le sorti della nazionale maggiore e concentriamoci sulle speranze del prossimo futuro: la nazionale under 20 di sacripanti esordirà agli europei di Helsinki sabato 16 luglio .
Ai prossimi interventi le mie considerazioni...

Avatar utente
Gabbo
Il Mago
Messaggi: 7307
Iscritto il: 11/04/2007, 17:18

Re: europei under 20 2016

Messaggioda Gabbo » 11/07/2016, 14:09

Grazie se puoi darci delle tue valutazioni, anche in considerazione che Sacripanti pare sarà il prossimo allenatore della Nazionale maggiore
"Dottor/
Professor/
Truffatore/
Imbroglione"

magician3
Superstar NBA
Messaggi: 754
Iscritto il: 15/04/2014, 0:16

Re: europei under 20 2016

Messaggioda magician3 » 11/07/2016, 16:46

Gabbo ha scritto:Grazie se puoi darci delle tue valutazioni, anche in considerazione che Sacripanti pare sarà il prossimo allenatore della Nazionale maggiore



Purtroppo non sono Redden che non partecipa più al forum, il nostro massimo esperto del basket giovanile italiano ( e non solo)
Quello che posso dire , ma che sai già anche tu, che tra i 12 conovocati per i prossimi europei di categoria( helsinki 16-24 luglio ) ci dovrebbeo essere Mussini e Moretti come play, Flaccadori e Rossato come guardie, Donzelli e La Torre come ali piccole, Totè e Lupusor come ali grandi, e Severini e Guariglia come centri. Gli ultimi due da scegliere tra play e guardie , credo.
Ci manca il nostro pezzo da novanta , P.F. Oliva, ala piccola, che è negli states In Ncca , ma lo è anche Mussini che però ha risposto alla chiamata. Oliva non ha avuto un rapporto facile con le nazionali giovanili in questi anni , speriamo di recuperarlo per quellla senjor, tanto più se Sacripanti sarà il nostro prossimo allenatore della nazionale maggiore.
L'under 20 di quest'anno è comunque sulla carta una nazionale forte in tutti i ruoli: Mussini moretti play, Flaccadori guardia , Donzelli, Latorre ali piccole, il talentuoso anche se fliforme totè e il giocatore di origine Moldava Lupusor in ala grande, l'interessante centro Severini che si è messo in mostra nel torneo vinto nel Cadore.
Una nazionale dellla leva 1996 molto interessante forse paragonabile alla under 20 medaglia d'argento nel 2011 e a quella medaglia d'oro nel 2013, ma aspettiamo l'ufficializzazione delle convocazioni e l'inizio dei campionati europei per dare un giudizio fondato.
Se Sacripanti sarà il nostro futuro coach della massima nazionale,la cosa non mi dispiace.
Non ha esperienza europea con i club , è vero, ma quest'anno con una squadra valida ha fatto bene ad Avellino, e con le nazinali under 20 è l'unico che ha portato a casa delle medaglie.
Inoltre conosce bnee il nostro movimento giovanile ed è fondamentale per impostare il rinnovamento necessario tra le file della nazionale maggiore.

Avatar utente
wisconsin
Most Valuable Player
Messaggi: 2678
Iscritto il: 18/07/2010, 21:29
NBA Team: italiani + timberwolves
Località: Hudson, Wisconsin (fu Genova)

Re: europei under 20 2016

Messaggioda wisconsin » 11/07/2016, 17:27

Sacripanti è quel testone che ha sempre odiàto i centri è avuto problemi con Oliva? O è l'allenatore della under 18?
"Rigore e' quando arbitro fischia!" Vujadin Boskov

MPM #9

magician3
Superstar NBA
Messaggi: 754
Iscritto il: 15/04/2014, 0:16

Re: europei under 20 2016

Messaggioda magician3 » 11/07/2016, 20:53

wisconsin ha scritto:Sacripanti è quel testone che ha sempre odiàto i centri è avuto problemi con Oliva? O è l'allenatore della under 18?



No, tu parli di Capobianco , il raccomandato di ferro di Pianigiani , un fallito della categoria degli allenatori che sfoga la sua frustrazione allenando in modo pessimo la nazionale under 18 con le conseguenze da te descritte, e che non ha alcun titolo a rimanere su quella panchina.
Sacripanti è tutta un'altra storia : ha portato la nazionale under 20 Di Melli, Gentile, Polonara e Cervi a vincere la medaglia d'argento agli europei 2011 e l'under 20 di Della Valle Abbass e Imbrò a vincere l'oro agli europei 2013, è l'unico medagliato tra i nostri allenatori in attività ...
Ah ,dimenticavo, era anche arrvato quarto con l'under 20 di Datome e Gallinari agli europei 2007...

magician3
Superstar NBA
Messaggi: 754
Iscritto il: 15/04/2014, 0:16

Re: europei under 20 2016

Messaggioda magician3 » 14/07/2016, 11:47

Ecco i 12 conovocati per l'europeo under 20 :

Candi Leonardo (1997, 190, P, Fortitudo 103 Academy Asd)
Donzelli Daniel (1996, 200, A, Enel Brindisi)
Flaccadori Diego (1996, 194, G, Dolomiti Energia S.P.A. Trento)
Guariglia Tommaso (1997, 207, C, Usd Stella Azzurra Roma-Nord)
La Torre Andrea (1997, 202, A, Ea7 - Armani Jeans Milano)
Lupusor Ion (1996, 205, A, A. Dil. Scuola Di Basket Viola)
Mastellari Martino (1996, 195, G, Giorgio Tesi Group Pistoia)
Moretti Davide (1998, 185, P, A.S. Dil. Pall. Agliana 2000)
Mussini Federico (1996, 185, P, Grissin Bon Reggio Emilia)
Rossato Riccardo (1996, 190, G, U.C.C. Casalpusterlengo)
Severini Luca (1997, 206, C, Giorgio Tesi Group Pistoia)
Tote’ Leonardo (1997, 206, P, Umana Reyer Venezia)

Nessuna sorpresa , per fortuna, tutti i più forti ci sono tranne Oliva
E' una squadra sulla carta forte, completa e coperta in tutti i ruoli,
con Mussini, Candi, Flaccadori , Donzelli, La torre, Totè , Lupusor e Severini a tirare il gruppo.
Sabato esordio con la Reppubblica ceca alle 14,45, e non vedo l'ora.
Speriamo di trovare qualche diretta streaming....
Ultima modifica di magician3 il 15/07/2016, 1:23, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
Donato
Most Improved Player
Messaggi: 285
Iscritto il: 19/04/2010, 22:14

Re: europei under 20 2016

Messaggioda Donato » 14/07/2016, 14:10

magician3 ha scritto:Ci manca il nostro pezzo da novanta , P.F. Oliva, ala piccola, che è negli states In Ncca , ma lo è anche Mussini che però ha risposto alla chiamata. Oliva non ha avuto un rapporto facile con le nazionali giovanili in questi anni , speriamo di recuperarlo per quellla senjor, tanto più se Sacripanti sarà il nostro prossimo allenatore della nazionale maggiore.

Oliva non è presente perchè è infortunato, si era fatto male a fine stagione e mi sembra di ricordare che non fosse proprio una cosa da nulla.

magician3
Superstar NBA
Messaggi: 754
Iscritto il: 15/04/2014, 0:16

Re: europei under 20 2016

Messaggioda magician3 » 14/07/2016, 23:27

Donato ha scritto:
magician3 ha scritto:Ci manca il nostro pezzo da novanta , P.F. Oliva, ala piccola, che è negli states In Ncca , ma lo è anche Mussini che però ha risposto alla chiamata. Oliva non ha avuto un rapporto facile con le nazionali giovanili in questi anni , speriamo di recuperarlo per quellla senjor, tanto più se Sacripanti sarà il nostro prossimo allenatore della nazionale maggiore.

Oliva non è presente perchè è infortunato, si era fatto male a fine stagione e mi sembra di ricordare che non fosse proprio una cosa da nulla.


Ti ringrazio per l'informazione, speriamo che non sia così grave. Nella under 20 è comunque ben sostituito nel ruolo da Donzelli e La torre.

magician3
Superstar NBA
Messaggi: 754
Iscritto il: 15/04/2014, 0:16

Re: europei under 20 2016

Messaggioda magician3 » 16/07/2016, 10:39

Ci siamo !
E' l'ora dell'esordio contro La Repubblica Ceca agli europei di Helsinki:oggi alle ore 12,45

La gara sarà trasmessa in diretta streaming su www.youtube.com/watch?v=q6THsovBLSc

Ripeto la nazionale è forte in tutti i ruoli, anche se non conosco bene le caratteristiche dei due centri Severini e Guariglia
Se sono tosti, come spero, possiamo fare bene, incrociamo le dita
FORZA AZZURRI!

magician3
Superstar NBA
Messaggi: 754
Iscritto il: 15/04/2014, 0:16

Re: europei under 20 2016

Messaggioda magician3 » 16/07/2016, 15:17

UN DEBUTTO CON IL BOTTO !
Praticamente mai avanti, con un tourbillion di rotazioni in cui non si capiva quale fosse il quintetto base, abuso di utlizzo dei tre piccoli, scarsamente utilizzato Donzelli che sembrava il più in palla tra le ali, deludenti Totè e Lupusor, hanno tenuto in attacco solo Mussini e Flaccadori, ma generalmente scarsa la difesa , con il ceco Swoboda a fare il mattatore( 28 punti).
Secondo me ha sbagliato qunitetto di partenza Sacripanti che deve utilizzare subito Mussini , Flaccadori, Donzelli, Totè( sperando che si svegli) e Severini, poco utlizzato e poco servito sotto il canestro.
Speriamo che questa severa lezione dalla Cechia ( 82-71 ma con la Cechia avanti anche di 16 nel secondo tempo) ci sia d'insegnamento.

Avatar utente
Tragic Bronson
Stagione da rookie
Messaggi: 120
Iscritto il: 03/12/2015, 19:38
NBA Team: Spurs
Contatta:

Re: europei under 20 2016

Messaggioda Tragic Bronson » 17/07/2016, 17:39

Vinto oggi con largo scarto col Belgio, squadra che nelle prime due uscite ha certamente deluso (pur con tutte le attenuanti del caso, età media in primis).

Progressi in difesa e in attacco ma ci sono ancora delle cose da aggiustare se davvero vogliamo puntare a una medaglia.

Mussini s'è già tolto la ruggine di dosso e questa è una notizia eccellente per noi.

Dopodomani con la Svezia bisogna vincere, pochi cazzi. In attacco dipendono enormemente da Drammeh: annullato lui, difensivamente sei già a metà dell'opera.
NCAA (e ogni tanto qualcos'altro) su italhoop.it / basketballncaa.com / sportando.com

magician3
Superstar NBA
Messaggi: 754
Iscritto il: 15/04/2014, 0:16

Re: europei under 20 2016

Messaggioda magician3 » 18/07/2016, 1:25

Con un starting five nonchè quintetto costante di riferimento più logico e sensato di quello di ieri( altro che tre piccoli con Candi e Moretti in campo e Mussini e Donzelli fuori a lungo) con gli altri usati in rotazioni misurate e sensate ( Severini per Guariglia, Moretti per Mussini, La torre per Donzelli, Lupusor ieri molto deludente più che altro utilizzato da terzo centro , etc.) è normale che le cose si raddizzino con una squadra comunque assai più modesta dela Cechia.
Mussini, flaccadori, Donzelli, Totè e Severini/ guariglia devono essere il quintetto di riferimento costante , gli altri devono solo avvicendarsi a questi,senza strane alchimie tattiche, vero Sacripanti?
Attendiamo comunque un test più probante che non potrà che essere l'ottavo di finale...

magician3
Superstar NBA
Messaggi: 754
Iscritto il: 15/04/2014, 0:16

Re: europei under 20 2016

Messaggioda magician3 » 18/07/2016, 16:01

Visti da vicino, cioè dal vivo, all'opera, a parte Mussini e Flaccadori , già conosciuti, per gli altri posso dire: Totè è un'ala forte di notevole dinamismo e tecnica ma che per giocare in post basso dentro l'area deve potenziarsi muscolarmente, è troppo filiforme per reggere l'urto dei lunghi avversari, già si è visto conto i cechi in questo torneo,figuriamoci in Lega A .
Donzelli semba ben piazzato atleticamente, piuttosto fluido nelle entrate a canestro e dscreto al tiro, forse sul jumper deve lavoraci ancora un pò; il suo sostituto La torre è atletico ma un pò legnoso nei movimenti e dalla meccanica del suo jumper mancino assai rivedibile, meglio in post spalle a canestro. Severini sembra un centro dinamico, con i piedi rapidi, con un discreto semigancio ma anche lui da potenziare muscolarmente, la sua alternativa Guariglia più piazzato fisicamente ma più lento con però un discreto tiro dalla media.
I play e le guardie di riserva sono discreti cambi ma niente di particolarmente rilevante ( Candi, Rossato e Mastellari) con l'eccezione di Moretti che è un furetto inventivo ma anche un moscardino ( ha solo 18 anni tral'altro) che deve fisicarsi un pò.
Lupusor è piazzato fisicamente ma un pò legnoso e mastodontico nel tiro, forse è più utile come terzo centro.
Sempre a parte Mussini e flaccadori tutti da rivedere con un avversario più tosto a partire dagli ottavi...

Avatar utente
Tragic Bronson
Stagione da rookie
Messaggi: 120
Iscritto il: 03/12/2015, 19:38
NBA Team: Spurs
Contatta:

Re: europei under 20 2016

Messaggioda Tragic Bronson » 18/07/2016, 18:35

magician3 ha scritto:Visti da vicino, cioè dal vivo, all'opera, a parte Mussini e Flaccadori , già conosciuti, per gli altri posso dire: Totè è un'ala forte di notevole dinamismo e tecnica ma che per giocare in post basso dentro l'area deve potenziarsi muscolarmente, è troppo filiforme per reggere l'urto dei lunghi avversari, già si è visto conto i cechi in questo torneo,figuriamoci in Lega A .
Donzelli semba ben piazzato atleticamente, piuttosto fluido nelle entrate a canestro e dscreto al tiro, forse sul jumper deve lavoraci ancora un pò; il suo sostituto La torre è atletico ma un pò legnoso nei movimenti e dalla meccanica del suo jumper mancino assai rivedibile, meglio in post spalle a canestro. Severini sembra un centro dinamico, con i piedi rapidi, con un discreto semigancio ma anche lui da potenziare muscolarmente, la sua alternativa Guariglia più piazzato fisicamente ma più lento con però un discreto tiro dalla media.
I play e le guardie di riserva sono discreti cambi ma niente di particolarmente rilevante ( Candi, Rossato e Mastellari) con l'eccezione di Moretti che è un furetto inventivo ma anche un moscardino ( ha solo 18 anni tral'altro) che deve fisicarsi un pò.
Lupusor è piazzato fisicamente ma un pò legnoso e mastodontico nel tiro, forse è più utile come terzo centro.
Sempre a parte Mussini e flaccadori tutti da rivedere con un avversario più tosto a partire dagli ottavi...


Condivido praticamente tutto tranne:
- Candi - Di roba 'rilevante' fidati che ce n'è. Combo con un buon tiro. Personalità e atletismo a pacchi. Uno dei migliori prospetti italiani fra gli esterni.
- Lupusor - Abbastanza sottotono in queste prime due partite ma pur non essendo un fulmine è solitamente un po' più 'scattante' (e sveglio!) di quel che s'è visto. Addirittura la Viola l'ha provato da 3 (così mi dicono, io l'ho visto soprattutto con le nazionali under, sempre schierato da 4 o al limite da 5 tattico). Ha ottimo range di tiro e gioco fronte a canestro, in post se la cava. Terzo centro no, è meglio che stia davanti a Guariglia nelle rotazioni.
NCAA (e ogni tanto qualcos'altro) su italhoop.it / basketballncaa.com / sportando.com

magician3
Superstar NBA
Messaggi: 754
Iscritto il: 15/04/2014, 0:16

Re: europei under 20 2016

Messaggioda magician3 » 19/07/2016, 12:04

Mi fido delle tue valutazioni,Tragic, le mie considerazioni si basano unicamente su quello visto sopratutto nella disastrosa partita con i cechi, perchè con il Belgio Candi e Luposor hammo messo poco piede in campo e a partita già decisa.
Anch'io mi aspettavo di più dai due in base alle notizie raccolte ma l'esordio pessimo in generale con La Cechia ( non solo dei giocatori ma anche dell'allenatore che ha dovuto rapidamente cambiare rotta nella seconda partita) ha condizionato il mio giudizio.
Secondo te Luposor davanti a Guariglia nelle rotazioni? Sacripanti sembra pensarla diversamente.
Comunque non vedo l'ora che ci sia un test più probante per i nostri per capire se la sconfitta con la Cechia è stata solo un incidente di percorso.
Io seguo l'under 20 anche per capire se in una prosppettiva a breve medio termine ci sono giocatori pronti ad essere trasferiti nella nazionale maggiore. Nel 2011 era evidente che nel giro di pochi anni Melli e Gentile sarebbero entrati in pianta stabile nella nazionale maggiore, nel 2013 lo stesso per Della Valle e Abass.
E in questa ? Sappiamo fino alla noia che le urgenze della nazionale maggiore sono uno o due play decenti e almeno un centro degno di questo nome; la mancanza di vocazione nei due ruoli è drammatica nel nostro movimento.
Mussini è pronto a breve ? Forse sì, speriamo che l'esperienza nel College lo aiuti a maturare, ma anche la possibilità di trovare spazio in un nostro club di Lega A lo agevolerebbe.
I centri dell' under? Mah, Severini ha un buon dinamismo e tecnica , forse potenziandosi muscolarmente potrebbe diventare un buon prospetto , Guariglia non lo vedo sinceramente...
Per gli altri ruoli sicuramente Flaccadori può avere delle possibilità anche se al momento la concorrenza è forte nel suo ruolo, Oliva sono convinto che può diventare un crack come ala piccola , vediamo come va il suo secondo anno al college, Totè deve mettere su muscoli e poi ne riparliamo.
Concludendo per le esigenze immediate della nazionale maggiore l'auspicato passaporto italiano per Arcidiacono può aiutarci a risolvere il problema play, per il centro....
Temo che dovremo aspettare che salti fuori un italiano di seconda generazione di origini africane, un abbas centro, per sperare di cavarci fuori qualcosa.


Torna a “Nazionale Italiana”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite