Euro2013

Dopo la delusione del Preolimpico di Torino, il prossimo obiettivo è Eurobasket 2017.
Avatar utente
Dark Knight
All Star Game
Messaggi: 1769
Iscritto il: 23/06/2008, 20:55
NBA Team: Linsanity

Euro2013

Messaggioda Dark Knight » 19/03/2013, 19:56

Ad oggi, dopo l'incontro di Petrucci con Gallinari e Belinelli, pare che la situazione sia:
-Gallinari si
-Belinelli boh
-Bargnani boh

Salvo considerazioni su problemi di spogliatoio (le dichiarazioni di questa estate del tipo "il gruppo è stato molto compatto" mi hanno fatto pensare ad una eventuale spaccatura del gruppo nei precedenti impegni) le priorità per il nostro gioco sono:
1-Bargnani
2-Belinelli (questo Belinelli, quello dei Bulls, guardia e anche play e tutto determinazione)
3-Gallinari

Sono curioso di capire se Bargnani sarà convocabile. Senza di lui, un Bargnani decente si parla ovviamente, possiamo anche stare a casa.
Informazioni sul CUS Padova Basket in Carrozzina:
http://www.cuspadova.it/a_basket.php

Avatar utente
maurom
Most Valuable Player
Messaggi: 4847
Iscritto il: 12/04/2007, 14:14
Località: Prov. Varese

Re: Euro2013

Messaggioda maurom » 19/03/2013, 23:31

Per me la priorità è avere un gruppo che rema tutto dalla stessa parte, un gruppo spaccato può avere anche tutti e 3 gli NBA ma non va da nessuna parte, quindi se qualcuno dei 3 pensa di venire in Nazionale a fare il di più meglio che stia a casa, se invece si viene per fare il bene della squadra, rinunciando ai personalismi possiamo metter su una squadra molto competitiva. Dal punto di vista tecnico servono tutti, non siamo una Nazionale con così tante alternative da poterci permettere defezioni nei giocatori di migliore talento, per esempio un Datome nell'economia di questa squadra vale tanto quanto i 3 NBA.
"I think that the champions come out for the pressure. So if you're not good under pressure, then you're just a mediocre player. And I don't want to be a mediocre player. I want to win championships." - Danilo Gallinari

Avatar utente
Ronco88
Most Valuable Player
Messaggi: 2396
Iscritto il: 19/04/2007, 19:33
Località: Bolzano

Re: Euro2013

Messaggioda Ronco88 » 20/03/2013, 9:44

maurom ha scritto:Per me la priorità è avere un gruppo che rema tutto dalla stessa parte, un gruppo spaccato può avere anche tutti e 3 gli NBA ma non va da nessuna parte, quindi se qualcuno dei 3 pensa di venire in Nazionale a fare il di più meglio che stia a casa, se invece si viene per fare il bene della squadra, rinunciando ai personalismi possiamo metter su una squadra molto competitiva. Dal punto di vista tecnico servono tutti, non siamo una Nazionale con così tante alternative da poterci permettere defezioni nei giocatori di migliore talento, per esempio un Datome nell'economia di questa squadra vale tanto quanto i 3 NBA.


Si ma ormai quando scrive lo zio scende il silenzio. Che sia Gallinari o Nazionale, non importa.

The Truth.
I'm tryin' get what I'm worth. And not a penny less

Avatar utente
Dark Knight
All Star Game
Messaggi: 1769
Iscritto il: 23/06/2008, 20:55
NBA Team: Linsanity

Re: Euro2013

Messaggioda Dark Knight » 20/03/2013, 15:55

Per me i convocati saranno (con i 3 nba presenti e Diener):
-Diener
-Cinciarini
-Hackett
-Belinelli
-Aradori
-Datome
-Gallinari
-Polonara
-Bargnani
-Melli
-Cusin
-Cervi (da non far giocare mai)

Comunque senza Bargnani e Diener è durissima.
Ovviamente da quotare maurom come sempre, anche se senza la stazza di Bargnani la vedo molto dura sotto, e non sono più le qualificazioni con portogallo o gentaglia varia.
Spero di riuscire ad andare a vedere il raduno di preparazione a Folgaria.
Informazioni sul CUS Padova Basket in Carrozzina:
http://www.cuspadova.it/a_basket.php

Avatar utente
maurom
Most Valuable Player
Messaggi: 4847
Iscritto il: 12/04/2007, 14:14
Località: Prov. Varese

Re: Euro2013

Messaggioda maurom » 20/03/2013, 16:43

Polonara avrà un estate impegnativa, sarà ai giochi del Mediterraneo con la nazionale sperimentale quindi non so se verrà preso in cosiderazione per gli Europei. Secondo me Gigli un posto lo avrà. Comunque è troppo presto per parlare di convocati può succedere di tutto da qua a Luglio.

Chiaro che senza Bargnani e Diener è durissima, anche senza Datome o Aradori sarebbe durissima, a me interessa vedere gente che va in Nazionale non per dovere ma perchè vuole andare. L'intervista che ho visto di Gallinari dopo Chicago-Denver è un primo passo importante, senza sapere come e soprattutto quando finirà la sua stagione NBA ha già dato la sua piena disponibilità, ora aspettiamo gli eventi, comunque dal punto di vista del talento non avevamo una Nazionale così dai tempi di Atene 2004.
"I think that the champions come out for the pressure. So if you're not good under pressure, then you're just a mediocre player. And I don't want to be a mediocre player. I want to win championships." - Danilo Gallinari

Avatar utente
The Huge
Moderatore
Messaggi: 10386
Iscritto il: 07/03/2007, 16:06
NBA Team: Olimpia Milano
Località: Milano
Contatta:

Re: Euro2013

Messaggioda The Huge » 20/03/2013, 18:36

Dark Knight ha scritto:Per me i convocati saranno (con i 3 nba presenti e Diener):
-Diener
-Cinciarini
-Hackett
-Belinelli
-Aradori
-Datome
-Gallinari
-Polonara
-Bargnani
-Melli
-Cusin
-Cervi (da non far giocare mai)

Comunque senza Bargnani e Diener è durissima.
Ovviamente da quotare maurom come sempre, anche se senza la stazza di Bargnani la vedo molto dura sotto, e non sono più le qualificazioni con portogallo o gentaglia varia.
Spero di riuscire ad andare a vedere il raduno di preparazione a Folgaria.


Togli Cervi, metti Ress, togli Melli e metti Gentilino ed è la squadra che porterei io.

PS. lo odio, ma il capitano di sta squadra è Mancinelli, che credo che al 99% ci sarà, tra l'altro proprio a discapito di Polonara purtroppo ... :roll:

Avatar utente
REDDEN
NBA Legend
Messaggi: 7392
Iscritto il: 26/04/2007, 22:53
Località: roma

Re: Euro2013

Messaggioda REDDEN » 20/03/2013, 19:48

stavolta mi sembra che la squadra possa essere veramente buona....Belinelli e Gallinari(voglio credere che verranno tutti e 3 gli nba sperando che le franchigie non si mettano di traverso) stanno maturando tantissimo ,il mago comunque è sempre il mago..
mettiamoci che soprattutto Datome ma anche hackett e aradori ormai hanno raggiunto un livello da eurolega e nemmeno basso...
polonara è mister utilità e gentilino e' in netta ripresa...abbiamo Diener che è un play di qualità,non un mostro,ma rispetto a quello che avevamo prima....
certo sotto le plance soffriremo da matti anche considerando chi abbiamo contro..cusin va portato per forza e probabilmente un terzo centro non ci sarà ma agirà da 4 molto il gallo
RESISTENZA BELINELLI N.0

THE PRESIDENT



RESISTENZA GENTILINO N.0

BELINELLI 3POINTS CONTEST CHAMPION 2014

Avatar utente
Dark Knight
All Star Game
Messaggi: 1769
Iscritto il: 23/06/2008, 20:55
NBA Team: Linsanity

Re: Euro2013

Messaggioda Dark Knight » 21/03/2013, 15:20

Ress l'avevo dimenticato, ci deve assolutamente essere.
Io di Gentile non ho gran stima, neanche di Melli a dire il vero, ma mi sembrava mancasse un lungo, in effetti con Ress si risolve.
E l'occasione per far fuori Mancinelli è davvero ghiotta.
Informazioni sul CUS Padova Basket in Carrozzina:
http://www.cuspadova.it/a_basket.php

Avatar utente
maurom
Most Valuable Player
Messaggi: 4847
Iscritto il: 12/04/2007, 14:14
Località: Prov. Varese

Re: Euro2013

Messaggioda maurom » 21/03/2013, 17:31

Mancinelli ci sarà al 99%, è il capitano, figuriamoci se non lo porta. Quanto possa essere utilizzato non so ma ci sarà. Avevamo una speranza se non avesse trovato squadra per tutta la stagione, purtroppo l'ha trovata.
"I think that the champions come out for the pressure. So if you're not good under pressure, then you're just a mediocre player. And I don't want to be a mediocre player. I want to win championships." - Danilo Gallinari

Avatar utente
The Huge
Moderatore
Messaggi: 10386
Iscritto il: 07/03/2007, 16:06
NBA Team: Olimpia Milano
Località: Milano
Contatta:

Re: Euro2013

Messaggioda The Huge » 21/03/2013, 23:34

Il vero problema che una squadra con Diener-Belinelli-Gallinari-X-Bargnani ha un grosso problema di equilibri e di difesa, che non so davvero come si possano risolvere.

Diener in pratica omette la fase difensiva, Bargnani lo conosciamo tutti, Belinelli deve dimostrare di saper difendere anche in Europa (penso ce lo ricordiamo tutti il suo Europeo indegno di 2 anni fa) ...

Il talento lo abbiamo, ma dobbiamo prima di tutto preservare lo spirito di squadra creato l'anno scorso senza il bilino e Andrea: se ci riusciamo e riusciamo ad inserire loro due più magari Diener allora diventa interessante, altrimenti usciremo per l'ennesima volta al primo turno.

Avatar utente
max
Most Valuable Player
Messaggi: 2009
Iscritto il: 07/03/2007, 17:13
Località: Milano/Lago Maggiore

Re: Euro2013

Messaggioda max » 22/03/2013, 1:04

l'importante per me è evitare di nascondersi dietro ai 3 NBA come è successo nel 2011.

sono certo che non succederà visto che avremo un roster più profondo (addio Carraretto, Mordente, Cervi, ecc...) e che alcuni giocatori sono molto maturati, tipo Datome (nel 2011 ha chiuso con 1.3 + 0.8, difficile far peggio) e Hackett.


in difesa non siamo neanche messi così male. Bargnani nel 2011 ha difeso ben sopra la sufficienza (se replica è ok), Gallinari è anche un buon difensore, Belinelli ha fatto progressi enormi, così come anche Datome e Hackett.
persino Cusin si è evoluto.

poi obiettivamente in difesa la vedo grigia fare peggio del 2011 :lol2:
:ita:

Avatar utente
REDDEN
NBA Legend
Messaggi: 7392
Iscritto il: 26/04/2007, 22:53
Località: roma

Re: Euro2013

Messaggioda REDDEN » 22/03/2013, 9:05

max ha scritto:l'importante per me è evitare di nascondersi dietro ai 3 NBA come è successo nel 2011.

sono certo che non succederà visto che avremo un roster più profondo (addio Carraretto, Mordente, Cervi, ecc...) e che alcuni giocatori sono molto maturati, tipo Datome (nel 2011 ha chiuso con 1.3 + 0.8, difficile far peggio) e Hackett.


in difesa non siamo neanche messi così male. Bargnani nel 2011 ha difeso ben sopra la sufficienza (se replica è ok), Gallinari è anche un buon difensore, Belinelli ha fatto progressi enormi, così come anche Datome e Hackett.
persino Cusin si è evoluto.

poi obiettivamente in difesa la vedo grigia fare peggio del 2011 :lol2:



un addio poverino se non c'è mai stato
RESISTENZA BELINELLI N.0

THE PRESIDENT



RESISTENZA GENTILINO N.0

BELINELLI 3POINTS CONTEST CHAMPION 2014

Avatar utente
max
Most Valuable Player
Messaggi: 2009
Iscritto il: 07/03/2007, 17:13
Località: Milano/Lago Maggiore

Re: Euro2013

Messaggioda max » 22/03/2013, 11:48

:lol2:

pardon, volevo scrivere Renzi
:ita:

Avatar utente
The Huge
Moderatore
Messaggi: 10386
Iscritto il: 07/03/2007, 16:06
NBA Team: Olimpia Milano
Località: Milano
Contatta:

Re: Euro2013

Messaggioda The Huge » 23/03/2013, 17:21

Cmq tutto parte dalla testa: se giocano di squadra e si aiutano, possiamo fare strada, sennò altra estate buttata.

Avatar utente
Palerio
Most Valuable Player
Messaggi: 3099
Iscritto il: 14/03/2007, 22:09
Località: Roma
Contatta:

Re: Euro2013

Messaggioda Palerio » 25/03/2013, 21:22

Diener/Cinciarini
Belinelli/Hackett/Aradori
Gallinari/Datome
Bargnani/Ress/Polonara
Gigli/Cervi

Melli vi prego no, è un pallemoscie, al suo posto molto meglio Polonara, che a livello di intensità lo surclassa, anche ieri per dire in una partita tutt'altro che esaltante ha piazziato un paio di giocate decisive nell'ultimo quarto da agonista puro, put back in testa a due giocatori, sfondamento l'azione immediatamente successiva e ancora dopo penetrazione al ferro, poi vabbeh ai liberi è imbarazzante e ha fatto 0 su 2, ma questo è un altro discorso.

Cervi se si vuole portare un 5 lungo è molto meglio di Cusin, che non ha stazza per intimidire nessuno oltre ad essere limitatissimo, si ok ora la mette dai 3-4 metri se libero, ma rimane imbarazzante. Il primo invece se si vuole provare a cambiare la partita in difesa è uno che può essere molto utile perchè protegge il pitturato come pochi e si accoppia secondo me benissimo con Andrea, mascherandone i difetti a rimbalzo e in difesa, certo è stupido ma quante cazzate potrà mai fare in 5 minuti di utilizzo medio?
Senza considerare che Cervi contro una frontline molto fisica, come quella della Spagna ad esempio (Pau, Marc, Serge, Felipe :oops: ), potrebbe essere un accorgimento tattico interessante, sempre se arriveremo mai a giocare contro di loro.

Porto un esempio, europei 2005, finale Russia vs Spagna, difesa ultra fisica su Pau che arriva stremato agli ultimi minuti di partita, va in lunetta ripetutamente e sbaglia diversi liberi, la Russia vince.

Un Cervi messo a fare il lavoro sporco su Gasol non ti dico che lo annulli perchè è impossibile annullarlo, però lo sfiancherebbe costringendolo magari a passarla di più, il gancio dal post basso non è più un opzione disponibile se ti ritrovi uno della stazza di Riccardo davanti.

Sono tutti casi limite ovviamente, perchè in condizioni di salute medio-buone, metto Ress senza pensarci due volte, uno che conosce il sistema Pianigiani a menadito e la pallacanestro in generale, oltre ad essere un manuale difensivo ed una minaccia anche dall'arco dei 3 punti.
Ammetto che lo sto rivalutando con il tempo.

Gentile in una squadra con Belinelli-Aradori-Hackett non ha senso, perchè non aggiunge nulla rispetto agli altri 3. In difesa è peggio di Danielino, come scorer istantaneo dalla panchina è peggio di Pietro, come all-around player è peggio del Beli.

Anche volendolo schierare in ala piccola, ruolo dove potrebbe tranquillamente giocare, non vedo come possa trovare spazio con l'accoppiata Gallinari-Datome disponibile. Danilo sappiamo tutti che tipo di giocatore è, ma anche Gigi, considerata la sua crescita, non riesco a non vederlo in quintetto per almeno 27-30minuti a partita, magari in quintetti atipici con il Gallo da 4, il che preclude un qualsiasi tipo di utilizzo del figlio di Nando.

Se proprio Pianigiani non volesse portare il 5 lungo, ipotesi plausibile visto il tipo di pallacanestro che predilige, molto meglio un play-guardia alla De Nicolao o D'ercole, meglio il secondo perchè difende con la stessa intensità del primo ma è 4-5cm più alto e molto più tiratore.

Cinciarini è cresciuto molto, mi ha impressionato nelle sue ultime uscite, dalla panchina va benissimo, certo se diventa titolare per l'assenza di Diener è un bel problema.

Gigli :oops: in nazionale è sempre stato uno dei migliori anche nei momenti bui, ha cuore ed è un lottatore, giusto convocarlo.

Il vero punto di forza di questa nazionale per me sta nella duttilità delle sue ali, soprattutto nel trio Datome-Ress-Polonara, giocatori fondamentali perchè multifunzionali essendo tra i pochi in grado di contenere sui cambi difensivi sia lunghi che piccoli, il che ti permette una varietà di soluzioni notevole.

Mancinelli who? :lol:


Torna a “Nazionale Italiana”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti