Cosa serve al basket italiano per tornare fra i grandi?

Dopo la delusione del Preolimpico di Torino, il prossimo obiettivo è Eurobasket 2017.
Avatar utente
igna92
Free Agent!
Messaggi: 494
Iscritto il: 16/01/2010, 8:29
NBA Team: Toronto
Località: Modena

Re: Cosa serve al basket italiano per tornare fra i grandi?

Messaggioda igna92 » 14/04/2014, 17:33

Ragazzi........
.....
....
...
......Reggio Emilia Docet (Gigli, Melli, Cervi, Mussini -si spera-...)
RafTheGame 2011 Playoff Champion :D

"‎Il mio 40% ai tiri liberi è il modo che Dio ha trovato per dire che nessuno è perfetto." Shaquille O'Neal

RESISTENZA BELINELLI N.10

magician3
Superstar NBA
Messaggi: 754
Iscritto il: 15/04/2014, 0:16

Re: Cosa serve al basket italiano per tornare fra i grandi?

Messaggioda magician3 » 17/04/2014, 23:11

wisconsin ha scritto:
Panzer ha scritto:L'ho visto al palazzetto e di spettacolare non ha avuto nulla quella partita.Della Valle ha dimostrato una bella faccia tosta,Cervi è stato essenziale ma efficace,molto presente a rimbalzo e buono in difesa.Tessitori non mi ha entusiasmato,ogni volta che riceveva palla dentro l'area invece che cercare il ferro con decisione cercava qualche ricamo di troppo.Gli altri poco giudicabili ma la partita di ieri era poco attendibile

Grazie per il commento. Riguardo a Cervi, sembrerebbe essere quello che ci serve: presente a rimbalzo, buono in difesa, attivo in attacco e non solo a portare blocchi.
Bene.


Negli ultimi mesi Cervi ha fatto progressi notevoli anche nell'area offensiva, diventando un finalizzatore da alley oop o schiacciatone niente male, con una media del periodo di oltre 10 punti a partita sia in LegA che in Eurochallenge.
Sicuramente finalmente ( dopo due estati fermo a rinforzare le cartilagini con infiltrazioni ) sarà convocato da Pianigiani in nazionale la prossima estate e credo che non farà rimpiangere i Crosariol( ormai eclissato ) e Gigli ( più infortunato che abile negli ultimi anni e che gioca meno minuti di Cervi a Reggio).
Lui e Della Valle saranno due acquisti centrali per la prossima spedizione nazionale, dato anche il probabile forfait( per logorio da stagione Nba) di Belinelli.

Avatar utente
Mikele
Most Valuable Player
Messaggi: 2127
Iscritto il: 06/12/2013, 16:52
NBA Team: NY Knicks per ora

Re: Cosa serve al basket italiano per tornare fra i grandi?

Messaggioda Mikele » 16/05/2014, 20:25

igna92 ha scritto:Ragazzi........
.....
....
...
......Reggio Emilia Docet (Gigli, Melli, Cervi, Mussini -si spera-...)



Vedo che nel torneo di mannheim ha spopolato, una ventina di punti a partita
Non lo conosco minimamente (sorry ma non ho tempo per il campionato) ma è veramente così magro?

La scheda della lega lo da 63 kg per 1.82 !!! (dalla foto non si direbbe)
http://web.legabasket.it/player/MUS-FED ... i_federico

Per quel che riguarda Cervi, ha 22 anni, i centri"maturano" tardi
L'ho visto 2-3 volte..
E' grande, stoppa bene, va a rimbalzo
A me basterebbe (per ora)
16.2.2014
viewtopic.php?f=16&t=2578&start=1605
Mikele ha scritto:Quando il gioco si fa duro i duri cominciano a giocare
E Belinelli smette



Resistenza Azzurra #1

Avatar utente
igna92
Free Agent!
Messaggi: 494
Iscritto il: 16/01/2010, 8:29
NBA Team: Toronto
Località: Modena

Re: Cosa serve al basket italiano per tornare fra i grandi?

Messaggioda igna92 » 18/05/2014, 8:48

Sìsì infatti uno dei pochi dubbi che si hanno sulla sua futura carriera è proprio quello legato al fisico, è veramente piccolo di struttura!
Infatti quando ha giocato in Coppa Italia si distruggeva sui blocchi avversari :lol2:

Però poco tempo fa ho sentito un'intervista a Menetti (l'allenatore di RE), nella quale diceva che invece secondo lui il fisico di Mussini non sarà un "deficit" nella sua carriera futura, anzi..anche perché sostiene che abbia veramente un talento fuori dal comune.

Ok che è l'allenatore, però penso che non siano parole proprio a caso!

Cervi invece aveva faticato moltissimo l'anno scorso e all'inizio di questo, credo per il cambio di categoria (in Lega-2 dominava..).

Però quest'anno, con l'arrivo di Kaukenas a metà stagione, ha ripreso tantissima fiducia nei suoi mezzi -infatti il lituano lo coinvolge moltissimo, ed è una cosa che gli mancava..sembrava che la squadra non avesse tanta fiducia in lui in attacco-.

Infatti sta acquisendo più familiarità in campo e qualche volta si gioca anche l'1v1 spalle a canestro, nonché negli ultimi 2-3 mesi ha aumentato vertiginosamente la percentuale ai liberi (credo sia passato da un 50% circa ad un >75%)
RafTheGame 2011 Playoff Champion :D

"‎Il mio 40% ai tiri liberi è il modo che Dio ha trovato per dire che nessuno è perfetto." Shaquille O'Neal

RESISTENZA BELINELLI N.10

Avatar utente
smemolo
Superstar NBA
Messaggi: 684
Iscritto il: 24/02/2013, 23:24

Re: Cosa serve al basket italiano per tornare fra i grandi?

Messaggioda smemolo » 19/05/2014, 17:01

Mikele ha scritto:
Per quel che riguarda Cervi, ha 22 anni, i centri"maturano" tardi
L'ho visto 2-3 volte..
E' grande, stoppa bene, va a rimbalzo
A me basterebbe (per ora)


esatto. io lo avrei portato anche l'anno scorso in nazionale. per quel che passa il convento a casa italia non è affatto male; soprattutto considerati i talenti offensivi teoricamente presenti in un'ipotetica italia.
rolling max!


Gian ha scritto:Uomo da battere e campione uscente non sono sinonimi e spesso non coincidono, è sin troppo ovvio!
Di certo questa discussione mi ricorda i tempi dell'asilo..., peccato io sia troppo vecchio per parteciparvi! Voi??

magician3
Superstar NBA
Messaggi: 754
Iscritto il: 15/04/2014, 0:16

Re: Cosa serve al basket italiano per tornare fra i grandi?

Messaggioda magician3 » 21/05/2014, 0:20

Cervi ha messo su anche un discreto bagaglo offensivo, per me è pronto per i palcoscenici della nazionale , anche sulla spinta della Grissibon, emergente forza del campionato.

Avatar utente
Mikele
Most Valuable Player
Messaggi: 2127
Iscritto il: 06/12/2013, 16:52
NBA Team: NY Knicks per ora

Re: Cosa serve al basket italiano per tornare fra i grandi?

Messaggioda Mikele » 27/05/2014, 7:23

magician3 ha scritto:Cervi ha messo su anche un discreto bagaglo offensivo, per me è pronto per i palcoscenici della nazionale , anche sulla spinta della Grissibon, emergente forza del campionato.



Mi son tolto lo sfizio di dargli un'occhiata ieri sera ed ho guardato il secondo tempo.
Portare di corsa, 15 minuti che ci servono ce li dà di sicuro.

Gli ho visto solo segnare un alley però ho visto altre c osette

Blocchi.
Notevoli e fatti bene, sta fermo e non cerca di migliorarli (così ci scappa il fallo).
Uno come Belinelli o un piccolo con un palleggio buono ci vanno a nozze con un bloccante del genere. Dopo il blocco di solito si muove velocemente (poi non lo servono in P&r ma questo è un altro paio di maniche)

Movimenti in attacco.
Come detto non gliene ho visti fare, servito mai.
Però si propone molto spesso, non è statico, a me va bene

Difesa.
Azz se occupa spazio, 214 ci son tutti, anche senza scarpe
Scivola bene, salta abbastanza, là sotto non è facile tirare.

Rimbalzi.
non mi pare un mega saltatore però a rimbalzo ci va.
In difesa vedo che si interessa prima dell'uomo da tagliar fuori.
Se i compagni fan la stessa cosa è la cosa migliore

Io me lo porterei subito e gli farei fare un bel po' di minuti, se Pianigiani ci mette le mani lo migliora di sicuro
E tra un anno abbiamo un quintetto-big da far paura con Gallo-Bargs-Cuso/Cervi (poi se vogliam giocare small possiam sempre giocare Datome-Gallo-Andrea e voglio vedere :lol: )
16.2.2014
viewtopic.php?f=16&t=2578&start=1605
Mikele ha scritto:Quando il gioco si fa duro i duri cominciano a giocare
E Belinelli smette



Resistenza Azzurra #1

Avatar utente
Lux85
Leader della squadra
Messaggi: 319
Iscritto il: 07/11/2008, 15:24
NBA Team: San Antonio Spurs
Località: Trentino
Contatta:

Re: Cosa serve al basket italiano per tornare fra i grandi?

Messaggioda Lux85 » 30/05/2014, 17:21

Stanno venendo su bene anche i tre '91 di Trento, già da tempo nel giro di Pianigiani con la "sperimentale", soprattutto i due lunghi Pascolo e Baldi Rossi :)

http://www.fip.it/News.asp?IDNews=7006
Seguace del Kraken #1

Avatar utente
The Huge
Moderatore
Messaggi: 10384
Iscritto il: 07/03/2007, 16:06
NBA Team: Olimpia Milano
Località: Milano
Contatta:

Re: Cosa serve al basket italiano per tornare fra i grandi?

Messaggioda The Huge » 30/05/2014, 17:24

Lux85 ha scritto:Stanno venendo su bene anche i tre '91 di Trento, già da tempo nel giro di Pianigiani con la "sperimentale", soprattutto i due lunghi Pascolo e Baldi Rossi :)

http://www.fip.it/News.asp?IDNews=7006


Sono molto curioso di vedere Pascolo in serie A.

C'è da dire che purtroppo però i '91 non possono essere considerati giovani, per dire Mirotic è di quell'annata lì eppure domina in Eurolega da anni ... :(


Torna a “Nazionale Italiana”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti