Eurolega 2016/17

Eurolega, Eurocup ma anche Liga ACB, la Bundesliga, il campionato greco e quello turco.
magician3
Superstar NBA
Messaggi: 754
Iscritto il: 15/04/2014, 0:16

Re: Eurolega 2016/17

Messaggioda magician3 » 11/11/2016, 0:50

Con il recupero a pieno regime di Sanders e Kalnietis le cose incominciano a andare meglio, anche Gemtile ispirato sopratutto nel primo tempo.
Spiace solo constatare che i nuovi danno ancora un contributo insufficiente, la partita l'ha messa in frigo la vecchia Olimpia+Abbass: ci si aspettava di più da Hycman , Radulicja e Dragic.
Hycman troppo pasticcione , molto meglo Kalnietis stasera; Radulicja non sarà mai un guerriero del tabellone ma chissà che con Repesa non riesca a migliorare la sua difesa e ad essere più cattivo in attacco ( le schiacciatone le ha fatte nell'ultimo minuto mentre prima era troppo molle al ferro).
L'unico veramente positivo tra i nuovi è stato Abbass che ha fatto un ottimo lavoro difensivo su Heurtel e ha messo anche tre triple.
Soffriamo ancora troppo a rimbalzo ( troppi secondi tiri concessi ) ma ciò dipende anche dal trio atipico di lunghi che abbiamo.
E' evidente che Pascolo e Cinciarini non centrano niente con questa dimensione di basket, torneranno utili in campionato.
Ma da Dragic mi aspetto qualcosa di più: se vuole dimostrare che era da livello Nba , cominci a dimostrarlo in Eurolega...
E' Sanders l'autentco leader di questa squadra...
In attacco comunque abbiamo un potenziale enorme pur mancando di un centro dominante...

magician3
Superstar NBA
Messaggi: 754
Iscritto il: 15/04/2014, 0:16

Re: Eurolega 2016/17

Messaggioda magician3 » 13/11/2016, 13:06

Sta storia che non si riesca a tovare un accordo sulle date di utilizzo del Forum di Assago senza andare in conflitto con altri eventi, stà un pò stufando oltre ad essere ridicola . E' vero che quest'anno ci sono 15 partite sicure da giocare in casa in Eurolega e che la soluzuone ottimale per l'Armani sarebbe quella di avere un suo impianto di proprietà ccme credo che sia il caso per tutti i maggiori club europei; che però non si riesca a concordare le date con l'ente preposto alla gestione del Forum in modo da evitare concomitanze mi sembra assurdo.
Il palazzetto di Desio non è proprio l'ambiente casalingo ottimale per l'Olmpia, come si è dimostrato in passato, speriamo che non debba pagare dazio contro il Baskonia , in grande spolvero contro il Fenerbace con Larkin e Bargnani sugli scudi( Il mago avrebbe fatto comodo all'Armani).

Avatar utente
crazycry10
Most Valuable Player
Messaggi: 3307
Iscritto il: 10/03/2008, 21:57
NBA Team: LA Clippers
Località: Napoli

Re: Eurolega 2016/17

Messaggioda crazycry10 » 16/11/2016, 7:34

magician3 ha scritto:Sta storia che non si riesca a tovare un accordo sulle date di utilizzo del Forum di Assago senza andare in conflitto con altri eventi, stà un pò stufando oltre ad essere ridicola . E' vero che quest'anno ci sono 15 partite sicure da giocare in casa in Eurolega e che la soluzuone ottimale per l'Armani sarebbe quella di avere un suo impianto di proprietà ccme credo che sia il caso per tutti i maggiori club europei; che però non si riesca a concordare le date con l'ente preposto alla gestione del Forum in modo da evitare concomitanze mi sembra assurdo.
Il palazzetto di Desio non è proprio l'ambiente casalingo ottimale per l'Olmpia, come si è dimostrato in passato, speriamo che non debba pagare dazio contro il Baskonia , in grande spolvero contro il Fenerbace con Larkin e Bargnani sugli scudi( Il mago avrebbe fatto comodo all'Armani).

Milano stasera tanta roba eh, Sanders è veramente di un altro livello, pochi cazzi

magician3
Superstar NBA
Messaggi: 754
Iscritto il: 15/04/2014, 0:16

Re: Eurolega 2016/17

Messaggioda magician3 » 16/11/2016, 16:14

crazycry10 ha scritto:
magician3 ha scritto:Sta storia che non si riesca a tovare un accordo sulle date di utilizzo del Forum di Assago senza andare in conflitto con altri eventi, stà un pò stufando oltre ad essere ridicola . E' vero che quest'anno ci sono 15 partite sicure da giocare in casa in Eurolega e che la soluzuone ottimale per l'Armani sarebbe quella di avere un suo impianto di proprietà ccme credo che sia il caso per tutti i maggiori club europei; che però non si riesca a concordare le date con l'ente preposto alla gestione del Forum in modo da evitare concomitanze mi sembra assurdo.
Il palazzetto di Desio non è proprio l'ambiente casalingo ottimale per l'Olmpia, come si è dimostrato in passato, speriamo che non debba pagare dazio contro il Baskonia , in grande spolvero contro il Fenerbace con Larkin e Bargnani sugli scudi( Il mago avrebbe fatto comodo all'Armani).

[b]Milano stasera tanta roba eh, Sanders è veramente di un altro livello, pochi cazzi

[/b

Nelle prime partite ci è mancato lui causa una brutta infkuenza, poi anche Repesa ci ha messo del suo non utilizzandolo a dovere.
Ieri sera secondo me ha persino esagerato al contrario non togliendolo mai nel secondo tempo, ( c'è la stella Rossa già domani sera, quache mInuto a Gentile per farlo rifiatare ci stava, boh!).
Con Sanders e Kalnietis sempre più sugli scudi, bene anche Gentile ( inopinitamente non più in campo nel secondo tempo) Abass in difesa e in attacco( deve solo evitare sti passaggi trasversali in campo aperto) Simon ( anche lui occhio ai passaggi, please) e Hycman nel secondo tempo.
Il play americano deve solo evitare certe forzature in entrata e al tiro. Mi aspetto di più da Radulicja ma anche che Repesa gli dia più minuti. Finalmente decente Dragic che fin'ora non mi aveva molto convinto( è la risposta al perchè non gioca Cerella, è un Cerella più atletico e e tecnico).
Speriamo di non pagare troppo lo sforzo domani sera

magician3
Superstar NBA
Messaggi: 754
Iscritto il: 15/04/2014, 0:16

Re: Eurolega 2016/17

Messaggioda magician3 » 18/11/2016, 1:38

Dopo la rollata di Belgrado ,dove tutti hanno giocato sotto un livello agonistico accettabile, lasciano molto perplessitù in particolare i due serbi: sarà l'emozione di " ritornare a casa" ma due cosi molli e flaccidi sui due lati del campo in Eurolega non durano molto, anzi se il loro rendimento fosse costantemente questo, rischierebbero entrambi di non mangiare il panettone a Natale..
E' inutile dire che il nuovo asse play-pivot Hyckman -Radulicja è per adesso un 'assoluta delusione, si sapeva che Radulicja non è un guerriero dell'area ma se continua così, urge ricorrere ai ripari( un bel centrone statunitese) e Macvan si deve riprendere in fretta, se nò è un altro indiziato grave.

magician3
Superstar NBA
Messaggi: 754
Iscritto il: 15/04/2014, 0:16

Re: Eurolega 2016/17

Messaggioda magician3 » 25/11/2016, 1:15

Altra demenziale gestione delle rotazioni da parte di Repesa; risultato: una ennesima sconfitta sia pure contro una squadra forte come Il Fenerbace.
Staring five " manicomiale" di Milano con Hicman, Dragic, Pascolo e Macvan, un passivo di meno 10 e finalmente in campo il quintetto più forte, ossia : Kalnietis , Sanders , Gentile , Simon e Mclean.
Suo utilizzo discontinuo per tutto il secondo quarto : -8 all'intervallo.
Suo utilizzo massiccio nel terzo quarto: parziale di 27 a 14 per Milano con l'Olimpia a +5 alla fine del quarto. Necessario riposo dei guerrieri del parquet all'inizio del quarto quarto, riposo che diventa troppo prolungato con l'attacco milanese che s'inceppa e non segna mai; rimessa in campo di sanders e Mclean ma non con Kalnietis ma con Hycman a dirigere l'orchestra ( si fa per dire) , morale : persa l'inerzia conquistata nel terzo quarto, persa anche la partita.
Dunque il nostro coach una volta di più si conferma un pessimo lettore dell'andamento del gioco . Per sovraprezzo i nuovi acquisti della campagna estiva fanno un ennesimo flop con " sugli scudi " Hycman, Dragic anonimo come sempre( Radulicja almeno questa volta non c'entra, poverino, era fuori acciaccato) .
Il play americano e l'attuale Macvan , inconcludente e nervoso del dopo infortunio, si stanno rivelando una tassa troppo pesante per l'economia della squadra( Radulicja lo ha dimostrato più volte nelle partite precedenti).
Sarà già il caso di ricorrere ai ripari con la campagna acquisti /cessioni autunno/inverno?

Avatar utente
Gabbo
Il Mago
Messaggi: 7307
Iscritto il: 11/04/2007, 17:18

Re: Eurolega 2016/17

Messaggioda Gabbo » 25/11/2016, 16:24

Credo che l'uscita di Repesa dopo la vittoria contro Torino sia indicativa del solito ambiente del cavolo che c'è a Milano.
"Dottor/
Professor/
Truffatore/
Imbroglione"

magician3
Superstar NBA
Messaggi: 754
Iscritto il: 15/04/2014, 0:16

Re: Eurolega 2016/17

Messaggioda magician3 » 01/12/2016, 13:03

A Kazan fuori Gentile per il mal di schiena, rientro di Radulicja , speriamo che non piova sempre sul bagnato....

magician3
Superstar NBA
Messaggi: 754
Iscritto il: 15/04/2014, 0:16

Re: Eurolega 2016/17

Messaggioda magician3 » 01/12/2016, 22:47

Ha diluviato altro che piovuto a Kazan, diluvio di triple di Langford e compagni, i milanesi dominati a rmbalzo, il solito encomiabile extrasforzo per rientrare nel terzo quarto dopo un pessimo primo tempo, inevitabile crollo per lo sforzo compiuto nell'ultimo quarto.
Abbiamo assistito all'esibizione di due gatti di marmo, uno in panchina – Repesa – e l'altro in campo, Macvan, impotente in difesa e in attacco, assolutamente irritante per il suo fatalismo e arrendovolezza sotto il tabellone difensivo( o è impotenza?) , non più pervenuto in Eurolega dopo le prime due ottime partite.
Nonostante la sua spocchia e sicumera nel negarlo, il gatto di marmo della panchina , detto anche " testone Repesa"dovrà accettare che L'Olimpia torni sul mercato per trovare un centro difensivo vero e forse anche un nuovo playmaker.
I due giocatori da tagliare ? Al momento Macvan e Hycman, sempre fumoso e inconcludente quest'ultimo...
Certo non guasterebbe un centro atletico afroamericano, ma Repesa è sordo integrale su questo fatto.
Comunque Milano dovrà muoversin fretta , prima che anche questa stagione europea vada in malora come la scorsa , con la classifica che recita scivolamento al dodicesimo posto, con i playoffs sempre più lontani.

Avatar utente
andredici
All Star Game
Messaggi: 1446
Iscritto il: 07/03/2010, 15:44
Località: milano

Re: Eurolega 2016/17

Messaggioda andredici » 01/12/2016, 23:16

ma 26 pt di Melli contro il CSKA ?
quanto è cresciuto questo ragazzo via da milano

magician3
Superstar NBA
Messaggi: 754
Iscritto il: 15/04/2014, 0:16

Re: Eurolega 2016/17

Messaggioda magician3 » 02/12/2016, 0:21

andredici ha scritto:ma 26 pt di Melli contro il CSKA ?
quanto è cresciuto questo ragazzo via da milano

[b][/b]

Sic, non farmici pensare....

Avatar utente
crazycry10
Most Valuable Player
Messaggi: 3307
Iscritto il: 10/03/2008, 21:57
NBA Team: LA Clippers
Località: Napoli

Re: Eurolega 2016/17

Messaggioda crazycry10 » 02/12/2016, 12:15

andredici ha scritto:ma 26 pt di Melli contro il CSKA ?
quanto è cresciuto questo ragazzo via da milano

indubbiamenteun altro.giocatore, non credevo potesse.diventare.cosi forte... piacevolissima sorpresa...

Avatar utente
andredici
All Star Game
Messaggi: 1446
Iscritto il: 07/03/2010, 15:44
Località: milano

Re: Eurolega 2016/17

Messaggioda andredici » 05/12/2016, 17:04

ncredibile colpo di scena in casa Olimpia Milano. Secondo quanto anticipato da Gazzetta.it, Alessandro Gentile lascerà il club lombardo sino alla fine della stagione, per terminare l’anno in prestito all’estero. La decisione sarebbe maturata nelle ultime ore e confermata in un incontro avvenuto questa mattina. Si attende a breve un comunicato


:azz:

magician3
Superstar NBA
Messaggi: 754
Iscritto il: 15/04/2014, 0:16

Re: Eurolega 2016/17

Messaggioda magician3 » 06/12/2016, 13:14

Sullla partenza di Gentile ho poco da dire, il giocatore è di valore ma la sua ultima annata è stata "assai controversa" per problemi umorali-psicologici.
Gli auguro solo di riprendersi in un'altra squadra per il bene della nazionale.
Accelerare l'inserimento di Abbass è a questo punto d'obbligo,inoltre va riportato nel suo ruolo naturale di ala piccola Sanders , l'unico in grado di sostituirlo nell'attuale roster.
Poi però , sopratutto, mi aspetto che Proli e Repesa si muovano per rinforzare il ruolo di centro, magari con l'ingaggio di Patrick Young , come si vocifera...
Ma non dando in cambio Radulicja, è Macvan quello da sbolognare...

magician3
Superstar NBA
Messaggi: 754
Iscritto il: 15/04/2014, 0:16

Re: Eurolega 2016/17

Messaggioda magician3 » 10/12/2016, 12:19

Per non ripetermi nelle solite giaculatorie: è evidente che la squadra manca di vis o furore agonistico in Eurolega, sopratutto nella continuità, ma non vorrei che questo tema servisse " moralisticamente" a nascondere gli altri problemi per me assai più gravi : i deficit strutturali del roster dell'Olimpia.
Siamo sicuri che la squadra abbia giocatori all'altezza della competizione europea nei suoi diveri ruoli?
Contrariamente alla comunis opinio ( che a quanto pare corrisponde anche al giudizio di Repesa) non penso che il problema stia nella coppia di playmaker Kalnietis -Hycman , che per diverse ragioni non sono in condizioni brillanti di forma ( estate olimpica faticosa per il lituano, lento recupero da un grave infortunio per l'americano), ma prendiamo già la coppia di guardie in organico all'Armani ( ora che non c'è più Gentile in grado di ricoprire anche quel ruolo).
Dragic e Simon sono atleticamente in grado di reggere il confronto con i loro pari ruolo nelle altre squadre europee?
Quasi tutte le più forti guardie tiratrici in europa sono afroamericani , forti sia tecnicamene che atleticamente ( tra gli europei fanno o facevano eccezione Bogdanovic e Gentile , appunto) , l'Olimpia aveva Langford ma sappiamo come è andata a finire; la realtà è che ne Dragic nè l'attuale Simon ( assai sfocato ) sono in grado di reggere il confronto con i loro pari ruolo nè in difesa nè in attacco.
E In ala piccola? In teoria ci sarebbe Sanders certamente in grado di svolgere il compito,ma Repesa non lo utilizza mai come tale, rimane Abbass che però è ancora acerbo per quei palcoscenici, si spera possa maturare rapidamente...
Nel pacchetto lunghi come siamo messi? Le ali-centro sono Macvan e Pascolo, con il primo utilizzato anche da centro, e anche qui si può svolgere un discorso analogo a quello dellle guardie: la cifra atletica è scarsa, non in grado di reggere l'urto con i lunghi avversari.
In centro Mclean è sicuramente positivo , devo rivedere il mio giudizio negativo su di lui dopo le prime partite, mentre Radulicja è una nebulosa, un oggetto misterioso, dato che in difesa è molle e in attacco è intermittente, anche quasi mai ben servito dai compagni.
Ci vuole eccome il centro rimbalzista intimidatore d'aria, ma a quanto pare nè Repesa nè Proli si sono mai affaticati a cercare il giocatore afroamericano giusto per soddisfare quell'esigenza.
C'è tutto il mese di dicembre per rimediare a questo pacchiano errore ( vero Repesa?), in attesa dell'inizio del girone di ritorno dell'Eurolega, ma anche così fosse i problemi negli altri ruoli permarrebbero, la coperta è e rimane corta.
E pensare che quando Milano è andata nei quarti di Eurolega giocando un' ottima "regular season" aveva una coppia guardia-ala piccola Langford -Gentile sicuramente tra le più forti in Europa, confrontiamola con la situazione attuale...
Melli sarà stato criticabile quanto si vuole a Milano, ma confrontiamo quello attuale con i pari ruolo milanesi Macvan e Pascolo: un confronto impietoso.
Se però il roster è deficitario, mal costruito, la coppia Proli Repesa dovrà assumersene la responsabilità, o no?


Torna a “Coppe Europee e Campionati Esteri”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti