Federer o Nadal?I mostri del tennis!

Perchè non si vive di sola pallacanestro (anche se)...!

Federer o Nadal

Federer
27
77%
Nadal
8
23%
 
Voti totali: 35

Avatar utente
Fausto
NBA Legend
Messaggi: 5787
Iscritto il: 22/03/2007, 12:22

Messaggioda Fausto » 23/06/2007, 19:12

Non sono un grandissimo intenditore,ma credo che sia piu' Roger che sminuisce gli altri che il contrario.
E' talmente forte che gli sembrano medocri quando non lo sono affatto...
Non è un rinoceronte, un bufalo o una tigre – e ce ne sono in circolazione a branchi, nell’Nba. E’ un delfino: razza rara. Le sue movenze sono vellutate ma veloci, in un continoum affascinante.

Angelvs
Preseason
Messaggi: 79
Iscritto il: 30/04/2007, 12:04

Messaggioda Angelvs » 23/06/2007, 19:28

federer è il migliore:
- sull'erba è inarrivabile!
- sul veloce (cemento/indoor) se va bene perde un set
- sulla terra rossa è l'unico a poter veramente battere nadal


nonostante ciò forza Hewitt!!!

Avatar utente
raf
I love this Mago
Messaggi: 5771
Iscritto il: 01/04/2007, 19:12
NBA Team: San Antonio Spurs
Località: Napoli

Messaggioda raf » 23/06/2007, 19:50

maomer ha scritto:intendo che Federer è uno dei più forti di sempre, ma non il più forte in assoluto, neanche vicino.. Federer ha vinto tutti i grandi slam in finali giocate contro il buon Andy Roddick (non certo un fenomeno), Hewitt (idem), Philippoussis e Baghdatis (...), Nadal sull'erba (non certo il Nadal sulla terra), Safin (potenziale fenomeno, ma debole mentalmente), Agassi (ma a fine carriera).. insomma Federer di fenomeni veri ne ha trovato uno solo, ed è il Nadal della terra rossa.. Sampras ha vinto i tornei dello slam quando aveva "tra i piedi" Agassi (quello all'apice della carriera), Becker (fuoriclasse), Ivanisevic e Rafter (sull'erba devastanti), Kafelnikov (potenzialmente altro fenomeno)..sulla terra non c'era un mostro come Nadal, ma c'erano tanti giocatori fortissimi sul rosso (Muster, Courier, Bruguera, Kuerten, Corretja)..e poi c'erano i vari Edberg, Chang, Stich, Korda.. insomma c'è una bella differenza


Messa cosi l'eresia non è poi più tanto eresia ... le stesse cose le ho scritte nel topic Sampras-Federer un pò

di tempo fa... il paragone comunque non è facile perchè le epoche sono diverse...
"gli uomini passano, le idee restano, restano le loro tensioni morali, e continueranno
a camminare sulle gambe di altri uomini" g.f.

Avatar utente
Auron
Rookie Wall!
Messaggi: 185
Iscritto il: 03/06/2007, 12:07
Località: Ravenna
Contatta:

Messaggioda Auron » 23/06/2007, 20:31

raf ha scritto:
maomer ha scritto:intendo che Federer è uno dei più forti di sempre, ma non il più forte in assoluto, neanche vicino.. Federer ha vinto tutti i grandi slam in finali giocate contro il buon Andy Roddick (non certo un fenomeno), Hewitt (idem), Philippoussis e Baghdatis (...), Nadal sull'erba (non certo il Nadal sulla terra), Safin (potenziale fenomeno, ma debole mentalmente), Agassi (ma a fine carriera).. insomma Federer di fenomeni veri ne ha trovato uno solo, ed è il Nadal della terra rossa.. Sampras ha vinto i tornei dello slam quando aveva "tra i piedi" Agassi (quello all'apice della carriera), Becker (fuoriclasse), Ivanisevic e Rafter (sull'erba devastanti), Kafelnikov (potenzialmente altro fenomeno)..sulla terra non c'era un mostro come Nadal, ma c'erano tanti giocatori fortissimi sul rosso (Muster, Courier, Bruguera, Kuerten, Corretja)..e poi c'erano i vari Edberg, Chang, Stich, Korda.. insomma c'è una bella differenza


Messa cosi l'eresia non è poi più tanto eresia ... le stesse cose le ho scritte nel topic Sampras-Federer un pò

di tempo fa... il paragone comunque non è facile perchè le epoche sono diverse...



Scusate, ma se uno la pensa cosi, dovrebbe evitare i paragoni fra giocatori di diverse ere...
Non si può paragonare Federer con Sampras o Lebron con Jordan
Immagine

«Vivere senza tentare significa rimanere col dubbio che ce l'avresti fatta...»

(Jim Morrison)

lol
you'll be dreamshaked
Messaggi: 3710
Iscritto il: 06/04/2007, 15:46
Località: Roma

Messaggioda lol » 23/06/2007, 20:39

maomer ha scritto:intendo che Federer è uno dei più forti di sempre, ma non il più forte in assoluto, neanche vicino.. Federer ha vinto tutti i grandi slam in finali giocate contro il buon Andy Roddick (non certo un fenomeno), Hewitt (idem), Philippoussis e Baghdatis (...), Nadal sull'erba (non certo il Nadal sulla terra), Safin (potenziale fenomeno, ma debole mentalmente), Agassi (ma a fine carriera).. insomma Federer di fenomeni veri ne ha trovato uno solo, ed è il Nadal della terra rossa.. Sampras ha vinto i tornei dello slam quando aveva "tra i piedi" Agassi (quello all'apice della carriera), Becker (fuoriclasse), Ivanisevic e Rafter (sull'erba devastanti), Kafelnikov (potenzialmente altro fenomeno)..sulla terra non c'era un mostro come Nadal, ma c'erano tanti giocatori fortissimi sul rosso (Muster, Courier, Bruguera, Kuerten, Corretja)..e poi c'erano i vari Edberg, Chang, Stich, Korda.. insomma c'è una bella differenza



bhe in questo senso è vero..diciamo che oltre nadal non ci sono fenomeni...comunque roddick è un buon giocatore in grado di vincere lo US Open,cosi' come Hewitt ha vinto wimbledon e gli us open,ma concordo nel dire che non sono fenomeni....ma roger ha anche battuto sampras nel 2001 quando lui aveva 20 anni e Pete era il campione in carica...ma io dico che non si possono paragonare giocatori di epoche diverse...sarebbe come paragonare Di stefano a Maradona....o LBJ a Jordan...resta il fatto che senz'altro lo svizzero e tra i migliori di sempre...se non il MIGLIORE

Avatar utente
elmatador15
Most Improved Player
Messaggi: 293
Iscritto il: 27/03/2007, 12:00
Località: Roma

Messaggioda elmatador15 » 23/06/2007, 20:39

federer tutta la vita. tifa pure x la roma
... Il Mio Unico Limite é Il Cielo e Nessuno Può Impedirmi di Superarlo , Nessuno ... IMPOSSIBLE IS NOTHING

::::: ANDREA ORGOGLIO ITALIANO :::::

Avatar utente
raf
I love this Mago
Messaggi: 5771
Iscritto il: 01/04/2007, 19:12
NBA Team: San Antonio Spurs
Località: Napoli

Messaggioda raf » 23/06/2007, 20:45

Auron ha scritto:

Scusate, ma se uno la pensa cosi, dovrebbe evitare i paragoni fra giocatori di diverse ere...
Non si può paragonare Federer con Sampras o Lebron con Jordan


C'era il topic Sampras-Federer creato appositamente per parlarne, ora la questione

è stata riproposta e non ci vede niente di male nel fare il paragone anche se non è semplice.

Questo "dover evitare" è forzato. Nessuno vieta a nessuno di paragonare Lebron a Jordan anche se in tal

caso a mio modesto parere il paragone calza meno parecchio meno.
"gli uomini passano, le idee restano, restano le loro tensioni morali, e continueranno
a camminare sulle gambe di altri uomini" g.f.


Torna a “Altri Sport”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti