[Traduzione] A moment with Jose Calderon

Postate materiale, verrà inserito nel sito di italianbasket...
Avatar utente
tafo
Site Admin, Biker & Bol
Messaggi: 1013
Iscritto il: 03/03/2007, 17:29
NBA Team: Utah Jazz
Località: Imola
Contatta:

[Traduzione] A moment with Jose Calderon

Messaggioda tafo » 21/09/2007, 3:10

http://powerof15.blogspot.com/2007/09/m ... on_20.html

Ok ok, piuttosto lunghetta per essere "a moment with..." :D
Chiunque di voi avesse voglia di tradurne un pezzo può scegliere le domande/risposte che trova maggiormente interessanti, anche perchè ce ne sono alcune un po' diverse dal solito!
"L'uomo deve poter scegliere tra bene e male, anche se sceglie il male. Se gli viene tolta questa scelta egli non è più un uomo, ma un'arancia meccanica"

Avatar utente
fruttosiopuro
Free Agent!
Messaggi: 402
Iscritto il: 04/06/2007, 22:46

Traduzione

Messaggioda fruttosiopuro » 21/09/2007, 11:42

"Intervista a JC

D: Sei più arrabbiato per l’argento o contento per come hai giocato?

R: A mente fredda l’argento nn è male. E’ stata dura subito dopo perchè tutti credevano che avremmo vinto a mani basse. Ma la Russia è una grande squadra ed ha giocato bene la finale. Noi no, ed abbiamo perso. Ma qualche giorno dopo inizi a vedere in positivo e pensi che in fondo hai dato tutto.

D: I tuoi miglioramenti tra il primo ed il secondo anno nelle % di tiro sono dovuti all’aggiustamento necessario che implica il passaggio dall’Europa alla Nba?

R: Ho lavorato molto duramente con I miei allenatori, corretto la meccanica di tiro ed adesso sono un tiratore migliore.

D: Quali sono le differenze tra Pepu Hernandez e Smitch?

R: Allenano due tipi diversi di basket. Hanno un’idea di gioco che vale per tutto l’anno, indipentemente da come vadano le cose. Questa è una buona cosa. Sono diversi perchè in NBA c’è meno tempo per allenarsi e Sam, in quel tipo di situazione, è molto bravo. Ma entrambi sanno dare peso ai 12 giocatori e tutti sanno quanto sono importanti indipendentemente dal minutaggio.

D: Mente giocavi con JG pensavi al suo infortunio?

R: No, ne abbiamo parlato in estate, ma al via degli Europei I dottori hanno detto che stava bene e da li abbiamo inziato a giocare.

D: Sei nell’ultimo anno di contratto. Pensi di stare a Toronto o cerchi una squadra che ti dia più minuti?

R: Per adesso sto veramente bene a Toronto, non importa quanti minuti, ma quali. Non so cosa accadrà in futuro.

D: Cosa ti aspetti dalla preparazione in Italia?

R: Sarà divertente. Sarà un’occasione per i compagni di conoscere un po’ di Italia e di Spagna. Per molti è la prima volta in Europa. Potremo fare più squadra dovendo passare più tempo insieme!

D: Pensi che con AB arriverete alle Finali? Può essere un All-Star?

R: Certo. Sa fare tutto, non ce ne sono molti come lui.

D: Cosa pensi del passaggio di Scola a Houston? Già lo rimpiangono in Europa!

R: E’ un grande ed è pronto per la NBA. A Houston trova T-Mac e Yao e può arrivare in finale.

D: Hai paura di esaurire le forze dopo due anni continui di partite?

R: In fondo mi sono riposato per tre mesi dopo I playoff. Mi sono stancato nelle due settimane degli Europei, ma adesso sono pronto.

D: Dove pensi possa arrivare Toronto quest’anno?

R: Non so se riusciremo a vincere l’anello. Dobbiamo giocare gara dopo gara. Abbiamo una squadra più forte, con maggiori rotazioni. Bisogna remare tutti nella stessa direzione, vecchi e nuovi.

D: Pensi di poter aumentare la tua produzione offensiva?

R: Prima la squadra. Vediamo come va quando iniziamo ad allenarci. Cmq prima di tutto le vittorie, non importa se segno di più.

D: Come presenterai Madrid ai tuoi compagni?

R: Non so, ma è una grande città, c’è tutto! Sono contento che la mia squadra NBA venga qui in Spagna. Ed anche l’argento mi sembra più bello adesso.

D: Cosa ha innalzato tanto il livello del basket in Spagna?

R: Penso che la forza di questa nazionale sia l’aver giocato insieme per anni, siamo una vera squadra e ci sono tanti giovani che crescono bene.


D: Come ti 6 rilassato dopo I playoff?

R: Sono stato in famiglia, con mia moglie; mi sono curato, ho cercato di mangiare bene. Ho lavorato sul tiro, sulla condizione fisica ed anche psichica.Mi sono preparato per la prossima stagione. Che sarà importantissima x I Raps.

D: Cosa devono aspettarsi da Madrid I tuoi compagni?

R: Sarà facile, porteremo tutta la squadra al ristorante e vedranno come si vive in Spagna. Sarà lo stesso in Italia con AB. Sarà una bella esperienza perché faremo tante cose insieme. E quando passi tempo insieme diventi una squadra, una famiglia, ci conosceremo meglio.

D: Senti la pressione di dovre giocare in Spagna?
R: Un po’ si, perchè tutti vogliono vedere se il Real riuscirà a batterci.

Per quanto il suo inglese faccia rabbrividire, è cmq più comunicativo di Mitchell e Pierce. E’ interessante sapere cosa pensa del contratto, per me rifirmerà, ma se gioca bene qualcuno lo cercherà."


Commento personale: sembra un bravo ragazzo. Eì bello leggere come considera la preparazione in Europa e confrontare le sue parole con quelle di Smitch...Tra l'altro anche il giornalista nella conclusione allude a questo...
8)

Avatar utente
sygno
Most Valuable Player
Messaggi: 4275
Iscritto il: 21/03/2007, 12:46
Località: Bienate, l'altro campanile di Magnago (Mi)

Messaggioda sygno » 21/09/2007, 12:02

è giovane, è bravo e quando parla cita sempre i compagni e la squadra.... è un grande !!
17/06/2014
Mikele cambia la firma.
Io cambio l'Avatar.

http://rafweb.altervista.org/
“parole e frasi dal vento portate
in attesa di un orecchio attento lasciate”

RafT

Avatar utente
fruttosiopuro
Free Agent!
Messaggi: 402
Iscritto il: 04/06/2007, 22:46

Messaggioda fruttosiopuro » 21/09/2007, 12:55

nick ha scritto:fruttosiopuro,apprezziamo senza ombra di dubbio la tua spinta collaborativa ma non ti pare che le traduzioni siano fatte con un po' di leggerezza?
certo, capisco che il "succo" essenziale della questione venga recepito ma se questo fosse l'obiettivo qualsiasi persona potrebbe fare lo stesso, leggendolo in inglese.
non voglio certamente scoraggiarti ne tantomeno denigrare il tuo lavoro
ma tenevo semplicemente a farti notare che con un filo di accuratezza in più il servizio offerto al lettore(presumo che vada in Home)risulterebbe più efficace.


Mah, lavorando nn riesco a stare per più di 10 min. in pausa per fare una traduzione.
Sulla leggerezza nn sono troppo d'accordo. Da buon filosofo avrai sicuramente studiato greco e latino. Ecco: io ero uno che prediligeva le traduzioni "interpretate" non quelle "letterali" anche ai tempi del liceo.
A me piaceva Epicuro, a te?

Avatar utente
tafo
Site Admin, Biker & Bol
Messaggi: 1013
Iscritto il: 03/03/2007, 17:29
NBA Team: Utah Jazz
Località: Imola
Contatta:

Messaggioda tafo » 21/09/2007, 13:07

ho gia messo in home, ho editato un po' le abbreviazioni ma oh...a me va anche bene, apprezzo gli sbattimenti altrui!!
"L'uomo deve poter scegliere tra bene e male, anche se sceglie il male. Se gli viene tolta questa scelta egli non è più un uomo, ma un'arancia meccanica"

Avatar utente
tafo
Site Admin, Biker & Bol
Messaggi: 1013
Iscritto il: 03/03/2007, 17:29
NBA Team: Utah Jazz
Località: Imola
Contatta:

Messaggioda tafo » 21/09/2007, 13:57

che maroni
che maroni
che maroni
"L'uomo deve poter scegliere tra bene e male, anche se sceglie il male. Se gli viene tolta questa scelta egli non è più un uomo, ma un'arancia meccanica"

Avatar utente
fruttosiopuro
Free Agent!
Messaggi: 402
Iscritto il: 04/06/2007, 22:46

Messaggioda fruttosiopuro » 21/09/2007, 14:20

tafo ha scritto:che maroni
che maroni
che maroni


Non ho più seguito il vostro discorso, cmq se capitano ancora traduzioni e ho tempo io sono disponibilea trascriverle. Se nn sono proprio identiche all'originale...pazienza! L'importante è il senso.
ciao


Torna a “Collaborate con noi”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite